Villetta con ospiti, il cast del film

Marco Giallini, Massimiliano Gallo, Michela Cescon e Vinicio Marchioni nel nuovo dramma di Ivano De Matteo, Villetta con ospiti, dal cinema dal 30 gennaio

Il 30 gennaio 2020 giunge in sala Villetta con ospiti, nuovo film di Ivano De Matteo. Un dramma italiano con un cast che vanta attori come Marco Giallini, Massimiliano Gallo, Vinicio Marchioni, Cristina Flutur, Michela Cescon ed Erika Blanc.

Il cast di Villetta con ospiti

Giorgio è Marco Giallini, attore romano classe 1963. Una lunga carriera la sua, nel corso della quale ha ottenuto sei nomination ai David di Donatello e altrettante ai Nastri d'argento. Quest'ultimo vinto per tre volte, grazie alle interpretazioni nei seguenti film: ACAB – All Cops Are Bastards, Tutta colpa di Freud e Perfetti sconosciuti. Il suo primo film risale al 1986, Grandi magazzini, cui sono seguiti titoli come Non ti muovere, L’amico di famiglia di Paolo Sorrentino, Ogni maledetto Natale, oltre a quelli già citati per i premi cinematografici.

Diletta Tamanin è Michela Cescon, attrice nata a Treviso nel 1971. Formazione teatrale la sua, con svariati film all’attivo, come Cuore Sacro e Tutte le donne della mia vita, prendendo inoltre parte alla serie tv Braccialetti rossi.

Massimiliano Gallo, che interpreta il commissario Panti, è un attore teatrale e cinematografico, nato a Napoli nel 1968. Svariati i film di grande successo cui ha preso parte nel corso degli anni, da Fortapasc a Mine vaganti di Ferzan Ozpetek, da La kryptonite nella borsa a Magnifica presenza, fino a Il sindaco del rione Sanità e Pinocchio di Matteo Garrone.

Miranda è Erika Blanc, grande attrice italiana classe 1942, che esordì al cinema nel 1965, prendendo parte ad Agente 077 missione Bloody Mary, di Sergio Grieco. Ha preso parte a circa 100 film nel corso della sua carriera, tra i quali citiamo La vendetta di Lady Morgan, Django spara per primo, Spara, gringo, spara, Io, Emmanuelle e Sogno di una notte di mezza estate, all’interno di una filmografia molto varia. Si è dedicata per un certo periodo alla tv, mettendo in pausa la propria carriera cinematografica. Tornata sul grande schermo nel 2001 con Le fate ignoranti, di Ferzan Ozpetek.

Don Carlo è interpretato invece da Vinicio Marchioni, attore romano classe 1975, premiato ai Nastri d’argento, al Roma Fiction Fest e al Festival di Venezia, tra gli altri riconoscimenti. Svariati i titoli importanti cui ha preso parte dal 2009 a oggi, da 20 sigarette del 2010 a Scialla! (Stai sereno) del 2011, da To Rome with Love di Woody Allen a Venuto al mondo di Sergio Castellitto, fino a Tutta colpa di Freud e The Place, di Paolo Genovese, e L’uomo del labirinto, secondo lungometraggio dello scrittore e regista Donato Carrisi.

La trama di Villetta con ospiti

L'interno film si svolge in un totale di 24 ore. In questo ristretto arco temporale viene raccontata la storia di una famiglia borghese, residente nel Nord Italia, in un piccolo paesino di provincia. La loro è una comunità alquanto ricca, con uomini e donne che durante la giornata tendono a intrattenersi in bar per arricchire la propria vita sociale. Una vita serena e tranquilla, condotta nel totale benessere, senza alcuna nuvola all’orizzonte che possa turbare tutto questo.

Tutto cambia però in maniera netta quando cala la notte. In questa fase infatti viene fuori il loro lato animalesco, che trasforma la piccola comunità. Sette i protagonisti della pellicola, i quali si macchieranno dei sette peccati capitali, cadendo in un terrificante vortice di perdizione e violenza.