Coez in concerto: la scaletta del tour 2018

Coez in concerto

Il “Faccio un casino tour” di Coez fa tappa a Cervia con le canzoni più importanti del rapper e cantautore romano

Milioni di visualizzazioni sulle piattaforme digitali, profili social molto seguiti e concerti sempre gremiti. L’estate di Coez si sta rivelando ricca di soddisfazioni. Silvano Albanese, il rapper che si è convertito al cantautorato, sta portando i suoi successi in giro per l’Italia. A Roma lo scorso 7 luglio, Coez ha radunato 35mila fan per uno degli appuntamenti del Rock in Roma. I numeri e le emozioni sono state sottolineate dallo stesso artista, quasi incredulo per l’affetto dei presenti. Il tour del rapper romano è però ancora ricco di appuntamenti, a partire dalla prossima tappa di Cervia.

Tour di Coez 2018, la tappa di Cervia

Il teatro della prossima tappa del tour di Coez sarà piazza Garibaldi a Cervia. La località turistica in provincia di Ravenna è pronta ad accogliere i migliaia di fan previsti per l’arrivo del rapper romano. C’è tanta attesa per l’evento, dal momento che Silvano Albanese già nelle ultime tappe del suo tour all’Ippodromo di Capannelle a Roma e a Napoli ha regalato emozioni con i suoi pezzi più conosciuti. L’inizio del concerto è previsto per le ore 21:00, ma la lunga scaletta già collaudata dalle precedenti tappe del tour intratterrà i fan con oltre due ore di musica e divertimento.

Coez in tour 2018, la scaletta di Cervia

Per la tappa di Cervia del suo “Faccio un casino tour”, Coez potrebbe aver previsto qualche novità in scaletta. Durante la tappa romana, infatti, il rapper ha aggiunto due brani al suo concerto per omaggiare la città che lo ha visto crescere anagraficamente e artisticamente. A Roma i brani cantati da Coez sono stati infatti 24, mentre a Napoli si era fermato a 22. Anche a Cervia, però, l’apertura sarà dedicata a “Siamo morti insieme”, uno degli estratti da “Non erano fiori”, il concept album di Coez pubblicato nel 2013. Ci sarà poi spazio per “Le luci della città” e “Parquet”, due tracce contenute in “Faccio un casino”, a dimostrazione dell’alternanza che l’artista vuole mantenere tra i brani più vecchi e gli estratti dall’ultimo lavoro discografico. Con “Migliore di me” ed “E yo mamma”, Coez si racconta nel momento più intimo, per poi cambiare totalmente genere con il poker del 2013 “Hangover”, “Lontana da te”, “Non erano fiori” e “Vorrei portarti via”. Spazio anche ai temi caldi dell’attualità con “Costole rotte”, in cui Coez ricorda la vicenda che ha visto come protagonista Stefano Cucchi. Il pubblico tornerà poi a scatenarsi con due delle canzoni più conosciute di Coez “Faccio un casino” e “La musica non c’è”, seguite dalla più ritmata “Ciao”. Non è esclusa la presenza in scaletta di “Barceloneta”, interpretata con Carl Brave x Franco 126. Per la chiusura del concerto, Coez fa un tuffo nel passato con “E invece no” e “La strada è mia”, pubblicate rispettivamente nel 2012 e nel 2013, salutando il suo pubblico con il ritornello “Fammi andare”.

Le prossime tappe del tour di Coez

L’estate di Coez non si fermerà però a Cervia. Il rapper romano ha infatti in programma altre cinque tappe che toccheranno tutta l’Italia. Il 25 luglio Coez si esibirà al GoaBoa di Genova, tre giorni più tardi farà cantare i suoi fan al Velodromo di Palermo. Ad agosto sono previste le tre date conclusive del “Faccio un casino tour”: il 3 il Porto Turistico di Pescara sarà gremito di spettatori, il 12 agosto Coez sarà ospite del Follonica Summer Festival, mentre il 18 Silvano Albanese concluderà il suo tour in piazza Libertini a Lecce.