Fotogallery 19 giugno 2019

Zoey Deutch: le foto più belle dell'attrice

  • Zoey Deutch: le foto più belle dell'attrice
    @Getty Images
  • Zoey Deutch: le foto più belle dell'attrice
    @Getty Images
  • Zoey Deutch: le foto più belle dell'attrice
    @Getty Images
  • Zoey Deutch: le foto più belle dell'attrice
    @Getty Images
  • Zoey Deutch: le foto più belle dell'attrice
    @Getty Images
  • Zoey Deutch: le foto più belle dell'attrice
    @Getty Images
  • Zoey Deutch: le foto più belle dell'attrice
    @Getty Images
  • Zoey Deutch: le foto più belle dell'attrice
    @Getty Images
  • Zoey Deutch: le foto più belle dell'attrice
    @Getty Images
  • Zoey Deutch: le foto più belle dell'attrice
    @Getty Images
  • Zoey Deutch: le foto più belle dell'attrice
    @Getty Images
  • Zoey Deutch: le foto più belle dell'attrice
    @Getty Images
  • Zoey Deutch: le foto più belle dell'attrice
    @Getty Images
  • Zoey Deutch: le foto più belle dell'attrice
    @Getty Images
  • Zoey Deutch: le foto più belle dell'attrice
    @Getty Images
/

Attrice e attivista, Zoey Deutch è uno dei talenti più promettenti della nuova generazione di Hollywood

I migliori film di Zoey Deutch

Figlia d’arte - sua madre è l’attrice Lea Thompson e suo padre è il regista Howard Deutch - Zoey Deutch da qualche anno si è fatta spazio nel grande calderone del cinema internazionale. Nata a Los Angeles nel 1994 come Zoey Francis Thompson Deutch, la giovane attrice recita fin da bambina nella serie Disney “Zack e Cody sul ponte di comando”. Nel 2011 Zoey approda al cinema, con “Mayor Cupcake”, film in cui recita accanto a sua madre e di sua sorella Madelyne. Successivamente, recita con James Franco e Bryan Cranston nella commedia “Proprio lui?” e poi in “Tutti vogliono qualcosa”, “Vincent N Roxxy”, “Nonno scatenato” e “Good Kid”, solo per citare alcuni titoli.

Zoey Deutch è anche molto attiva sul piano politico e sociale. Non ha mai nascosto le sue simpatie progressiste e si è battuta contro le molestie sessuali sul luogo di lavoro, anche a seguito dello scandalo Weinstein. L’attrice è anche una femminista convinta e ha sempre difeso il diritto delle donne a essere trattate alla stregua degli uomini, nella vita privata e nel lavoro: «M’infastidisce il fatto che per gli attori maschi il comportamento nella vita personale non conti mai molto, mentre le attrici vengono invariabilmente scrutinate con severità. Dobbiamo essere perfette anche nel privato, e se non lo siamo, questo ci toglie credibilità dal punto di vista professionale, diventiamo meno appetibili al botteghino» dichiarava in un’intervista un po’ di tempo fa.

Attualmente, Zoey Deutch è al cinema con “Arrivederci professore”, pellicola in cui recita accanto a Johnny Depp, nelle sale italiane dal 20 giugno.

Per quanto riguarda la vita privata, seppur giovanissima, Zoey è fidanzata da molti anni con l’attore e ballerino canadese Avan Tudor Jogia, conosciuto sul set.