Fotogallery 11 maggio 2018

Cannes 2018, Red Carpet: il quarto giorno

  • Bella Hadid sul Red Carpet di Ash Is The Purest White
    @Getty Images
  • Deepika Padukone
    @Getty Images
  • Cheryll
    @Getty Images
  • Araya Hargate
    @Getty Images
  • Robert Konjic e Catrinel Menghia
    @Getty Images
  • Deepika Padukone
    @Getty Images
  • Eva Herzigova
    @Getty Images
  • Guan Xiaotong 
    @Getty Images
  • La modella Daria Strokous 
    @Getty Images
  • La cantante ucraina Regina Todorenko 
    @Getty Images
  • Tallia Storm
    @Getty Images
  • Fan Bingbing
    @Getty Images
  • L'attrice Stefi Celma
    @Getty Images
  • Julie Gayet 
    @Getty Images
  • Elsa Zylberstein 
    @Getty Images
  • Il bacio di Bella Hadid 
    @Getty Images
  • Ingeborga Dapkunaite 
    @Getty Images
  • Zhao Tao 
    @Getty Images
  • Regina Todorenko 
    @Getty Images
  • Deepika Padukone 
    @Getty Images
  • Victoria Silvstedt
    @Getty Images
  • Un'ospite sul Red Carpet di Ash is Purest White 
    @Getty Images
  • Karen Wazen 
    @Getty Images
  • Xenia Van Der Woodsen 
    @Getty Images
  • Victoria Silvstedt 
    @Getty Images
  • Camille Lavabre
    @Getty Images
/

Ash is Purest White  protagonista a Cannes 2018 del Red Carpet del quarto giorno, è un film del 2018, diretto da Zhangke Jia, con Zhao Tao e Liao Fan. Racconta la storia di Qiao che è innamorata di Bin, un gangster locale. Durante un combattimento tra bande rivali, non teme di sparare parecchi colpi di pistola per proteggerlo. Non riesce a farla franca e dunque Qiao viene condannata a cinque anni di prigione, un atto di lealtà che le è costato molto caro. Scontata la pena, va a cercare Bin per riallacciare le fila della loro relazione ma trova una realtà diversa con cui confrontarsi