Oscar, le canzoni più famose che hanno vinto la statuetta

Lady Gaga
@Getty Images

"Shallow" di Lady Gaga è solo l'ultimo brano di successo ad aver vinto l'Oscar. Da "Over the Rainbow" a "Skyfall" ecco le canzoni più famose

Lady Gaga ce l’ha fatta. La sua “Shallow” ha vinto l’Oscar come miglior colonna sonora per il film “A Star is born”. Un grandissimo successo per la cantautrice di origine italiana che grazie al suo debutto nel cinema è riuscita subito a conquistare l’ambita statuetta. Nel suo discorso di ringraziamento Lady Gaga ha voluto esortare le persone a credere in se stessi: «Ho lavorato sodo per molto tempo, e non si tratta di vincere. La cosa importante è non arrendersi. Se hai un sogno, combatti per realizzarlo. Se c’è una disciplina per coltivare la passione, non si tratta di quante volte si viene rifiutati, si cade o si rimane feriti. Quello che conta è rialzarsi, essere coraggiosi, andare avanti». Lady Gaga si è anche esibita con Bradley Cooper durante la cerimonia attirando l’attenzione del pubblico da casa e delle persone presenti in sala. Una perfomance intensa ed emozionante che ha confermato l’alchimia tra i due. “Shallow” è stato un successo discografico in tutto il mondo, l’ennesimo premiato dalla Academy in questi anni. Non è la prima volta che un brano che riceve un riscontro positivo da parte del pubblico, viene premiato anche agli Oscar. Sono tante le canzoni che hanno fatto la storia della musica. Questi i brani più importanti che hanno vinto una statuetta

  • “Over the Rainbow” - Il Mago di Oz
  • “Moon River” - Colazione da Tiffany
  • “Raindrops keep fallin’ on my head” - Butch Cassidy
  • “Flashdance… What a Feeling” - Flashdance
  • (I’ve had) The time of my life – Dirty Dancing
  • “Streets of Philadelphia” - Philadelphia
  • “My heart will go on” - Titanic
  • “Skyfall” - Skyfall

"Over the Rainbow"

“Over the Rainbow” è stata nominata la migliore canzone del 20esimo secolo e già questo basta per attestare l’importanza del brano. Scritta da Harold Arlen e E.Y. Harburg, è diventata immediatamente un classico. Conquistò l’Oscar nel 1940 grazie alla straordinaria interpretazione di Judy Garland.

"Moon River"

Scritta da Johnny Mercer e Henry Mancini, “Moon River” fa parte del film "Colazione da Tiffany" e ha rischiato di essere cancellata dal produttore. Ci pensò Audrey Hepburn a salvare una delle canzoni più famose nella storia del cinema. Il Telegraph ha calcolato che sono state fatte oltre 500 cover del brano. Ha vinto l'Oscar per la migliore canzone nell'edizione 1962.

"Raindrops keep fallin’ on my head"

Nel 2014 il brano “Raindrops keep fallin’ on my head” ha conquistato il Grammy Hall of Fame, mentre 44 anni prima è stato premiato con l’Oscar per la miglior canzone originale. Scritta da Burt Bacharach e Hal David per il film “Butch Cassidy” e interpretato da B.J.Thomas, è stata un successo straordinario conquistando il primo posto in classifica in tutto  il mondo. Con il tempo è stata la colonna sonora di molti altri film. La leggenda vuole che Bacharach abbia scritto la melodia tutta in una volta, dopo aver guardato per la prima volta la scena con la bicicletta.

“Flashdance… What a Feeling”

Il brano ha vinto l’Oscar per la migliore canzone nel 1984, tratta dal film Flashdance. Scritta da Giorgio Moroder, Keith Forsey e Irene Cara, la canzone è stata interpretata dalla stessa Irene Cara e ha conquistato il disco di platino negli Stati Uniti.

"(I’ve had) The time of my life"

Tra i grandi successi che hanno conquistato l’Oscar c’è anche “(I’ve had) The time of my life”. Composta da Franke Previte, John DeNicola, e Donald Markowitz e cantata da Bill Medley e Jennifer Warnes, è stata utilizzata per la colonna sonora di "Dirty Dancing". Il brano ha conquistato la vetta della classifica negli Stati Uniti, ha vinto un Grammy Award e in Inghilterra è entrata due volte in classifica sia all’uscita del film che dopo essere stato trasmesso in tv. 

“Streets of Philadelphia”

Nel 1994 Bruce Springsteen vince l’Oscar e quattro Grammy Awards per “Streets of Philadelphia”, composta per il film “Philadelphia” con Tom Hanks. Il brano ha conquistato l’Europa e gli Stati Uniti ed è stato inserito nella lista AFI's 100 Years... 100 Songs, che raccoglie le migliori canzoni dei film. 

“My heart will go on”

È il singolo più venduto al mondo dell'anno 1998 e ha vinto il Premio Oscar come migliore canzone ed il Golden Globe come migliore canzone originale. È il tema portante del film “Titanic” e ha permesso a Celine Dion di dominare l’edizione dei Grammy Awards del 1999, vincendo il titolo di disco dell'anno, miglior performance pop femminile e miglior canzone scritta per un film. È stato disco di platino negli Stati Uniti e disco di diamante in Francia, inoltre ha raggiunto il primo posto in classifica in tutto il mondo.

“Skyfall”

Un successo commerciale straordinario con oltre 2 milioni di copie vendute solo negli Stati Uniti. Adele, reduce dall’exploit mondiale con il precedente album, ha scritto e interpretato “Skyfall”, colonna sonora del film omonimo, il 23esimo capitolo della serie cinematografica di James Bond. Ha conquistato il Premio Oscar nel 2013, il Golden Globe e un Grammy Award.