Fotogallery 20 febbraio 2017

Nba, da Beyoncé a John Legend, ecco chi c'era all'All-Star Game. FOTO

  • Da Beyoncé a John Legend: in occasione della 66esima edizione dell’NBA All Star Game, sono arrivati allo Smoothie King Center di New Orleans molti volti noti dello showbiz americano per supportare i propri beniamini in campo – Super Bowl, dal "volo" di Lady Gaga al bacio di Gisele a Brady.
    ©Getty Images
  • Il tradizionale match, che vede in campo i migliori giocatori della lega di basket americana schierati nelle due selezioni dell’Est e dell’Ovest, ha visto trionfare quest’ultima con un punteggio di 192 a 182 – NBA, All-Star Game: vince l'Ovest, Davis MVP
    ©Getty Images
  • Non solo sport ma anche spettacolo e divertimento per gli spettatori dello Smoothie King Center, che hanno potuto assistere, tra un canestro e l'altro, anche a coreografie, show musicali e al consueto slam dunk contest (la gara delle schiacciate) – Primo Super Bowl dell'era Trump: trionfano i Patriots
    ©Getty Images
  • A scendere sul parquet prima della gara sono stati i The Roots, che con Jidenna, Daveed Diggs, Darryl McDaniels, Michael B. Jordan (in foto) e DJ Jazzy Jeff hanno presentato "The evolution of greatness", musical dedicato proprio ai giocatori dell’NBA – La La Land e la riscossa dei musical: ecco i più celebri di Hollywood
    ©Getty Images
  • Non è stato da meno lo show dell’intervallo, che ha visto protagonista assoluto John Legend. Il cantante americano ha regalato al pubblico una performance sulle note del suo ultimo singolo "Love me now" e di successi del passato come "Green light", "Glory" e "All of me" – "Darkness and light", arriva il nuovo album di John Legend
    ©Getty Images
  • A godersi lo spettacolo sugli spalti, anche moltissime celebrità: i più ammirati sono stati senza dubbio Beyoncé, Jay Z e la loro primogenita Blue Ivy, che hanno assistito al match seduti in prima fila – Beyoncé è in dolce attesa: presto mamma di due gemelli
    ©Getty Images
  • Queen Bey si è fatta notare per un look piuttosto inusuale: se ai Grammy Awards aveva sorpreso tutti con un abito regale e un lussuoso diadema, questa volta ha scelto un raffinato kimono di seta – Beyoncé, Taylor Swift e Lady Gaga tra le star più generose del 2016
    ©Getty Images
  • Tra i volti noti sugli spalti c’era anche quello di Ansel Elgort, attore noto al grande pubblico per aver interpretato “Colpa delle stelle” e la saga di “Divergent” – Ansel Elgort e Shailene Woodley, due innamorati in Colpa delle stelle
    ©Getty Images
  • Il regista Spike Lee è da sempre un grande appassionato di basket e non perde una gara dei New York Knicks, sua squadra del cuore. Allo sport della pallacanestro ha dedicato anche un film, “He got game” – Cinema, Spike Lee dirige il remake di Oldboy
    ©Getty Images
  • Un altro celebre sportivo nel pubblico: l’asso brasiliano Ronaldinho recentemente ritiratosi dalle scene calcistiche – Ronaldinho, game over: "Voglio fare il cantante"
    ©Getty Images
/

La grande notte del basket americano, in scena allo Smoothie King Center di New Orleans il 19 febbraio, ha visto protagonisti molti volti noti dello show business. Alcuni impegnati in una serie di performance live, altri, invece, nel ruolo di semplici spettatori. LA FOTOGALLERY

TAG: