Festival del Cinema di Venezia 2018: gli ospiti attesi al Lido

Inserire immagine

Da Emma Stone e Ryan Gosling a Lady Gaga fino a Natalie Portman. Scopriamo chi saranno tutte le star e gli ospiti di questa 75esima edizione della Mostra del Cinema di Venezia

Da Lady Gaga a Ryan Gosling e Emma Stone, tante le star che al Lido accompagneranno i loro film alla Mostra del cinema di Venezia che si aprirà ufficialmente mercoledì 29 agosto e si chiuderà il prossimo 8 settembre. O saranno in giuria per il Leone d'oro come Naomi Watts, Christoph Waltz o nelle altre sezioni come i nostri Carolina Crescentini (Venezia Opera Prima) e Alessandro Baricco (Virtual Reality). Tra i premiati Vanessa Redgrave, David Cronenberg (Leoni d'oro alla Carriera), Salma Hayek (Franca Sozzani Award).

La più star di tutte è Stefani Joanne Angelina Germanotta, Lady Gaga, il cui seguito di fan lascia presagire notti in sacco a pelo, folla di “Little Monsters” e deliri di selfie davanti al Palazzo del cinema quando in prima mondiale al Palazzo del cinema passerà A Star Is Born diretto e interpretato da Bradley Cooper con la pop star protagonista.

Rivedremo, poi, la coppia di La La Land, “scoppiata” in due titoli diversi del concorso: Ryan Gosling, sempre diretto da Damien Chazelle, per il film d'apertura il 29 agosto First Man (con la giovane regina Elisabetta di The Crown, Claire Foy) e Emma Stone per The Favourite di Yorgos Lanthimos. E Jeff Goldblum, in forma, pare, da Oscar, in The Mountain di Rick Alverson con l'emergente Tye Sheridan, già vincitore al Lido del premio Mastroianni:

Sarà a Venezia Paz Vega premiata per il Filming in Italy. Presenti anche James Franco, Liam Neeson, Tom Waits protagonisti dell’ universo western rivisto dai Coen in The Ballad Of Buster Scruggs.

Binomio da brivido quello di Dakota Johnson e Tilda Swinton (che ha ben tre ruoli nel film) per Suspiria di Luca Guadagnino. Arriva anche Spike Lee e atteso per una lezione di cinema. Non ancora confermati Joaquin Phoenix e Jake Gyllenhaal in The Sisters Brothers di Jacques Audiard.

All star anche At Eternity's Gate di Julian Schnabel con Willem Dafoe nei panni di Van Gogh, in un cast che comprende Rupert Friend, Oscar Isaac.

Per Vox Lux di Brady Corbet arrivano Natalie Portman (assente Jude Law) e l'ex Nymphomaniac Stacy Martin che raddoppia con Amanda di Mikhael Hers.

Ricchissima la pattuglia italiana, con, tra gli altri Alessandro Borghi e Jasmine Trinca per Sulla Mia Pelle di Alessio Cremonini. Per il premio Kineo arrivano Paola Cortellesi e Carlo Verdone (che riceverà anche il premio Bianchi); Valeria Bruni Tedeschi Per I Villeggianti; Anna Foglietta per Un Giorno All'improvviso di Ciro D'Emilio; Marianna Fontana protagonista di Capri Revolution di Mario Martone; Micaela Ramazzotti, Renato Carpentieri, Laura Morante e Alessandro Gassmann per Una Storia Senza Nome di Roberto Andò.