I 30 migliori film per ragazze

Cinema

Se maneggiato con cautela, il grande schermo è molto importante nel periodo dell’adolescenza, soprattutto per le fanciulle. Ci sono titoli che aiutano a insegnare valori importanti, fondamentali nel periodo più critico della vita di una ragazza. Da Nanny McPhee - Tata Matilda a La corsa di Virginia, Piccole Donne e Tutti insieme appassionatamente, ecco le pellicole più adatte alle signorine che vanno dai dodici ai quindici anni

Teenager davanti e sullo schermo

L’età più critica, quella dell’adolescenza, segna tantissimi ragazzi al punto di lasciare segni indelebili anche sugli ex ragazzi, ossia su quegli adulti scottati nel periodo in cui si è fisiologicamente più vulnerabili e dunque suscettibili.

Oltre all’aiuto genitoriale, familiare, scolastico e psicologico su cui un ragazzino può contare, esiste anche un altro alleato in grado di alleviare i problemi dati dal “periodaccio” per eccellenza: lo schermo.

Il cinema da sempre si occupa dei problemi dell’essere umano, li analizza, li decostruisce e tenta di sviscerarli per poi trovare la soluzione e ricomporli alla meglio.

E se la settima arte fatta da e per gli adulti si concentra sulle problematiche che colpiscono la propria fascia di target, il cinema per ragazzi ovviamente si prende a carico i crucci e le ansie dei suoi protagonisti e fruitori: i teenager.

L’ago della bilancia sul cui piatto è stata messa l’adolescenza pende di più verso il gentil sesso in materia di problematiche legate all’età critica; le ragazze sono, ahiloro, le vittime più bersagliate dai cambiamenti fisici, ormonali e caratteriali legati al passaggio dall’infanzia all’età più adulta, motivo per cui a loro spetta un maggiore occhio di riguardo.

Una particolare attenzione alle ragazze è proprio quella che caratterizza un certo tipo di cinema, quello “a misura di fanciulla”: dai classici come Tutti insieme appassionatamente e Il Mago di Oz ai titoli più recenti quali Nanny McPhee - Tata Matilda e Coraline e la porta magica, i film che hanno come pubblico privilegiato le signorine la cui età anagrafica va dai dodici ai quindici anni sono scritti, diretti e recitati in maniera molto sofisticata e ben studiata, al fine di aiutare le dirette interessate a capire se stesse e di conseguenza il mondo che le circonda.

Cinema formato ragazze

Nell’oceano immenso di film pensati per le giovani donne, ci sono alcuni titoli particolarmente adatti al periodo della loro metamorfosi interiore ed esteriore.

Molti di questi assiepano la programmazione di Sky Cinema Family, canale che da sempre dedica anima e corpo agli spettatori più giovani per essere d’ausilio ai genitori, agli insegnanti, ai tutori e agli educatori per iniziarli alla vita e impartir loro valori precipui vigenti nella nostra società.

Chiunque volesse a portata di clic e telecomando una videoteca sicura e ottima per le proprie figlie o nipotine, ecco i trenta titoli più adatti e meglio certificati per la visione da parte di una ragazza under 15.

Ricordando sempre che ciò che rende un film ancora più adatto ai figli è il fatto che i genitori lo guardino assieme a loro, commentandolo e discutendone poi le tematiche.

La lista delle pellicole migliori per le ragazze

30. Sognando Beckham, 2002

Regia: Gurinder Chadha

Attori: Parminder Nagra, Keira Knightley, Jonathan Rhys Meyers

Jesminder è una giovane ragazza indo-britannica. Ha 18 anni e una profonda passione per il calcio. Vive a Londra, dov’è costretta a lottare contro le imposizioni della propria famiglia, particolarmente conservatrice. Conosce Juliette, ragazza bianca inglese, e tra loro nasce una splendida amicizia, tra differenze culturali, voglia d’indipendenza e problemi di cuore.

29. Ricetta per un disastro, 2003

Regia: Harvey Frost

Attori: John Larroquette, Lesley Ann Warren, Melissa Peterman, Margo Harshman, Devon Werkheiser

I coniugi Patrick e Marie Korda stanno aprendo il loro ristorante ma si accorgono all’ultimo di non avere i permessi necessari, così sono costretti a correre in municipio lasciando ai giovani figli la gestione del locale all’apertura. Immedesimandosi nel personaggio di Rebecca, la sorella maggiore che giocherà un ruolo cruciale nella buona riuscita della serata, le spettatrici capiranno quanto siano in grado di badare a se stesse e agli altri anche le ragazze giovani come loro. Dopo la visione di questo film, potrete farvi sostituire tranquillamente dalle vostre figlie nella vostra attività. Sempre che non facciate il chirurgo…

28. Alice nel Paese delle Meraviglie, 1951

Regia: Clyde Geronimi, Wilfred Jackson, Hamilton Luske

Attori: Kathryn Beaumont, Ed Wynn, Sterling Holloway, Verna Felton, Jerry Colonna

Il celeberrimo film di animazione della Disney ispirato dall’altrettanto famosa opera di Lewis Carroll racconta le avventure picaresche e oniriche della giovane Alice. Tra incontri con personaggi strampalati, ostacoli da oltrepassare, decisioni da prendere e scelte da ponderare, la storia altro non è se non la metafora del passaggio dall’infanzia alla vita adulta. Dato che le ragazze che vanno dai dodici ai quindici anni stanno vivendo proprio questa metamorfosi, la pellicola in questione aiuta a lasciarsi alle spalle più facilmente l’essere bambine per diventare ragazze con nuove responsabilità.

27. Kiki – Consegne a domicilio, 1989

Regia: Hayao Miyazaki

Attori: Kirsten Dunst, Phil Hartman, Janeane Garofalo, Matthew Lawrence

Kiki è una giovane strega che, compiuti i 13 anni, parte da casa sulla sua scopa per l'anno di noviziato da svolgere in un'altra città, come vuole la tradizione. Ad accoglierla ci saranno soltanto un’estrema freddezza che la deluderà non poco ma la ragazza incomincerà a inserirsi nella cittadina e a imparare a riconoscere il lato buono che si annida in ogni persona. Durante questa sua maturazione, Kiki passa dall’essere euforica all’essere depressa, con repentini sbalzi di umore che la destabilizzeranno continuamente ma che le faranno capire che la vita è fatta di alti e bassi.

Questo capolavoro animato di Miyazaki aiuta le giovani fanciulle a comprendere che non sono le sole a sentirsi così strane nel periodo dell’adolescenza ma che tutte quante ci passano, volenti e nolenti. Inoltre la pellicola tratta una tematica alla quale le teenager sono assai sensibili: l’accettazione da parte degli altri. Come Kiki pian piano capirà che gli abitanti della cittadina, inizialmente freddi e distaccati, hanno qualcosa di buono e genuino da offrire, così anche le spettatrici saranno portate a pensare e a sperare che niente e nessuno è mai buono o cattivo a tutto tondo.

26. Dirty Dancing, 1987

Regia: Emile Ardolino

Attori: Jennifer Grey, Patrick Swayze, Jerry Orbach, Kelly Bishop, Cynthia Rhodes, Jane Brucker

Baby ha 17 anni e trascorre le vacanze estive con la sua famiglia in un villaggio turistico. È terribilmente annoiata ma di colpo incontra Johnny, l’affascinante maestro di ballo, che anima le serate del resort. Di notte però arrotonda accompagnando le ricche signore del villaggio. I due saranno protagonisti di una bollente storia d’amore, vissuta a tempo di danza.

25. Colpa delle stelle, 2014

Regia: Josh Boone

Attori: Shailene Woodley, Ansel Elgort, Laura Dern, Nat Wolff, Willem Dafoe

Hazel e Augustus sono due adolescenti malati di tumore che frequentano lo stesso gruppo di supporto per giovani malati. Si innamoreranno, rendendosi immuni ai seri problemi legati alla malattia e assorbiti soltanto dalla loro romanticissima e dolcissima storia d'amore.

Un film profondo, sensibile rispetto alla tematica delicatissima, da guardare in età adolescente per capire che per vivere un amore meraviglioso non è necessario che tutto sia perfetto. Inoltre la visione aiuta a esorcizzare il tabù di questa malattia, che ancora fatica a essere nominata da quanto fa paura. Ma per combatterla al meglio bisogna conoscerla, nominarla, urlarle dietro e reagire, come i protagonisti della pellicola sapranno fare grazie alla forza dell'amore vero.

24. High School Musical, 2006

Regia: Kenny Ortega

Attori: Zac Efron, Vanessa Hudgens, Ashley Tisdale, Corbin Bleu, Lucas Grabeel

La commedia musicale che ha sbancato i botteghini e fatto cantare milioni di adolescenti è una pietra miliare per il cinema giovane. Non c'è modo migliore per avvicinare le ragazze al mondo delle sette note, oltre a quello della settima arte. Inoltre Troy, Gabriella e tutta la classe canterina protagonista del film insegnano ai giovani a collaborare, a cooperare, ad armonizzare per ottenere risultati al top.

Un insegnamento di cui fare tesoro nella vita.

23. Nata per vincere, 2004

Regia: Sean McNamara

Attori: Hilary Duff, Oliver James, David Keith, Dana Davis, Johnny Lewis

Terri Fletcher è una giovane ragazza con un grande dono: un'ugola d'oro. A questo talento si aggiunge un'enorme fortuna, ossia avere un fratello eccezionale, paziente e comprensivo che è anche il suo migliore amico. Dopo un tragico incidente nel quale perderà la vita, Terri si sentirà tremendamente in colpa per la scomparsa del fratello, cadendo così in una depressione profonda. Scoprirà poco dopo che prima di morire il fratello aveva mandato a sua insaputa un DVD con il provino della sorella a una rinomata scuola di musica, che la sceglierà per far parte del suo promettente organico.

Un film perfetto per le adolescenti, soprattutto quelle dotate di un talento artistico da coltivare. Oltre a stimolare la voglia di sviluppare le proprie doti canore, questa pellicola insegna alle ragazze anche a dribblare i sensi di colpa, facendo loro capire che non possono avere influenza alcuna sul destino.

22. Mean Girls, 2004

Regia: Mark Waters

Attori: Lindsay Lohan, Amanda Seyfried, Rachel McAdams, Lacey Chabert, Tina Fey

Candy Heron ha quindici anni ed è cresciuta in Africa, Paese nel quale ha sviluppato un'invidiabile tenacia e determinazione. Ritornata a vivere in America, dovrà però fare i conti con le superficiali e cattive compagne del liceo, che la vesseranno in ogni modo facendole passare addirittura la voglia di recarsi a scuola. Ma alla fine il carattere forte di Candy avrà la meglio e riuscirà a rimettere in riga le bullette della scuola.

Una commedia adatta alle adolescenti che, come spesso accade, hanno problemi di relazioni e bullismo a scuola. Calandosi nei panni della protagonista, capiranno come dalla parte del torto siano soltanto le ragazze e i ragazzi che fanno soprusi e scherzi agli altri e che la colpa non è mai delle vittime.

21. Annie – La felicità è contagiosa, 2014

Regia: Will Gluck

Attori: Quvenzhane Wallis, Jamie Foxx, Cameron Diaz, Rose Byrne

Annie è una bambina di dieci anni che è stata abbandonata dai genitori quando ne aveva solo quattro. Della sua famiglia le è rimasto solo un ciondolo e un biglietto con scritto che sarebbero venuti a riprenderla.

Una pellicola che insegna alle ragazze a sorridere di fronte a ogni avversità perché la vita, anche quando sembra andare a rotoli, riserva sempre qualcosa di buono dietro l’angolo.

20. Pretty Woman, 1990

Regia: Garry Marshall

Attori: Richard Gere, Julia Roberts, Ralph Bellamy, Jason Alexander

L’affascinante Edward è un uomo dal grande successo e, di passaggio a Hollywood, accetta le indicazioni di una simpatica prostituta, facendola salire in auto. L’uomo, colpito dalla sua personalità, la ingaggia per tutta la settimana. La vita dei due cambia radicalmente, mettendo a confronto i due mondi, fino alla nascita di una splendida e originale storia d’amore.

19. Prime, 2005

Regia: Ben Younger

Attori: Uma Thurman, Meryl Streep, Bryan Greenberg

Una produttrice affermata, 40enne, si reca da una psicoterapeuta per rimettere in sesto la propria vita sentimentale. In questo periodo incontra un ragazzo più giovane, David, lasciandosi travolgere dalla sua energia. Poco dopo però scoprirà che sua madre non è altri che la sua terapeuta.

