Ligabue in concerto a Messina: info e scaletta

Ligabue
@Facebook

Seconda tappa dello “Start Tour 2019” per il rocker di Correggio, atteso allo stadio San Filippo

Messina è in mobilitazione per lo sbarco di Ligabue, che si esibirà allo stadio San Filippo lunedì 17 giugno con inizio previsto per le ore 21. Un gradito ritorno per l’artista emiliano, a nove anni di distanza dalla sua ultima esibizione nella città siciliana. Uno show attesissimo non solo sul fronte musicale, ma anche per l’allestimento, che prevede sette maxischermi che campeggiano sul palco (lungo 58 metri, profondo 20) e che proietteranno immagini in altissima definizione. Sul palco con Ligabue ci saranno l'inseparabile Federico Poggipollini (quest'anno i due festeggiano 25 anni di collaborazione) e Max Cottafavi alle chitarre, Luciano Luisi alle tastiere, Davide Pezzin al basso e la new entry del gruppo, Ivano “Tuono” Zanotti alla batteria, già entrato nei cuori dei fan. Alcuni irriducibili sono accampati nelle aree esterne allo stadio già da sabato 15 giugno, ma nonostante la grande attesa ci sono biglietti ancora disponibili in quasi tutti i settori (le uniche eccezioni sono Tribuna A/B categoria 4 e Tribuna C frontale categoria 3). Questi i prezzi:

  • Tribuna A/B categoria 5: 35 euro
  • Tribuna ospiti non numerata: 35 euro
  • Tribuna C frontale categoria 2: 45 euro
  • Tribuna C frontale categoria 1: 55 euro
  • Prato: 57,50 euro
  • Tribuna A/B categoria 3: 60 uro
  • Tribuna A/B categoria 2: 65 euro
  • Tribuna A/B categoria 1: 85 euro

Lo “Start Tour 2019”

Quello di Messina sarà il secondo dei nove concerti che vedranno Ligabue protagonista nei grandi stadi italiani per circa un mese. Queste le date dello “Start Tour 2019” ancora in programma:

  • 17 giugno, Messina - Stadio San Filippo
  • 21 giugno, Pescara - Stadio Adriatico
  • 25 giugno, Firenze - Stadio Artemio Franchi
  • 28 giugno, Milano - Stadio San Siro
  • 2 luglio, Torino - Stadio Olimpico
  • 6 luglio, Bologna - Stadio Dall’Ara
  • 9 luglio, Padova – Stadio Euganeo
  • 12 luglio, Roma – Stadio Olimpico

La probabile scaletta

Il concerto di Bari che ha aperto la nuova tournée del rocker di Correggio è stato preceduto, lo scorso 8 giugno, dalla data zero a Reggio Emilia, dove “Liga” ha provato lo show che porterà in giro per gli stadi di tutta Italia. L’ossatura sarà sempre la stessa, ma con novità volta per volta, come ha spiegato lo stesso Ligabue: «I medley cambieranno ogni sera, ma è anche la più semplice da modificare, visto che sono solo – ha spiegato nei giorni scorsi l’artista emiliano – poi ci saranno alcuni cambiamenti abbastanza risibili, una canzone a cui ne alterno un’altra per poter suonare più pezzi di Start nel lungo termine». Qui di seguito la setlist del live di Bari, che ha ricalcato pedissequamente quella reggiana tra vecchi successi ed estratti dall’ultimo album “Start”:

  1. Polvere di stelle
  2. Ancora noi
  3. A modo tuo
  4. Si viene e si va
  5. Quella che non sei
  6. Balliamo sul mondo
  7. L’amore conta/Sogni di Rock’n’Roll/Il giorno di dolore che uno ha/Tu sei lei/Un colpo all’anima (medley chitarra e voce)
  8. Bambolina e barracuda
  9. La cattiva compagnia
  10. Non è tempo per noi
  11. Marlon Brando è sempre lui
  12. Luci d’America
  13. Mai dire mai
  14. Vivo morto X/Eri bellissima/Il giorno dei giorni/L’odore del sesso/I ragazzi sono in giro/Libera nos a malo/Il meglio deve ancora venire (medley rock club)
  15. Vita morte e miracoli
  16. Niente Paura
  17. Certe Notti
  18. A che ora è la fine del mondo
  19. Tra palco e realtà
  20. Certe donne brillano
  21. Piccola stella senza cielo
  22. Urlando contro il cielo