Concerto di Natale in Duomo a Milano: tutte le info

Concerto di Natale in Duomo a Milano: tutte le info
@Getty Images

Appuntamento il 20 dicembre 2018 con il consueto Concerto di Natale al Duomo di Milano, alle ore 19:30: tutte le info

Come ogni anno, il Duomo di Milano sarà lo scenario perfetto per ospitare il tradizionale Concerto di Natale offerto dalla Veneranda Fabbrica del Duomo e il Comune di Milano. Un appuntamento magico con la grande musica di Händel interpretata dall’ensemble laBarocca, guidata dal direttore Ruben Jais.

Concerto di Natale al Duomo di Milano: info utili

Il Concerto di Natale è ormai un appuntamento consolidato per i milanesi che amano immergersi nello spirito delle feste attraverso la musica dal vivo, la quale esprime tutta la sua emozione grazie al contesto storico del Duomo.

Il concerto si terrà il 20 dicembre alle ore 19:30, presso la Cattedrale di Milano. Le porte del Duomo si spalancheranno già alle 18:45, con ingresso libero fino a esaurimento posti.

Ai fini di agevolare i controlli delle autorità di Pubblica Sicurezza ai varchi d’accesso, gli ospiti saranno invitati alla collaborazione con le unità addette ai controlli. Potrebbe essere richiesto infatti di svuotare le tasche da oggetti metallici, e, all’occasione, aprire le borse per consentire un’ispezione. Le autorità proibiscono inoltre l’ingresso al Duomo con caschi, oggetti in vetro o valigie, ed è inoltre sconsigliato l’ingresso con borse voluminose al seguito.

Per qualsiasi informazione, è possibile contattare il Duomo Info Point al numero: +39.02.72023375 oppure all’indirizzo email info@duomomilano.it.

Concerto di Natale: protagonisti e programma

Protagonista indiscussa del Concerto di Natale sarà la musica di Georg Friedrich Händel, compositore tedesco del periodo barocco, noto soprattutto per la sua produzione di oratori, inni e concerti d’organo. L’evento è reso possibile dalla Veneranda Fabbrica del Duomo e dal Comune di Milano con la collaborazione di Assolombarda.

A interpretare la musica di Händel ci sarà la Barocca, ensemble specializzato nella musica sei-settecentesca dell’Orchiestra Verdi, diretto dal Maestro Ruben Jais e affiancato dall’ensemble vocale diretto dal Maestro Gianluca Capuano e dalle quattro voci soliste di Silvia Frigato (soprano), Filippo Mineccia (contralto), Cyril Auvity (tenore) e Renato Dolcini (baritono).

Il programma musicale del Concerto di Natale prevede alcune partiture estratte dall’oratorio sacro “Messiah” basato sul testo di Charles Jennens, una delle opere di musica corale più importanti e grandiose di Händel (1685-1759). “Messiah” fu composto in meno di 24 giorni verso la fine del 1741, quando il compositore fu invitato a Dublino dal viceré d’Irlanda per condurre una serie di concerti di beneficienza con lo scopo di «offrire a quella generosa nazione qualcosa di nuovo».

Nuova illuminazione per il Duomo

La cornice perfetta per una simile opera non può essere nessun’altro luogo all’infuori di el Domm, la casa del cuore di ogni cittadino di Milano. Il Concerto di Natale sarà anche l’occasione perfetta per poter ammirare la nuova illuminazione per il Duomo di Milano, che si accenderà per la prima volta alle ore 18:45. Dopo il grande successo dell’illuminazione inaugurata nel 2015 in concomitanza dell’EXPO, e quella della Madonnina in occasione del Natale 2016, è adesso giunto il momento dell’accensione delle luci perimetrali e della parte alta del Duomo, quella che comprende guglie e coperture. Si tratta dell’ultimo tassello del complesso sistema di luminarie che avvolgono la magnifica Cattedrale, avvolgendola nella luce e nella bellezza nel periodo delle feste.