Giornata mondiale della pizza: le migliori scene al cinema

È uno dei piatti simbolo della gastronomia italiana, e nel 2017 è diventata anche patrimonio dell'Unesco: parliamo della pizza, che il 17 gennaio viene celebrata con una giornata mondiale. Scopriamo alcune scene di film famosi che ti faranno venir vogli di mangiare una bella pizza!

Il 17 gennaio è la Giornata mondiale della pizza, uno dei piatti simbolo della gastronomia italiana, che dal 2017 è diventata anche patrimonio dell’Unesco. Una scusa per consumare questo gustoso cibo italiano, nato a Napoli e diffuso e amato in tutto il mondo. Magari mangiandola davanti ad un gustoso film. Un connubio idilliaco che il grande schermo ha spesso messo insieme. Diamo, allora, una panoramica delle tante pellicole la cui trama fa riferimento alla nostra gloriosa e gustosa “pizza.

L’oro di Napoli di Vittorio De Sica (1954)

Tratto dal fortunato romanzo di Giuseppe Marotta, il film è diventato famoso soprattutto grazie alla partecipazione di Sophia Loren nell’episodio Pizza a credito, qui nella parte di un’esuberante Sofia fidanzata al tenero e ingenuo Rosario interpretato da un grandissimo Giacomo Furia. I due, per l’appunto, sbarcano il lunario sfornando pizze fritte.  Ma un giorno il bellissimo anello di Sofia, finisce nell’impasto di una pizza e lei teme che la sua love-story con l’aitante e muscoloso amante, possa venire a galla. Ma il lieto fine è dietro l’angolo.

Dramma della gelosia, tutti i particolari in cronaca di Ettore Scola (1970)

Anche se la storia è ambientata Roma e non a Napoli, patria spirituale della pizza, il cuore della narrazione si incentra sull’incontro tra Adelaide (Monica Vitti), romantica fioraia, fidanzata con Oreste (Marcello Mastroianni) e Nello (Giancarlo Giannini), pizzaiolo donnaiolo, che finirà per rubarle il cuore e scatenare l’insana gelosia di Oreste.

Provaci ancora Sam di Woody Allen (1972)

L’argomento pizza non ha appassionato soltanto il cinema italiano. Anche tantissimi film proveniente da oltreoceano hanno affrontato l’argomento. È il caso, per esempio di Woody Allen in Provaci ancora Sam. Allan Felix (Woody Allen), innamorata di Linda (Diane Keaton), moglie di Dick, il suo migliore amico, Ebbene questo triangolo amoroso non poteva non suscitare nel geniale Woody nevrosi, incubi e immagini esilaranti. In una di queste immagina Dick, nei panni di un pizzaiolo italiano che, in preda ad un raptus di gelosia, lo insegue in una pizzeria lanciandogli dietro panetti di farina, pronti per essere infornati.

La Febbre del Sabato Sera di John Badham (1977)

Anche Tony Manero ha incrociato nella sua vita da ballerino del sabato sera sulla pista da ballo della discoteca 2001 Odyssey di New York, una bella pizza. Famosa la scena all’inizio del film in cui Travolta, davanti alla vetrina di Lenny’s Pizza, ordina un double decker, due fette di pizza sovrapposte che divora mentre si avvia verso l’86esima. Naturalmente corona il tutto Stayin’ Alive dei Bee Gees.

Mangia, prega, ama di Ryan Murphy (2010)

Julia Roberts nei panni di Elisabeth Glibert in una delle scene clou del film, sta mangiando una pizza (di cui va matta) a con lei c’è una sua amica, ossessionata dalla dieta. Dopo essersi stampata un rassicurante sorriso sul viso, Elisabeth le suggerirà di godersi la fragranza e la bontà della pizza e di fare eventualmente qualche esercizio fisico in più, nel caso avesse messo su qualche etto di troppo.