Rimini Beach Arena: quando hip hop e dance si incontrano sullo stesso palco

Inserire immagine
Il Zero Gravity Party (crediti fotografici: Niclas Ruehl)

Per le spiagge di Rimini questa è un’estate particolarmente intensa: dopo la Molo Street Parade e l’Holi Dance Festival di fine giugno e il Jova Beach Party di mercoledì 10 luglio, da sabato 20 luglio a venerdì 16 agosto tocca alla spiaggia di Miramare (zona ex colonia bolognese) ospitare la Rimini Beach Arena

In un’area di oltre 10mila metri quadrati, è stata concepita una line up caratterizzata dai live dei migliori artisti italiani urban e da una serie di dj protagonisti dei più importanti festival di musica elettronica. Si inizia sabato 20 luglio con Capoplaza, Dark Polo Gang e Gabry Ponte e si prosegue con Izi e Timmy Trumpet (sabato 27 luglio), Anastasio, Alok e Burak Yeter (sabato 3 agosto), Achille Lauro e Afrojack (sabato 10 agosto), Boomdabash e Steve Aoki (martedì 13 agosto), Don Diablo e Gigi D’Agostino (mercoledì 14 agosto) e Random, una festa a caso (venerdì 16 agosto). Artisti italiani come il campione in carica di X-Factor Anastasio e top dj da anni collocati nelle posizioni di vertice della Top 100 della rivista DJ Mag come il vincitore dei Grammy Awards Afrojack e Steve Aoki, tra i dj più pagati al mondo secondo le stime annuali di Forbes e capace di esibirsi in totale assenza di gravità come nel party Zero Gravity (nella foto); con la sua Steve Aoki Foundation

supporta da anni la ricerca in materia di malattie neurologiche. I suoi sono veri e proprio

show, non semplici dj set.