Wired Next Festival, cantanti e concerti oggi e domani a Milano

Grandi nomi internazionali per l'evento musicale di sabato del Wired Next Fest  che ogni anno richiama l'attenzione di migliaia di persone. L'appuntamento è ai giardini Indro Montanelli di Milano.

Wired Next Fest 2019, il programma di Milano e i cantanti

Fino a domenica 26 maggio 2019 i giardini Indro Montanelli di Milano ospiteranno il Wired Next Fest, la manifestazione che ogni anno accoglie migliaia di persone provenienti da tutta Italia. L’evento si è imposto come uno dei più amati, popolari e attesi della città che per tre giorni trasforma il quartiere Porta Venezia nel centro assoluto della movida milanese.

Il Wired Next Fest è l’occasione per incontrare personalità autorevoli provenienti dal settore della tecnologia, della musica e dell’innovazione. L’evento offre la possibilità di approfondire conoscenze, sviscerare curiosità e immergersi in mondi fin a quel momento sconosciuti.

Wired Next Fest: grande attesa per il concerto

La manifestazione si svolge presso i centralissimi giardini Indro Montanelli, situati presso Corso Venezia 55, che ospitano convegni, incontri e anche concerti. Infatti l’evento propone due spettacolari live con alcuni degli artisti più poliedrici e di successo del panorama discografico italiano e internazionale, il primo in programma venerdì 24 e il secondo sabato 25 maggio.

Questa sera il palco dello Stage X ospiterà uno dei momenti più attesi della manifestazione, ovvero il grande appuntamento musicale del sabato che farà scatenare e divertire centinaia e centinaia di persone. L’inizio del concerto è previsto per le 20:30, la durata dovrebbe essere di circa tre ore e mezzo stando a quanto scritto sul sito ufficiale della manifestazione.

Wired Next Fest: gli artisti del concerto

Se venerdì 24 maggio la line up è stata principalmente formata da grandi nomi della musica italiana come Manuel Agnelli e Rodrigo D’Erasmo (clicca qui per vedere le foto più belle dei giudici e dei protagonisti della dodicesima edizione di X Factor), Ghemon e Daniele Silvestri, questa sera il minimo comun denominatore sarà il ballo.

Infatti il Wired Next Fest propone artisti che faranno sicuramente scatenare il pubblico; il primo nome sono gli Ofenbach, il duo francese che negli ultimi anni ha scalato le classifiche di tutto il mondo con “Be Mine” e “Katchi”, insieme a loro Hot Chip Megamix, Ivreatronic dj set feat. Cosmo/Enea Pascal/Foresta Splendore, Berkcam Demir e Merk & Kremont.