I Delitti del BarLume, le anticipazioni de Ritorno a Pineta

Il secondo e ultimo appuntamento con le nuove storie de I Delitti del BarLume, ti aspetta in prima tv, lunedì 20 gennaio alle 21.15 su Sky Cinema Uno e su Sky On Demand. Nell'attesa continua a leggere e scopri qualche anticipazione su Ritorno a Pineta.

I DELITTI DEL BARLUME: LO SPECIALE

In Donne con le palle abbiamo visto Beppe (Stefano Fresi) in una nuova veste, quella del conquistatore, sarà sembrato strano a molti, ma il nostro “pianista provetto” è stato l'oggetto del desiderio di tre avvenenti fanciulle. E riesce addirittura a fare ingelosire la Tizi; il "Quartetto Uretra”, capitanato da Alessandro Benvenuti (Emo), insieme ad Atos Davini (Pilade) Marcello Marziali (Gino) e Massimo Paganelli (Aldo), non ha esitato a farsi beffe del malcapitato. Le indagini procedono mentre la vita scorre tra le battute al vetriolo dei bimbi, una partita di beach volley, una briscola e uno spritz. Lunedì 13 abbiamo chiuso il primo appuntamento con le nuove storie e oggi siamo pronti per il secondo e ultimo appuntamento: in prima tv, lunedì 20 gennaio alle 21.15 su Sky Cinema Uno, anche in 4K HDR con Sky Q satellite e disponibile on demand su Sky e NOW TV.

A spezzare la tranquilla quotidianità della stagione estiva di Pineta questa volta è l’inaspettato ritorno di uno dei suoi cittadini più amati: il Viviani del BarLume. Avete capito bene, a fare Ritorno a Pineta è proprio lui, l’adorato il “barrista” interpretato da Filippo Timi, dopo due anni di assenza e migliaia di chilometri di distanza, è finalmente tornato. La prima scena inquadra il cimitero di Pineta, davanti ai nostri occhi, di spalle, Massimo, occhiali da sole scuri e cappello si unisce al rito funebre di marco Mancini. Segue l’abbraccio con la sorella del defunto, Manuela, questa lo esorta a lasciare definitivamente la Pampa, lo invita a restare nella casa di suo fratello tutto il tempo che vuole,  successivamente gli consegna una lettera, “una lettera molto triste”.  

L’idea di Viviani è quella di fermarsi pochi giorni, il tempo sufficiente a creare il giusto scompiglio nella vita degli amici di sempre. La Tizi e Beppe, che nel frattempo flirtano, se lo vedono piombare in casa proprio un attimo prima di baciarsi, mentre i vecchini se lo ritrovano al bar a rompere le scatole, come ai vecchi tempi. Ma di fatto, cosa mai accadrà? Non vogliamo, né possiamo anticiparvi troppo, possiamo però dirvi che Massimo è tornato per la morte di un amico morto suicida, ma per lui, Marco è stato ucciso e saranno proprio le intuizioni del Viviani ad aiutare il commissario Fusco (Lucia Mascino) nella risoluzione del caso. Tutto ciò in attesa di capire se il ritorno di Massimo a Pineta è definitivo oppure no. Una cosa è certa, tra suspense e humour, crime e comedy, I Delitti del BarLume ci terranno incollati allo schermo con il fiato sospeso. “RITORNO A PINETA” vi aspetta in prima TV lunedì 20 gennaio, alle 21.15 su Sky Cinema Uno. Disponibile anche in 4K HDR con Sky Q satellite e anche on demand su Sky e NOW TV.