Vasco Rossi: ad Imola video appello sulle note di "Albachiara" per farlo tornare

Inserire immagine
@Ansa

L'obiettivo è convincere il rocker di Zocca a inserire la cittadina emiliana tra le tappe del suo prossimo tour

Vasco Rossi a Cagliari, info e scaletta Vasco Rossi, la riedizione di "Ti taglio la gola"

Più che un appello, una dichiarazione d’amore, che andrà in scena nel tardo pomeriggio di martedì 18 giugno, presso la curva della Rivazza di Imola.

Stiamo parlando di «Imola Chiama Vasco»: la kermesse promossa da App&Down con protagonisti tutti i fan emiliani (e non solo) del rocker di Zocca, che si ritroveranno attorno alle ore 18 per cantare assieme quello che è sicuramente il suo pezzo più conosciuto e identificativo: «Albachiara».

Vasco Rossi: l’obiettivo di «Imola Chiama Vasco»


Una performance di gruppo, quindi, che verrà puntualmente filmata e successivamente inviata allo stesso Rossi allo scopo di convincerlo a inserire la cittadina emiliana tra le tappe del suo prossimo tour, previsto per il 2020.

Il Komandante manca, infatti, da Imola da oltre vent’anni. Da quando, nello specifico, il 20 giugno 1998 si esibì - in occasione dell’Heineken Jammin Festival - davanti a 100 mila persone, in uno dei suoi concerti più iconici.

In quel caso, l’ultimo brano suonato fu proprio «Albachiara» e proprio da «Albachiara» gli imolesi vogliono ripartire, chiedendo al rocker di Zocca di tornare da loro.

Vasco Rossi: gli orari di «Imola Chiama Vasco»


Si inizia alle 18, con l’apertura cancelli, poi tra le 19.30 e le 20.30 c’è la registrazione del video, quindi - dalle 20.30 in poi - l’after show con dj set e musica dal vivo.

“La capienza massima consentita per l’evento è di 5.000 persone: faremo entrare fino ad esaurimento posti. Ma tutti quelli che rimarranno fuori dalla tribuna potranno sostare all’interno della pista e partecipare ugualmente al video” scrivono da App&Down, sottolineando che l’ingresso è ovviamente gratuito.

Vasco Rossi: l’attesa per i concerti in Sardegna

Nel frattempo, Rossi, dopo il grande successo ottenuto a San Siro, si appresta a conquistare anche la Sardegna. La Fiera di Cagliari, nello specifico, dove si esibirà martedì 18 e mercoledì 19 giugno.  

Assieme a lui, la sua fedele squadra di musicisti. Composta da Vince Pastano (capo orchestra e arrangiatore), Beatrice Antolini (polistrumentista), Alberto Rocchetti (tastiere), Frank Nemola (tromba, cori e sequenze), Matt Laug (batteria) e Stef Burns (chitarra solista).