18. Nausicaa della Valle del vento, 1984    

Regia: Hayao Miyazaki

Attori: Sumi Shmamoto, Goro Naya, Ichiro Nagai

Dopo una catastrofica guerra termonucleare che rovina l’ecosistema del pianeta Terra, la Giungla diventa tossica a causa delle sue piante che si tramutano in pericolosi concentrati di veleno. Molti sosterranno che la giungla va dunque distrutta con il fuoco mentre Nausicaä, figlia del sovrano Jihl amata e venerata dal suo popolo, si batterà coraggiosamente per far capire a tutti che è possibile convivere con la giungla e che le piante sono diventate velenose a causa dell’inquinamento provocato dall'uomo nei secoli.

Un film che insegna alle ragazze ad avere una coscienza ecologica e a battersi per i propri ideali, dunque fondamentale per forgiare il carattere di una donna e, in generale, di un essere umano degno di questo nome.

17. Pitch Perfect, 2012

Regia: Jason Moore

Attori: Anna Kendrick, Skylar Astin, Ben Platt, Brittany Snow, Rebel Wilson

Beca vive in un mondo tutto suo, isolata dalla musica trasmessa dalle sue cuffie. Arrivata in un nuovo college, non trova alcun gruppo al quale unirsi. In qualche modo però si sente in sintonia con alcune ragazze alquanto differenti rispetto a quello che riteneva essere il suo “modello”. Si tratta delle “Mean Girls”, dolci ma un po’ strambe. Tutte differenti l’una dall’altra ma accomunate dal talento canoro.

16. Quattro amiche e un paio di jeans, 2005

Regia: Ken Kwapis

Attori: Amber Tamblyn, Alexis Biedel, America Ferrera, Blake Lively

Quattro amiche, inseparabili fin dall’infanzia, si ritrovano per la prima volta a non vivere le vacanze estive insieme. Alla vigilia della partenza trovano uno straordinario paio di jeans, che calza a pennello a tutte, per qualche misteriosa ragione. Ritenendo i pantaloni magici, decidono di comprarli, tenendoli per una settimana l’una, vivendo intanto i propri sogni.

15. Tutto accadde un venerdì, 1976

Regia: Gary Nelson

Attori: Barbara Harris, Jodie Foster, John Astin, Patsy Kelly

Ellen e Annabel sono una madre e una figlia in eterna lotta. Il loro rapporto è conflittuale, tra loro manca il dialogo e si rimproverano a vicenda di non capirsi affatto. Un giorno, durante l’ennesima litigata, ciascuna augura all’altra di ritrovarsi nei propri panni, per capire una volta tanto che cosa significa. E, come per magia, il loro desiderio viene esaudito la mattina di un venerdì: la mamma si ritrova nei panni della figlia e viceversa.

Un film divertente e intelligente, particolarmente adatto alle ragazze che stanno vivendo il periodo dell’adolescenza, caratterizzato dalla proverbiale conflittualità con la madre.

Vedendo sullo schermo le disavventure di madre e figlia che si scambiano i ruoli, le teenager saranno più clementi nei confronti delle madri e meno arrabbiate, trovando gli spunti giusti per riderci sopra e per sdrammatizzare i piccoli problemi che un’adolescente vede insormontabili ma che spesso si rivelano sciocchi e insulsi.

14. La rivincita delle bionde, 2001

Regia: Robert Luketic

Attori: Reese Witherspoon, Luke Wilson, Selma Blair, Matthew Davis, Jennifer Coolidge

Elle Woods è la giovane biondina protagonista, viziatissima e frivola. Non si separa mai dalle amiche, dalla sua carta di credito con cui fa shopping pazzo e dal suo chihuahua Tyson. Si separerà invece, suo malgrado, dal fidanzato Warner, il quale la lascerà perché troppo frivola e quindi incompatibile con la carriera politica che lui sogna per il suo futuro. Per farlo ricredere, Elle seguirà Warner all'Università Harvard, studiando anche lei legge per dimostrargli di valere molto di più di quanto lei pensa. Dopo l’iniziale scompiglio che i suoi abitini rosa shocking e il suo modo d’essere porteranno nell’austero clima universitario, Elle si dimostrerà un’ottima studentessa. Dimostrando anche che le teste bionde ne hanno eccome di sale in zucca.

13. Ragazze a Beverly Hills, 1995

Regia: Amy Heckerling

Attori: Alicia Silverstone, Stacey Dash, Brittany Murphy, Paul Rudd, Donald’s Faison

Il cult anni Novanta con protagonista Alicia Silverstone racconta di Cher e Dionne, due sedicenni figlie di papà che vivono a Beverly Hills tra macchine da sogno e guardaroba elettronici pieni zeppi di vestiti d’alta moda. Un altro dei loro hobby è quello che le spinge a fare piccole buone azioni per ottenere il consenso di tutti.

12. Piccole donne, 2019

Regia: Greta Gerwig

Attori: Saoirse Ronan, Emma Watson, Florence Pugh, Eliza Scanlen, Laura Dern, Timothée Clahamet, Meryl Streep

La celebre saga familiare che racconta di quattro figlie e della loro madre è diventata un classico non solo della letteratura (il libro di Louise May Alcott è uno dei titoli più famosi della storia) ma anche dello schermo. Remake del film del 1949, questa nuova trasposizione cinematografica che vede un cast eccezionale composto da nomi come quello di Winona Ryder, Kirsten Dunst, Claire Danes, Susan Sarandon e Christian Bale è un vero gioiellino filmico.

Ad apprezzarlo particolarmente saranno le ragazze che si immedesimeranno appieno nelle mitiche Jo, Meg, Beth e Amy. Oltre a cementare il rapporto fraterno con le proprie eventuali sorelle, questa pellicola insegnerà loro quanta forza, coraggio e caparbietà si annidi in ciascuna donna.

Un vero e proprio manifesto di sobrio femminismo che insegnerà alle teenager a essere fiere di potersi dire donne.

11. I Love Shopping, 2009

Regia: P. J. Hogan

Attori: Isla Fisher, Hugh Dancy, Krysten Ritter, Joan Cusack, John Goodman

Rebecca Bloomwood è una ragazza con l’ossessione dello shopping e il grilletto facile sul pin del Bancomat. Arrivata ad accumulare ben 17mila dollari di debiti, trova lavoro nella redazione di una rivista in cui mai avrebbe pensato di lavorare: “Far fortuna risparmiando”. Oltre a trovare un buon impiego, trova anche l’amore: si perde negli occhi del bel capo-redattore Luke. Anche un altro suo sogno si avvera: dopo aver pubblicato un articolo dal titolo “La ragazza con la sciarpa verde”, troverà un posto in tv dove però incontrerà di nuovo il suo peggior nemico: Derek Smeath, l'esattore delle tasse, che renderà di dominio pubblico tutte le bugie e le scuse accampate da Rebecca rendendole la vita impossibile. Riuscirà a tornare a galla? Le vie dello shopping sono infinite.

10. L’amore non va in vacanza, 2006

Regia: Nancy Meyers

Attori: Cameron Diaz, Kate Winslet, Jude Law, Jack Black

Iris e Amanda sono delle professioniste totalmente concentrate sul proprio lavoro. La vita sentimentale va a rotoli e, dopo l’ennesima delusione amorosa, decidono di partire, accettando di scambiarsi casa per le vacanze di Natale. La loro vita cambierà per sempre.

9. Non è romantico?, 2019

Regia: Todd Strauss-Schulson

Attori: Rebel Wilson, Liam Hemsworth, Adam DeVine, Priyanka Chopra

Natalie odia le commedie romantiche e non guarda all’amore e alla vita sentimentale come le altre sue coetanee. Si ritrova di colpo incastrata in una sorta di realtà parallela, che segue tutti i cliché delle commedie romantiche. Dovrà dunque riuscire a venirne fuori, lavorando su di sé, abbandonando i pesi che le impediscono d’essere la protagonista della sua vita.

8. La verità è che non gli piaci abbastanza, 2009

Regia: Ken Kwapis

Attori: Ginnifer Goodwin, Scarlett Johansson, Jennifer Aniston, Ben Affleck, Jennifer Connelly, Drew Barrymore, Justin Long, Bradley Cooper

Il film racconta la storia di un gruppo di ragazzi e ragazze, tra i 20 e i 30 anni. Vivono a Baltimora e si ritrovano alle prese con una serie di peripezie sentimentali, tra coppie alle prime fasi, mariti e mogli, single e amanti. Il tutto è incentrato sul fragile equilibrio tra uomini e donne e il loro differente approccio all’amore e al sesso.

7. Il diavolo veste Prada, 2006

Regia: David Frankel

Attori: Meryl Streep, Anne Hathaway, Emily Blunt, Stanley Tucci, Adrian Grenier

Andy, goffa neolaureata, sogna di diventare un’affermata giornalista. Per questo motivo accetta quasi come una scommessa un ruolo nella redazione di “Runway”, rivista di moda. La sua vita cambia per sempre al seguito della tirannica direttrice Miranda Priestly, crescendo come persona e come giornalista, contro ogni sua aspettativa.

6. Il diario di Bridget Jones, 2001

Regia: Sharon Maguire

Attori: Renée Zellweger, Colin Firth, Hugh Grant

Bridget Jones è una 30enne single a caccia del vero amore. Si ritrova per caso a incontrare Mark Darcy, che sua madre vorrebbe farle sposare. Per lei però è tremendamente odioso. Preferirebbe infatti seguire l’istinto e lasciarsi andare con Daniel Cleaver, vero e proprio donnaiolo. Avrà modo di conoscerli entrambi, lasciandosi travolgere dagli eventi e dal cuore.

5. Harry ti presento Sally, 1989

Regia: Bob Reiner

Attori: Billy Crystal, Meg Ryan, Bruno Kirby, Carrie Fisher

Il rapport tra Harry e Sally si sviluppa nell’arco di un decennio, nel corso del quale subisce svariate trasformazioni. Si incontrano al college, trasferendosi entrambi a New York per avviare le rispettive carriere. Vivono anni fondamentali l’uno accanto all’altra, divenendo amici e scoprendo di provare qualcosa in più l’uno per l’altra. La vita li allontanerà ma il destino saprà sempre ricongiungerli.

4. Sex and the city, 2008

Regia: Michael Patrick King

Attori: Sarah Jessica Parker, Kristin Davis, Kim Cattrall, Cynthia Nixon, Chris Noth

Si ritorna nella vita di Carrie, Charlotte, Samantha e Miranda. Film ambientato tre anni dopo gli eventi dell’ultima stagione della celebre serie tv. Carrie cerca casa per sé e Big, Miranda è stressata e non ha più rapporti con Steve, Charlotte prova a crescere la propria bambina e Samantha fa avanti e indietro da Los Angeles, dove vive con Smith.

3. Notting Hill, 1999

Regia: Roger Michell

Attori: Hugh Grant, Julia Roberts, Rhys Ifans, James Dreyfus, Emma Chambers, Tim McInnerny, Mischa Barton, Alex Baldwin

William Thacker è il proprietario di una libreria. Conduce una vita come tante e sembra quasi aver rinunciato alla propria vita amorosa. Di colpo si ritrova faccia a faccia con Anna Scott, star del cinema mondiale. Tra i due scatta una scintilla e, in seguito, nasce una relazione stramba e difficoltosa, tra tira e molla e incomprensioni.

2. Juno, 2007

Regia: Jason Reitman

Attori: Ellen Page, Michael Cera, Jennifer Garner, Jason Bateman, J. K. Simmons, Allison Janney

La protagonista è la Juno messa a titolo, Juno MacGuff. Si tratta di una ragazza di sedici anni del Minnesota che dopo la sua primissima esperienza sessuale con il suo migliore amico rimarrà incinta. Se inizialmente pensa di abortire, alla fine sceglierà di portare avanti la gravidanza per poi dare in adozione il bambino. Incomincia così a cercare personalmente i potenziali genitori, imbattendosi in una coppia di cui diventerà amica, in particolare di lui.

1. Colazione da Tiffany, 1961

Regia: Blake Edwards

Attori: Audrey Hepburn, George Peppard, Patricia Neal, Mickey Rooney

Holly è una giovane ed elegante ragazza che si mantiene facendo l’accompagnatrice. Adora guardare le vetrine di Tiffany e sogna un futuro al fianco di un uomo ricco e affascinante, che non le faccia mai mancare nulla. Incontra però Paul, squattrinato scrittore che cambierà per sempre la sua vita.

Spettacolo: Per te