Il 2017 di Hollywood: è Vin Diesel quello che fa incassare di più

Inserire immagine

La star di Fast & Furious è quella che ha fruttato di più sul grande schermo nel corso dell’anno, complice il successo al box office dell’ottavo film della serie sui bolidi rombanti. Ma l’attore è in buona compagnia: ecco le altre galline dalle uova d’oro del 2017 al cinema

SCOPRI LE CLASSIFICHE DEL 2017 DI SKY CINEMA 2017,i film più cercati su Google Gli attori più cercati su Google nel 2017 E’ IT il film più cercato del 2017 su Google Le star del 2017

È l’attore più proficuo dell’anno, quello cioè che con le sue performance sul grande schermo ha fatto guadagnare di più al botteghino: secondo Forbes la star della saga di Fast & Furious sarebbe la celebrità più quotata di Hollywood nel 2017.

Scopriamo la classifica.

RISPONDI AL NOSTRO QUIZ



Vin Diesel prende tutto

Che la saga di Fast & Furious non conosca crisi è cosa nota, ma in pochi si aspettavano che l’ottavo capitolo della serie potesse diventare uno dei film migliori dell’anno al box office, guadagnando pure il titolo di secondo titolo migliore della serie con i suoi 1,6 miliardi di dollari di incasso mondiale. Ma non finisce qui: a valere all’attore il titolo di star che ha fatto incassare di più nel corso dell’ultimo anno è stato anche l’action movie xXx - Il ritorno di Xander Cage, film diretto da D. J. Caruso, con protagonista proprio Vin Diesel, già contattato per un possibile sequel.



Il podio
Non è una sorpresa che sul secondo gradino del podio si stanzi il braccio destro di Vin Diesel nell’ultimo Fast & Furious: si tratta di Dwayne Johnson ($ 1,5 miliardi), già nel cast del meno fortunato Baywatch, che ha incassato “appena” 178 milioni di dollari in tutto il mondo. C’è da scommettere che Johnson possa superare il primo in classifica, considerando le aspettative per Jumanji: Benvenuti nella giungla, di cui è protagonista, attualmente nelle sale. A completare il podio spunta la Gal Gadot di Wonder Woman, i cui film hanno messo a segno un totale di oltre 1,4 miliardi di bigliettoni in tutto il mondo nell’ultimo anno. Forbes per stilare la sua classifica non ha considerato esclusivamente il solo movie dedicato alla Principessa delle Amazzoni (che si è comunque rivelato il film di azione al femminile che ha incassato di più nella storia del cinema), ma ha preso in esame anche gli incassi del seppur non fortunatissimo Justice League.



Da Star Wars ai Pirati dei Caraibi
Daisy Ridley e John Boyega: sono due le star della saga di Guerre Stellari, nelle sale con l’ultimo successo Gli Ultimi Jedi, che compaiono nella classifica, rispettivamente al sesto e al decimo posto. La Ridley ha generato un incasso pari a 1,08 miliardi di dollari, ma non solo grazie alla serie stellare: l’attrice è protagonista anche del giallo Assassinio sull’Orient Express, adattamento cinematografico dell’omonimo romanzo di Agatha Christie, mentre il collega si arresta a quota 815 milioni di dollari. Poi spuntano Emma Watson, terza con 1,3 miliardi di dollari dovuti soprattutto al successo de La Bella e la Bestia, l’ultimo Jack Sparrow di Johnny Depp (quinto con 1,1 miliardi di dollari) e diversi supereroi, dal Tom Holland di Spider-Man: Homecoming al settimo posto con 888 milioni di dollari al Chris Pratt di Guardiani della Galassia Vol. 2 (ottavo con 864 milioni di dollari), passando per il Dio del Tuono con il volto di Chris Hemsworth protagonista in Thor: Ragnarok (845 milioni di dollari e posizione n. 9).