Sleepwalker's Station: ecco il video del singolo Hacia Marte

Inserire immagine

Hacia Marte è il nuovo singolo dei Sleepwalker's Station : sarà in rotazione dal 9 novembre ma potete vedere adesso in anteprima il video 

Arriva in radio HACIA MARTE, il nuovo singolo della band SLEEPWALKER'S STATION, estratto dall’album LORCA (Timezone Records), uscito lo scorso 4 maggio e masterizzato nei JJ Golden Studios, in California. Un disco originale e insolito: 5 lingue, 4 dialetti, 22 musicisti dall'Emilia-Romagna, dalla Baviera, dall'Andalusia, dalla Catalogna, dalla Lombardia, dalla Svevia, dal Trentino, dalla Svizzera e dall'Islanda.


"Hacia Marte –sottolinea la band- è un brano dinamico, ricco di sfumature, ​con rimandi al bolero e al flamenco che ci porta in un luogo utopico, ossia verso Marte; qui l’universo è capovolto e la realtà è percepibile in maniera diversa, la forza di ​gravità non ti ​trattiene al suolo quando vuoi volare, e finalmente puoi essere te stesso, lontano dai pregiudizi e da un mondo popolato da persone che ​hanno smesso di volare o hanno dimenticato come si fa...Hacia Marte era stato inciso per l'album precedente Reptile Skin ma poi è stato escluso perché stilisticamente non l’abbiamo ritenuto adatto. Abbiamo però voluto inserirlo in “Lorca” e in questa occasione l’abbiamo riarrangiato in chiave folk/world". Il brano è accompagnato da un videoclip girato a Roma e diretto da Marco Gallo.

Sleepwalker's Station ha girato il mondo collezionando più di 700 concerti dal vivo. Vincitori del Super MEI Circus Unplugged, del MEI Superstage e premiati da Mogol con il premio CET come miglior proposta indipendente. Daniel del Valle (voce, chitarra, keys), Giulia Babini (slide guitar/dobro, voce), Andrea Para (percussioni), Francesco Cellini (violoncello), Hannes Oberauer (Contrabbasso). Negli anni suonano in festival come Glastonbury in Inghilterra, SXSW in Texas, l’Open flair (Germania) o il Pure & Crafted a Berlino. Il gruppo con i suoi componenti provenienti da Italia, Germania e Spagna non potrebbe essere più cosmopolita di così. Questo si sente anche nei 6 album finora incisi: “Autumn leaves, autumn colours” (2001), “About the Tides” (2006), “Not from here” (2008), “Windmills” (2010), “Reptile skin” (2014) “Lorca” (2018). Il 16 aprile 2018 esce nelle radio italiane il singolo “Uno Di Noi”, seguito dal nuovo progetto di inediti “Lorca”, composto da 14 brani in 5 lingue e 4 dialetti. Dal 22 giugno è in radio il secondo singolo “Wandering People” e il 9 novembre esce il terzo estratto “Hacia Marte”.