Ozuna in concerto a Milano al Latin Festival 2019: info e scaletta

Ozuna
@Getty Images

Ozuna arriva a Milano per il Latin Festival 2019, concerto sold out già da mesi. Il cantante portoricano è impegnato in un lungo tour europeo

Il Milano Latin Festival 2019 si prepara ad accogliere la star internazionale Ozuna, artista portoricano che si esibirà martedì 15 luglio per uno show sold out ormai da mesi. Si tratta dell’ennesima data in Italia per Juan Carlos Ozuna Rosado che è in tour in Europa e si è già esibito a Catania e Roma oltre ad una breve parentesi a Castelvolturno, nella stessa location che ha ospitato il Jova Beach Party di Lorenzo Jovanotti. In attesa del terzo album “Nibiru”, Ozuna raccoglie i frutti del successo degli album “Odisea” e “Aura” grazie ai singoli “Se Preparo”, “Dile que tu me quieres” (Oro) e “El Farsante”. Proprio “Aura” ha debuttato nella top 10 della classifica italiana. Ozuna è una star internazionale che conta oltre 15 milioni di follower su Instagram ed è stato l'artista più visto su Youtube nel 2018 in ogni genere. Dopo la tappa di Milano, l’artista si esibirà il 18 luglio a Cagliari e il 19 luglio a Riccione.

La scaletta del concerto al Milano Latin Festival 2019

Ovviamente nella scaletta del concerto del Milano Latin Festival 2019 non mancheranno i grandi successi dell’artista portoricano. Nel 2015 è salito alla ribalta grazie alla canzone “Si tu marido no te quiere” che è diventata una hit assoluta in America Latina ottenendo un grande successo radiofonico. Da quel momento Ozuna ha collezionato premi e conquistato record su record. Tantissime le collaborazioni come quella con Nicky Jam per la canzone "Te Robaré". Tra gli artisti presenti nei suoi album anche Romeo Santos, Maluma, Natty Natasha, J Balvin, Farruko e Anuel AA. Tra le canzoni più famose ci sono "Baila Baila Baila", "Taki Taki", "Vaina Loca", “Te boté” e “Criminal”. La scaletta del concerto del Milano Latin Festival 2019 dovrebbe ricalcare quella eseguita da Ozuna per il Rock in Roma tenutosi all’Ippodromo delle Capannelle il 14 luglio davanti a oltre 20 mila persone: 

  1. "Única"
  2. "Vaina loca"
  3. "Ibiza"
  4. "La modelo"
  5. "Devuélveme"
  6. "Quiero mas"
  7. "Monotonia"
  8. "Solita"
  9. "Me dijeron"
  10. "Rompe corazones"
  11. "Corazon de seda"
  12. "Dile que tu me quieres"
  13. "La ocacion"
  14. "Te soñe de nuevo"
  15. "Ahora dice"
  16. "Amor genuino"
  17. "Me niego"
  18. "Que va"
  19. "Te vas"
  20. "Escapate conmigo"
  21. "X (Remix)"
  22. "Aresina"
  23. "Criminal"
  24. "Siguelo bailando"
  25. "Tu foto"
  26. "Se preparó"
  27. Quiero repetir"
  28. "El farsante"
  29. "Baila baila baila"
  30. "Luz apaga"
  31. "Si tu marido"
  32. "Te bote"
  33. "Taki taki"

Tutti i grandi successi e i record di Ozuna

Il terzo album di Ozuna è “Nibiru” anticipato dai singoli “Baila Baila Baila” (Disco d’oro in Italia), “Calma Vacia”, “Vacia Si Mi” feat. Darell e "Muito Calor" con Anitta, star brasiliana. In queste ore è stato rilasciato anche il video diretto da Nuno Gomez e che omaggia le passioni del Brasile. L’album di debutto “Odisea” è stato il disco latin più acquistato in Italia nel 2018 e ha conquistato 6 dischi di platino negli Stati Uniti e oro in Italia. Il disco è stato in testa alla classifica degli album latini più venduti negli Stati Uniti per 39 settimane consecutive. Tutti i singoli usciti in Italia hanno conquistato almeno un disco d’oro, tranne “El Farsante” e “Siguelo Bailando” che invece hanno ottenuto un disco di platino.  Il successo di Ozuna è confermato anche dal record raggiunto ai premi “Lo Nuestro Awards 2019”. Nove i premi conquistati per il Tour of the Year per Aura Tour e poi con la canzone “Me Niego” ft. Ozuna & Wisin, che ha vinto i premi Single of the Year, Collaboration of the Year, Song of the Year, Pop Rock Song of the Year e Pop Rock Collaboration of the Year; suoi anche i premi Urban Male Artist of the Year, Remix of the Year (Ozuna, Nicky Jam, Darell) in “Te Boté Remix” e Crossover Collaboration of the Year per la sua collaborazione in “Taki Taki”.