I Delitti del Barlume, il trailer introduce le nuove storie

Corrado Guzzanti, Stefano Fresi ed Enrica Guidi

Torna I Delitti del Barlume , la produzione originale Sky basata sui racconti di Marco Malvaldi (Sellerio Editore). Le due nuove storie si intitolano Il Battesimo di Ampelio  e Hasta Pronto Viviani  e approderanno su Sky Cinema Uno  in prima serata il 25 dicembre e l'1 gennaio , date in cui saranno disponibili anche su Sky On Demand

(@BassoFabrizio)

Le stagioni inciampano sempre a Pineta. Nel senso che li il tempo corre non guardando il meteo, ma seguendo le stagioni de I Delitti del BarLume, con i suoi personaggi strampalati, i suoi morti di morte assurde, i vecchietti e le bibite al bar. Il 25 dicembre e l'1 gennaio 2019 arrivano su Sky Cinema le due nuove storie di questa produzione originale Sky realizzata con Palomar e ispirata ai romanzi di Marco Malvaldi pubblicati da Sellerio Editore. Le due nuove storie si intitolano Il Battesimo di Ampelio e Hasta Pronto Viviani e approderanno su Sky Cinema Uno in prima serata nei giorni di Natale e Capodanno (date in cui saranno disponibili anche su Sky On Demand). Nell'attesa potete gustarvi il trailer e cominciare a respirare l'aria di Pineta.

La magia di queste storie è che affascinano rimescolando gli ingredienti, poiché la formula narrativa non viene toccata. Come nelle pozioni magiche, può esserci l'aggiunta di qualche nuovo ingrediente, ma appena un pizzico, perché quello che è stato costruito negli anni è a garanzia del divertimento di sempre Sparizioni, partite a carte, risate, elementi di poliziesco, ironia e vicende di ordinaria umanità fanno da mantello ad attori che ormai sono come amici di famiglia: Filippo Timi, Lucia Mascino, Alessandro Benvenuti, Atos Davini, Massimo Paganelli, Marcello Marziali ed Enrica Guidi. In queste due nuove storie ritroviamo Stefano Fresi e Corrado Guzzanti. La regia è di Roan Johnson.

Ora siamo noi a giocare un po' agli investigatori. E vi riveliamo qualche elemento che vi aiuterà a farvi trovare pronti quando, seduti sul divano prenderete una pausa dalle feste per diventare protagonisti de I Delitti del Barlume. Il primo, in onda il giorno di Natale alle ore 21.15, è Il battesimo di Ampelio. Tutto è pronto per il battesimo del figlio di Tiziana (Enrica Guidi) quando viene ritrovato il cadavere del prete. I primi sospettati sono Pasquali e una femme fatale che si atteggia a trasformista per depistare le indagini. L'ispettore Fusco (Lucia Mascino) si concentra sulle indagini, ma a complicarle la vita ecco un altro mistero che si aggiunge al precedente: il Viviani ha comportamenti strani e poi, col suo sguardo torbido e seducente, una splendida ragazza argentina si presenta ai vecchini a sorpresa. L'ispettore ha il suo da fare, ma pure Massimo (Filippo Timi) è in difficoltà e per venire a capo della vicenda deve convincere i vecchini a distogliere lo sguardo dalla fanciulla sudamericana e a concentrarsi sugli elementi che lui mette loro a disposizione.

E a proposito di Argentina, inizia proprio con un viaggio a Buenos Aires la seconda storia, ribattezzata Hasta Pronto Viviani, in onda l’1 gennaio alle 21.15 sempre su Sky Cinema Uno. Dopo una vita fermi a Pineta e con una carta di identità che non può celare il loro status di settantenni, i vecchini fanno ciao ciao al Barlume e volano oltreoceano. Che succede all'ombra della Casa Rosada? Semplice, almeno in apparenza: la fidanzata argentina di Massimo chiede aiuto perché il Viviani è stato rapito. Ma i guai non capitano mai da soli. Il quartetto uretra va a Buenos Aires e ci si aspetta che Pineta viva nell'attesa del loro ritorno e dei loro racconti, tra milonghe ed empanadas. E invece si verifica una inspiegabile rapina al Barlume durante la quale resta ucciso uno dei due lestofanti. Tocca alla Fusco provare a fare chiarezza.