I migliori film di George Clooney

Inserire immagine
George Clooney
@Getty Images

Nell'attesa di vederlo nei panni di produttore esecutivo, regista e interprete di CATCH 22, la serie evento in 6 episodi co-prodotta da Sky Italia, con Paramount Television, Anonymous Content e Smokehouse Pictures, scopriamo i miglioti film di George Clooney

di Marco Agustoni

Dal sexy medico in E.R. alla regia cinematografica che conquista critica e pubblico: la carriera di George Clooney è stata, e continua a essere, un vero successo. È per questo che Hollywood gli ha reso omaggio con la 46esima edizione dell'AFI Life Achievement Award Gala Tribute, al Dolby Theatre di Hollywood. Nel 2019, lo vedremo su Sky Atlantic protagonista di Catch 22, La serie evento in sei episodi basata sull’omonimo romanzo antimilitarista del 1961 scritto da Joseph Heller (noto in Italia con il titolo di Comma 22), uno dei classici della letteratura americana del XX secolo e vero e proprio romanzo di formazione. Nell'attesa ecco classifica dei migliori film di George Clooney

 

Dall'emergency room al cinema

Partiamo dalle basi: in che modo questo attore nato nel 1961 a Lexington, nel Kentucky, è riuscito a diventare uno dei più apprezzati attori, produttori e addirittura registi dei giorni nostri? Il suo proverbiale fascino gli è stato di aiuto, ma non sarebbe certo bastato a fargli raggiungere un tale successo. La risposta, quindi, è una sola: talento.

Va bene, non è solo talento. C'è anche la gavetta. George Clooney ha infatti lavorato a lungo in televisione e al cinema, prima di riuscire a sfondare. Il suo primo ruolo televisivo risale addirittura al 1978, mentre tra le sue prime apparizioni su grande schermo c'è il demenziale Il ritorno dei pomodori assassini.

La grande occasione arriva molti anni più tardi, nel 1994, quando l'attore diventa una delle stelle della serie tv oggi di culto E.R. - Medici in prima linea. Creata dallo scrittore Michael Crichton (quello di Jurassic Park, per intenderci), vede George Clooney nei panni del Dr. Doug Ross, pediatra donnaiolo ma sensibile, amico inseparabile di un altro protagonista della serie, il  Dr. Mark Green, alias "Ciccio", interpretato da Anthony Edwards.

Da nuova promessa l'attore diventa presto il beniamino del pubblico televisivo, soprattutto al femminile. Ma, desideroso di dimostrare di essere ben più di un divo belloccio, Clooney abbandona E.R. per dedicarsi a tempo pieno al cinema. I risultati? Li trovate di seguito, nella classifica dei migliori film di George Clooney (tranquilli, non ci troverete Batman & Robin, film del 1997 per cui il divo chiede scusa ancora oggi).

 

I film di George Clooney: la classifica

Siamo arrivati al momento clou, ovvero la classifica dei migliori film con George Clooney. Per forza di cose scontenterà qualcuno, vuoi perché è stata omessa una pellicola fondamentale per uno, vuoi perché è stata inclusa una pellicola irrilevante per un altro. Del resto è la natura delle classifiche. Per cui è inutile indugiare oltre: ecco i sedici migliori film di George Clooney.

 

16. La tempesta perfetta

Diretto dal tedesco Wolfgang Petersen, regista di classici come U-Boot 96 e La storia infinita, George Clooney interpreta il comandante di peschereccio Billy Tyne, personaggio realmente esistito e protagonista di un celebre fatto di cronaca. Autunno del 1991, in seguito a una serie di uscite quasi a vuoti, Tyne decide di spingere la sua imbarcazione più a largo del dovuto e, pur realizzando una buona pesca, si ritrova a dover affrontare quella che viene definita una tempesta perfetta.

Anno: 2000

Genere: drammatico

Regia: Wolfgang Petersen

Cast: George Clooney, Mark Wahlberg, Diane Lane, John C. Reilly, William Fichtner

 

 

 

 

15. Le idi di marzo

Qui George Clooney è anche alla regia è ha l'occasione di dirigere Ryan Gosling fresco di Drive, il film che lo lancerà a livello internazionale. Questi è Stephen Meyers, il rampante addetto stampa del governatore della Pennsylvania Mike Morris (interpretato dallo stesso Clooney), candidato alle primarie democratiche per la scelta del candidato alle presidenziali. Idealista e convinto del suo appoggio a Morris, Meyers dovrà però scontrarsi presto con gli intrighi macchiavellici del mondo della politica.

Anno: 2011

Genere: drammatico

Regia: George Clooney

Cast: Ryan Gosling, George Clooney, Evan Rachel Wood, Philip Seymour Hoffman, Paul Giamatti, Marisa Tomei

 

14. Solaris

Steven Soderbergh, a 30 anni dal film diretto da l russo Andrej Tarkovskij, dirige un nuovo adattamento dell'omonimo romanzo dello scrittore polacco Stanislaw Lem. Lo psicanalista Chris Kelvin viene inviato sulla piattaforma che ruota intorno al pianeta Solaris, in serie a una serie di strani avvenimenti. Non solo ci sono state morti violente, ma per uno strano fenomeno si materializzano immagini di persone appartenute al passato dell'equipaggio della piattaforma, il che comincia ad accadere anche allo stesso Kelvin.

