Oscar 2020, Nomination come Miglior Documentario per For Sama

Inserire immagine

For Sama  (Alla mia piccola Sama  in Italia e distribuito da Wanted Cinema nelle sale dal 13 febbraio ) è la storia di una regista siriana di 26 anni, Waad al-Kateab , che ha filmato la sua vita in Aleppo, da ribelle, durante i 5 anni di rivolta siriana. E' candidato all'Oscar come Miglior Documentario

Oscar 2020, Nomination: le foto

La notte degli Oscar® 2020 in diretta su Sky

A volte, e questo è il caso, il valore, filmico e morale, di una pellicola è dato dai numeri. Dunque For Sama, che in Italia sarà Alla Mia Piccola Sama, vanta questo palmares: quattro candidature ai BAFTA, ha vinto un premio agli European Film Awards, una candidatura agli Spirit Awards, una candidatura a Producers Guild e anche una candidatura agli Oscar 2020 nella categoria Miglior Documentario. Racconta la storia strabiliante di una regista siriana di 26 anni, Waad al-Kateab (che è anche regista insieme a Edward Watts), che ha filmato la sua vita in Aleppo, da ribelle, durante i 5 anni di rivolta siriana.

For Sama è un viaggio straziante nella guerra civile siriana raccontato attraverso la prospettiva di una manifestante che vive ad Aleppo e ha il desiderio di spodestare il regime autoritario di Assad. La videocamera è nell mani di Waad Al-Kateab, studentessa di marketing all'Università di Aleppo quando il paese fu scosso, ribaltato dalle proteste contro la dittatura: si stava vivendo la primavera araba, era il 2011. Nei cinque anni che sono seguiti Waad-Al-Kateab ha filmato non solo la distruzione della città ma anche i suoi sogni che si sono sgretolati all'inseguimento di una nuova vita.