Concerto Radio Italia 2018, il programma di una notte di stelle

Inserire immagine
Annalisa in concerto

Radio Italia Live Il Concerto  torna in Piazza Duomo, a Milano . L’appuntamento è sabato 16 giugno e sul palco incontreremo Annalisa, Biagio Antonacci, Caparezza, Elisa, Fabri Fibra, Giusy Ferreri, J-Ax & Fedez, Gianni Morandi, The Giornalisti, Le Vibrazioni, Il Volo, Mika, Achille Lauro, Capo Plaza, Ghali, Nitro,Tedua, Maneskin, Riki e Thomas. Leggi tutto il PROGRAMMA

(@BassoFabrizio)

La notte è di quelle che le stelle le offrono anche se il cielo cerca di nasconderle. E’ la notte di Radio Italia Live Il Concerto che per la settima volta torna in Piazza Duomo, a Milano. Una lunga notte di musica gratuita sotto le guglie del Duomo. L’appuntamento è il sabato 16 giugno e sul palco, anzi sui palchi, incontreremo Annalisa, Biagio Antonacci, Caparezza, Elisa, Fabri Fibra, Giusy Ferreri, J-Ax & Fedez (all’ultima apparizione artistica insieme), Gianni Morandi, The Giornalisti, Le Vibrazioni, Il Volo. Per Radio Italia World ci sarà Mika. Per Radio Italia Rap Achille Lauro, Capo Plaza, Ghali, Nitro e Tedua. Infine la categoria Fenomeni ospita Maneskin, Riki e Thomas. Per chi non potrà essere in Piazza Duomo, dove la conduzione come tradizione vuole è affidata a Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu, ci sono tutti i canali di Radio Italia e poi Real Time sul canale 131 di Sky. E c'è, non dimentichiamolo, il maestro Bruno Santori a dirigere l'Orchestra Filarmonica Italiana.

RADIO ITALIA, L'ILLUMINATA
Difficile trovare una serata così rappresentativa per la musica italiana. L'attenzione al nuovo è maniacale, alla faccia di chi sostiene che Radio Italia talvolta non sa cogliere le tendenze. Portando alla sua festa personaggi quali Achille Lauro, Capo Plaza e Nitro ha dimostrato di saper annusare le tendenze quando ancora non si sa che direzione prenderanno. Il presidente Mario Volanti, il direttore generale Marketing e Commerciale Marco Pontini, che chi scrive conosce da anni e sa quanta passione, oltre alle competenze, mette nel suo lavoro, e tutta la loro squadra ogni anno costruiscono un piano di più a quello che è il loro bosco verticale della musica. Lo confermano i numeri e ne citiamo uno solo per tutti: l'edizione 2017 ha totalizzato il 7,5 per cento di share. Numeri che progetti ben più ambiziosi vedono neanche col telescopio.

I PROTAGONISTI

Quello che è difficile è, in casi come questi, stupire sempre. Per sottolineare quanto sia meticoloso il lavoro di Radio Italia basti dire che mentre noi facciamo il conto alla rovescia al 16 giugno, negli ufficili di Cologno Monzese stanno buttando le fondamenta per l'edizione 2019. Proviamo a entrare, in modo ondivago, nei dettagli del cast artistico, che è stato presentato in rigoroso ordine alfabetico. Annalisa arriva dal terzo posto a Sanremo 2018 e proprio pochi giorni fa abbiamo recensito il suo concerto: sul palco è un caleidoscopio di energia tra due file di palme. Biagio Antonacci è il mago della scaletta, colui che riesce a tenere alta la tensione per oltre due ore (anche di lui vi abbiamo da poco raccontato il suo concerto). Caparezza sta conquistando l'Italia con il tour legato al suo Prisoner 709. Che bello ritrovare Giusy Ferreri mamma da poco, come racconta con orgoglio, e giustamente, il suo manager Raffaele Checchia una vera hit maker. Per J-Ax e Fedez, che pochi giorni prima avremo trovato a San Siro si tratta dell'ultima uscita in coppia. Quello che è stato un matrimonio artistico tra i più riusciti e intensi degli ultimi vent'anni giunge al termine. Le Vibrazioni e la loro verve rock, quattro musicisti, ma soprattutto, per chi scrive, quattro amici che dopo una fase di separazione hanno scelto di ritrovarsi per far friggere la loro musica. Le stelle ci sono tutte...ora tocca al fronte del palco farsi sentire. E il suo urlo volerà negli spazi siderali della musica.