Anno: 2002

Genere: fantascienza

Regia: Steven Soderbergh

Cast: George Clooney, Natascha McElhone, Viola Davis, Jermey Davies, Ulrich Tukur

 

13. Ave, Cesare

Tra i migliori film di George Clooney rientra anche questa stramba commedia dei fratelli Coen che racconta con curiosità e con affetto la Hollywood degli anni '50. Eddie Mannix, interpretato dal sempre più lanciato Josh Brolin, si occupa di risolvere i problemi legati alle star del cinema dentro e fuori dal set. Non solo dovrà evitare uno scandalo legato alla gravidanza di una popolare stella del "cinema acquatico" (Scarlett Johansson), ma dovrà anche risolvere il mistero della scomparsa di Baird Whitlock, protagonista di un film peplum.

Anno: 2016

Genere: commedia

Regia: Joel Coen

Cast: George Clooney, Josh Brolin, Scarlett Johansson, Tilda Swinton, Channing Tatum, Christopher Lambert, Alden Ehrenreich

 

12. La sottile linea rossa

Film corale diretto da Terrence Malick e ambientato sull'isola di Guadalcanal nel 1942, in piena Seconda Guerra Mondiale. Un reparto dell'esercito USA viene mandato all'assalto di una collina controllata dalle forze giapponesi. Durante il disperato attacco si intrecciano le vicende dei diversi soldati e ufficiali.

Anno: 1998

Genere: guerra

Regia: Terrence Malick

Cast: George Clooney, Sean Penn, Jim Caviezel, John Cusack, Adrien Brody, Jared Leto

 

11. L'uomo che fissa le capre

Il film più (ingiustamente) snobbato con George Clooney, L'uomo che fissa le capre mette assieme un cast ristretto ma di indubbia qualità - che comprende, oltre a George, Ewan McGregor, Jeff Bridges e Kevin Spacey - in una strampalata commedia che parla di guerra, esperimenti segreti, poteri psichici e... beh, capre. Qui Clooney è Lyn Cassady, ex membro delle forze speciali che svela a un reporter d'assalto i piani dell'esercito statunitense per creare un reparto formato da uomini dotato di poteri psichici. Tratta dal libro Capre di guerra di Jon Ronson, è una delle pellicole hollywoodiane più insolite degli ultimi anni.

Anno: 2009

Genere: Grant Heslov

Regia: commedia/fantastico

Cast: George Clooney, Ewan McGregor, Kevin Spacey, Jeff Bridges, Stephen Lang

 

10. Michael Clayton

In questo legal thriller diretto da Tony Gilroy, famoso soprattutto come sceneggiatore della saga cinematografica di Jason Bourne, George Clooney è il "fixer", ovvero l'incaricato di risolvere le questioni più delicate, per un grosso studio legale. Quando un avvocato ha un tracollo psicologico che rischia di mettere nei guai una società produttrice di componenti chimici, Clayton deve lasciare da parte le sue complicate vicissitudini private per affrontare questo nuovo caso.

Anno: 2007

Genere: thriller

Regia: Tony Gilroy

Cast: George Clooney, Tilda Swinton, Tom Wilkinson, Sydney Pollack, Michael O'Keefe

 

9. Dal tramonto all'alba

Un film di genere che in realtà è due film di genere, Dal tramonto all'alba si trasforma da crime movie a horror in corso d'opera, usando come collante un approccio leggero e scanzonato. Scritto da Quentin Tarantino per l'amico Robert Rodriguez, il film vede recitare al fianco di George Clooney proprio il regista di Pulp Fiction e Django Unchained. Tante le scene di culto, tra le quali spicca la danza sensuale di Salma Hayek all'interno del Titty Twister.

Anno: 1996

Genere: horror

Regia: Robert Rodriguez

Cast: George Clooney, Quentin Tarantino, Salma Hayek, Juliette Lewis, John Hawks

 

 

 

 

8. Confessioni di una mente pericolosa

Alla macchina da presa, George Clooney fa un passo indietro e lascia il posto da protagonista a Sam Rockwell, ma tiene da parte un ruolo interessante anche per sé. Confessioni di una mente pericolosa racconta di un celebre conduttore televisivo, che porta però avanti una doppia vita come collaboratore della CIA. Nel cast anche Julia Roberts, Drew Barrymore, Maggie Gyllenhaal e Rutger Hauer.

Anno: 2002

Genere: spionaggio/biografico

Regia: George Clooney

Cast: Sam Rockwell, George Clooney, Drew Barrymore, Julia Roberts, Rutger Hauer, Maggie Gyllenhaal

 

7. Tra le nuvole

Jason Reitman, fresco del successo di Juno, dirige George Clooney nei panni di un "tagliatore di teste", ovvero la persona incaricata dei licenziamenti nelle aziende, che vive costantemente in viaggio, tra alberghi e aeroporti, completamente privo di radici. Una serie di incontri e vicissitudini, però, lo porteranno a mettere in discussione tutto quanto. Una prova attoriale notevole, che vale a George Clooney la nomination agli Oscar come Miglior attore protagonista.

Anno: 2009

Genere: commedia/drammatico

Regia: Jason Reitman

Cast: George Clooney, Anna Kendrick, Vera Farmiga, Jason Bateman, Danny McBride, Amy Morton

 

6. Syriana

Il primo e finora unico Oscar (se si eccettua quello di Argo come produttore, dato che la pellicola diretta da Ben Affleck è stata premiata come Miglior film nel 2013) del nostro eroe. Ma Syriana non si merita di entrare nel novero dei migliori film di George Clooney solo per questo: le storie parallele che trascinano lo spettatore da una parte all'altra del mondo, dagli Stati Uniti fino al Medio Oriente, si incastrano alla perfezione in un racconto globale sui punti oscuri dell'industria petrolifera.

Anno: 2005

Genere: thriller

Regia: Stephen Gaghan

Cast: George Clooney, Matt Damon, Chris Cooper, Jeffrey Wright, Amanda Peet, Christopher Plummer, William Hurt, Max Minghella

 

 

 

 

5. Gravity

Certo, la scena è tutta per la meravigliosa Sandra Bullock, che porta sulle sue spalle (quasi) tutto il peso del film. Ma nel tempo concesso su schermo a George Clooney, l'attore riesce comunque a brillare come un astro celeste. La trama? Due astronauti alla deriva nello spazio - la dottoressa Ryan Stone, al suo primo viaggio in orbita, e l'esperto (e logorroico) Matt Kowalsky - alla ricerca disperata di un modo per ritornare sulla Terra.

Anno: 2013

Genere: drammatico

Regia: Alfonso Cuaron

Cast: Sandra Bullock, George Clooney

 

4. Ocean's Eleven

Remake a opera di Steven Soderbergh del leggendario Colpo grosso con Frank Sinatra, Dean Martin e Sammy Davis jr., Ocean's Eleven ha il suo punto di forza in un cast stellare che comprende superdivi come Brad Pitt, Matt Damon e Julia Roberts. A tenere insieme tutto quanto, però, è George Clooney alias Danny Ocean, truffatore che mette in piedi la squadra perfetta per compiere uno spettacolare furto. Clooney allo stato puro.

Anno: 2001

Genere: heist movie

Regia: Steven Soderbergh

Cast: George Clooney, Brad Pitt, Casey Affleck, Don Cheadle, Matt Damon, Julia Roberts, Andy Garcia

 

3. Three Kings

Tre soldati americani (interpretati da Mark Wahlberg, Ice Cube e dal regista Spike Jonze), guidati dal maggiore Gates (Clooney), cercano di approfittare del caos che ancora regna al termine della Guerra del Golfo per rubare delle casse di lingotti d'oro kuwaitiani custoditi in un bunker iracheno. Ovviamente, le cose non andranno del tutto lisce. Una commedia di guerra spassosa e spietata, diretta da David O. Russell anni prima dei trionfi con The Fighter e Il lato positivo.

Anno: 1999

Genere: guerra

Regia: David O. Russell

Cast: George Clooney, Mark Wahlberg, Spike Jonze, Ice Cube, Cliff Curtis, Judy Greer

 

2. Fratello, dove sei?

Non solo uno dei migliori film di George Clooney, ma anche la quintessenza del cinema dei fratelli Coen in una commedia ambientata negli anni Trenta e incentrata sulla fuga per la libertà di tre galeotti evasi durante i lavori forzati. Alla guida del trio c'è proprio George Clooney, Ulisse involontario in questa strampalata Odissea ambientata nell'America della Grande Depressione. 

Anno: 2000

Genere: commedia

Regia: Joel Coen

Cast: George Clooney, John Turturro, Tim Blake Nelson, John Goodman, Holly Hunter

 

1. Good Night, and Good Luck

In cima alla classifica dei migliori film di George Clooney troviamo un'altra pellicola che lo vede impegnato non solo come attore, ma anche come regista e sceneggiatore. La pellicola racconta dell'anchorman della CBS Edward R. Murrow (interpretato da David Strathairn), che grazie ai suoi servizi negli anni '50 gettò luce sull'operato del senatore McCarthy, le cui famigerate liste nere portarono alla rovina numerosi personaggi sospettati di simpatie filosovietiche. Scritto, diretto e interpretato in maniera asciutta e impeccabile, valse a Clooney (qui nel ruolo del produttore di Murrow, Fred Friendly) le nomination agli Oscar per la Miglior regia e la Migliore sceneggiatura.

Anno: 2005

Genere: drammatico/biografio

Regia: George Clooney

Cast: David Strathairn, George Clooney, Jeff Daniels, Grant Heslov, Patricia Clarkson