Ermal Meta: "Piccola anima" è il nuovo singolo con Elisa

Ermal Meta

Uscirà venerdì 10 novembre il nuovo singolo di Ermal Meta , “Piccola anima”, che lo vede duettare con Elisa . I fan della cantante avevano già avuto modo di ascoltare il brano in occasione del concerto che Elisa ha tenuto all’Arena di Verona.

Il nuovo singolo di Ermal Meta è “Piccola anima” e uscirà venerdì 10 novembre. Nel brano, Ermal si avvale della collaborazione di una delle cantanti più talentuose del panorama musicale italiano, Elisa.

L’anteprima all’Arena di Verona

Ermal Meta ed Elisa avevano già duettato sul brano in occasione del concerto-evento “Together here we are” che la cantante friulana ha tenuto lo scorso settembre all’Arena di Verona, per festeggiare il ventennale di carriera. Contemporaneamente, verrà diffuso anche un video, girato di notte a Priverno, in provincia di Latina. Il singolo “Piccola anima” verrà inserito in una special edition del fortunatissimo album “Vietato morire”. Nell’edizione deluxe ci saranno ben 3 cd: il primo cd di Ermal Meta, “Umano”, l’edizione di “Vietato morire” già uscita a febbraio e “Voodoo Play”, un cd con una versione alternativa del brano “Vietato morire”, la cover di “Amara terra mia”, “Voodoo Love” con Jarabe de Palo, sei brani live e un booklet fotografico con scatti realizzati durante il lungo e fortunato “Vietato morire tour”, con cui Ermal Meta ha raggiunto la quota di circa 80 date, facendo quasi sempre il tutto esaurito. Ermal è anche un autore molto apprezzato e, prima di raggiungere il successo come interprete, ha scritto brani per molti colleghi, tra cui Francesca Michielin e Marco Mengoni. Sulla sua carriera “parallela” come autore, l’artista dichiara: «Quando dò un brano a un altro artista non svelo mai perché l’ho scritto. È giusto che gli interpreti non vengano influenzati: devono collegare i miei testi al loro mondo, alla loro vita. Mi è capitato di sentir cantare alcune delle mie canzoni e dire a me stesso: “Non l’hanno proprio capita!”. Altre volte, invece, ne hanno dato un significato nuovo, diverso e comunque speciale».

Prosegue il tour all’estero con Hit Week

Ermal Meta sta continuando il suo viaggio in tutta Europa, come headliner di Hit Week, del festival di musica italiana nel mondo. Il festival ha toccato già Lugano, Parigi, Berlino, Amsterdam, Colonia e Bruxelles. Le prossime date sono le seguenti: stasera Ermal sarà a Parigi (PopUp) – “Puglia sounds special guest” Una, il 9 novembre a Londra (93 Feet East) – “Puglia sounds special guest ” Una, il 10 novembre a Dublino (Grand Social), il 12 novembre a Barcellona (Sala Boveda) – “Puglia sounds special guest” Giò Sada And Barismoothsquad, il 13 novembre a Madrid (Sala Caracol) – “Puglia sounds special guest” Giò Sada And Barismoothsquad, il 17 novembre a Miami (North Beach Bandshell) – “Puglia sounds special guest” Kalascima e, per finire, il 19 novembre a Toronto (Mod Club) – “Puglia sounds special guest” Kalascima. Hit Week è un festival che coinvolge circa 100 artisti e 650.000 spettatori. E il futuro? Ermal dice di avere già tanto materiale per almeno altri due album: «Quando realizzo un album ne faccio sempre due paralleli, quindi avrei dei dischi già pronti per essere pubblicati. Continuerò a firmare brani per altri artisti e guarderò il mio cassetto pieno di canzoni che è in continua evoluzione. Dentro quel cassetto ci sono tante cose che parlano di me: sono già pronte per essere cantate, ma io non sono ancora pronto a raccontarle a tutti».

TAG: