Dolittle, il cast del film

Al cinema dal 30 gennaio 2020, Robert Downey Jr. è il nuovo dottor Dolittle

Dolittle è il nuovo adattamento cinematografico per il dottore in grado di parlare agli animali. L'ultimo attore a confrontarsi col ruolo fu Eddie Murphy, in Il dottor Dolittle e Il dottor Dolittle 2, al cinema rispettivamente nel 1998 e nel 2001. Il protagonista nella versione del 2020 è Robert Downey Jr., che torna sul grande schermo dopo gli anni trascorsi nell'armatura di Tony Stark.

Il cast di Dolittle

Protagonista della pellicola è Robert Downey Jr., attore classe 1965, celebre in tutto il mondo negli ultimi 10 anni per aver interpretato il ruolo di Tony Stark per l’universo cinematografico della Marvel. Il suo Iron Man, in sala nel 2008, ha di fatto dato il via all’intero progetto Avengers. Da quel primo capitolo e fino al 2014 ha preso parte ad altri progetti, dai primi due capitoli di Sherlock Holmes di Guy Ritchie a The Judge, con Robert Duvall. In seguito si è dedicato interamente al complesso intreccio narrativo Marvel, fino ad Avengers: Endgame. Svariate le pellicole di grande spessore cui ha preso parte nel corso degli anni, molto prima di Tony Stark. Basti pensare ad Assassini nati – Natural Born Killers, diretto da Oliver Stone nel 1994. Nel 2005 ha invece preso parte al cast di Good Night, and Good Luck, di George Clooney. Nel 2006 è al fianco di Keanu Reeves in A Scanner Darkly – Un oscuro scrutare, mentre un anno dopo è con Jake Fyllenhaal e Mark Ruffalo in Zodiac.

Il ruolo di Tommy Stubbins è interpretato da Harry Collett. Attore giovanissimo, classe 2004 nella contea di Essex. Nonostante l’età, vanta già svariati ruoli sul piccolo e grande schermo. Dal 2014 al 2019 è nel cast della serie TV Casualty, ma soprattutto nel 2017 si ritrova sul set di Dunkirk, di Christopher Nolan.

Antonio Banderas è Rassoulim. L’attore spagnolo, nato a Malaga nel 1960, debutta nel 1982 in Labirinto di passioni di Pedro Almodovar. Un regista col quale collabora numerose volte in seguito, con Donne sull’orlo di una crisi di nervi che lo rende noto al grande pubblico. La consacrazione giunge però grazie a La maschera di Zorro, film del 1998 con Anthony Hopkins. Banderas si muove abilmente tra svariati generi, dall’azione di Desperado al dramma de La pelle che abito. Candidato agli Oscar 2020 per Dolor y gloria.

Il dottor Blair Mudfly è interpretato da Michael Sheen, attore gallese del 1969 che ha esordito nel 1995 in Othello di Oliver Parker. Ridley Scott lo ha voluto in Le crociate – Kingdom of Heaven, mentre nel 2008 è nel cast di Frost/Nixon – Il duello, di Ron Howard. Alla lista si aggiungono titoli come Midnight in Paris di Woody Allen e Animali notturni di Tom Ford.

La trama di Dolittle

Ambientato nell’età vittoriana, il film ha come protagonista Dolittle, veterinario di grande talento, in grado di parlare con gli animali. La sua vita è mutata nel giorno in cui sua moglie è deceduta. Da allora ha condotto una vita in totale solitudine. Si ritrova però a lasciare casa per raggiungere un’isola remota, così da trovare la cura per salvare la giovane Regina. Un'avventura che vedrà coinvolti anche i suoi amati animali, tutti caratterizzati da una particolare personalità.