1917, il cast del film

Film sulla Prima Guerra Mondiale, “1917” annovera nel cast giovani nomi emergenti e volti noti come Colin Firth e Benedict Cumberbatch

Il 23 gennaio esce nelle sale italiane “1917”, il nuovo film di Sam Mendes che racconta la Prima Guerra Mondiale in uno dei suoi anni cruciali.

Il film narra le avventure di due giovani caporali britannici, amici e camerati. Insieme, i due vengono scelti per consegnare ad un battaglione di 1600 uomini un avvertimento: solo se quell’avviso arriverà a destinazione, i soldati potranno evitare la trappola mortale che i tedeschi hanno teso loro. Per raggiungere i compagni, però, i due caporali dovranno attraversare il territorio nemico. E impegnarsi così in una lotta contro il tempo, per la sopravvivenza di tutti.

“1917”: i protagonisti

Ad interpretare i due caporali, Schofield e Blake, sono George MacKay e Dean-Charles Chapman.

Attore britannico classe 1992, George MacKay esordisce nel 2003 in “Peter Pan” di P.J. Hogan. Dopo qualche ruolo minore in tv, nel 2005 ottiene la parte di Riccio nel film “Il re dei ladri”, adattamento dell'omonimo romanzo di Cornelia Funke. Nel 2008 è nel cast di “Defiance - I giorni del coraggio” di Edward Zwick, nel 2009 è Harry nel film “Ragazzi miei” di Scott Hicks: si fa qui notare, e ottiene una candidatura ai British Independent Film Awards e ai London Critics Circle Film Awards come nuova promessa. Tra i suoi film più celebri troviamo “Pride” di Matthew Warchus e “Captain Fantastic” di Matt Ross. Nel 2020 sarà al cinema anche con “The Kelly Gang”.

Attore, ballerino e cantante inglese classe 1997, Dean-Charles Chapman è noto soprattutto come il Billy Elliott di “Billy Elliot the Musical” e per il ruolo di Tommen Baratheon ne “Il Trono di Spade”. Al cinema, i più importanti film a cui ha preso parte sono “Blinded by the Light - Travolto dalla musica” di Gurinder Chadha e “Il re” di David Michôd.

“1917”: il cast

Nei panni di Joseph, fratello di quel Blake parte dei 1600 uomini da salvare, troviamo Richard Madden, il Robb Stark de “Il Trono di Spade” e il Cosimo de' Medici “I Medici”. Protagonista del live action di “Cenerentola” nei panni del principe Kit, al cinema ha preso parte anche a “I segreti della mente (Chatroom)” di Hideo Nakata, “Una promessa (A Promise)” di Patrice Leconte e “Rocketman” di Dexter Fletcher.

Ci sono poi, nel cast di “1917”, due nomi decisamente celebri: Colin Firth (generale Erinmore) e Benedict Cumberbatch (colonnello Mackenzie). Il primo ha preso parte, in carriera, a molti film di successo: “Il diario di Bridget Jones”, “La ragazza con l'orecchino di perla”, “Love Actually - L'amore davvero”, “L'importanza di chiamarsi Ernest”, “A Single Man” (che gli è valso la Coppa Volpi e il Premio BAFTA) e “Il discorso del re” (Oscar come Miglior attore protagonista per il ruolo di re Giorgio VI). Candidato all’Oscar per il Miglior attore protagonista per “The Imitation Game”, Benedict Cumberbatch è invece noto per il ruolo di Sherlock Holmes nella serie tv “Sherlock” e per quello del Dottor Strange nel Marvel Cinematic Universe. Due attori straordinari, per un film dalle aspettative altissime.