I migliori film sulla famiglia Kennedy

Il 22 novembre 1963 John Fitzgerald Kennedy fu assassinato a Dallas da Lee Harvey Oswald. Da allora, numerose pellicole sono state dedicate alla famiglia più influente degli Stati Uniti: ecco i migliori film sulla famiglia Kennedy.

Kennedy, la politica nel sangue

Ci sono poche famiglie che hanno segnato la storia di un paese (e, vista la rilevanza del paese in questione, del mondo intero) come i Kennedy. Non solo per quanto riguarda il suo esponente più noto, John Fitzgerald Kennedy, assassinato il 22 novembre del 1963 dopo essere diventato uno dei presidenti degli USA più amati di sempre, ma anche per gli altri membri del clan.

È logico, di conseguenza, che a questa famiglia siano state dedicate numerose pellicole: ecco i migliori film dedicati ai Kennedy, riportati in ordine cronologico di uscita.

I migliori film sulla famiglia Kennedy

Le elezioni primarie del 1960

Anno: 1960
Regia: Robert Drew

Documentario all’epoca innovativo per l’utilizzo di attrezzature leggere, l’opera che inaugura l’elenco dei migliori film dedicati alla famiglia Kennedy racconta JFK… prima di diventare JFK. I 60 minuti di pellicola si concentrano infatti sulla vittoria alle elezioni primarie democratiche del 1960 in Wisconsin di un giovane John Fitzgerald Kennedy contro il suo rivale Hubert Humphrey.

Il primo dei Kennedy

Anno: 1977
Regia: Richard T. Heffron
Cast: Peter Strauss, Barbara Perkins, Stephen Elliot

Film non molto noto, come meno noto era il primogenito dei fratelli Kennedy, Joseph Patrick Kennedy Jr., di cui qui viene raccontata la storia, morto da soldato durante la Seconda Guerra Mondiale. Il padre aveva ambiziosi progetti per lui, contando infatti sul fatto che potesse un giorno candidarsi a presidente, ma la sua prematura scomparsa spianò paradossalmente la strada della politica al secondogenito John.

JFK – Un caso ancora aperto

Anno: 1991
Regia: Oliver Stone
Cast: Kevin Costner, Kevin Bacon, Tommy Lee Jones, Gary Oldman, Laurie Metcalf

Oliver Stone dirige in maniera magistrale un cast di grandi talenti che comprende i due Kevin (Costner e Bacon), Gary Oldman nei panni di Lee Harvey Oswald e Tommy Lee Jones. La pellicola, premiata con due Oscar, racconta delle difficili indagini sull’uccisione di Kennedy condotte dal procuratore distrettuale Jim Garrison.

 

 

 

Thirteen Days

Anno: 2000
Regia: Roger Donaldson
Cast: Kevin Costner, Steven Culp, Bruce Greenwood, Stephanie Romanov

La Crisi missilistica di Cuba, che rischiò di causare un terzo conflitto mondiale, raccontata in una pellicola ingiustamente passata in sordina (e, curiosamente, ancora una volta con Kevin Costner come protagonista). Il film si concentra soprattutto sulla contrapposizione fra il presidente John Fitzgerald Kennedy e suo fratello Bob, allora Procuratore Generale, e i vertici militari smaniosi di rispondere alla provocazione sovietica con l’invasione dell’isola governata da Fidel Castro.

Bobby

Anno: 2006
Regia: Emilio Estevez
Cast: Emilio Estevez, Harry Bellafonte, Heather Graham, Laurence Fishburne, Shia LaBeouf, Anthony Hopkins, Helen Hunt, Elijah Wood

Non è John l’unico Kennedy a essere caduto vittima di un assassino. Anche il fratello Bob, secondo i più destinato a seguire l’esempio del fratello, fu tragicamente ucciso il 4 giugno del 1968, la sera della vittoria alle primarie democratiche in California. Qui la storia è raccontata, grazie a un notevole cast corale, tramite le storie di una serie di persone estranee alla situazione, che si intrecciano però in un modo o nell’altro con il tragico avvenimento.

Jackie

Anno: 2016
Regia: Pablo Larraín
Cast: Natalie Portman, Peter Sarsgaard, Greta Gerwig, Billy Crudup, John Hurt

Famiglia Kennedy significa, per forza di cose, includere anche il suo più celebre "membro acquisito", ovvero la first lady Jacqueline Bouvier Kennedy. Il regista cileno Pablo Larraín racconta così la vita di Jackie appena dopo l’assassinio del marito John. A interpretarla in questo film premiato al Festival di Venezia per la migliore sceneggiatura è la bravissima Natalie Portman, candidata agli Oscar come Miglior attrice protagonista.

Lo scandalo Kennedy

Anno: 2017
Regia: John Curran
Cast: Jason Clarke, Kate Mara, Ed Helms, Bruce Dern

Questa volta tocca a Ted, ultimogenito di Joseph P. Kennedy e Rose Fitzgerald, la cui lunga carriera politica non è mai decollata, si dice anche a causa del celebre incidente di Chappaquiddick. Lo scandalo, qui raccontato, lo vide finire in un fiume alla guida della propria auto. All’interno del veicolo c’era però una donna, morta annegata. Ted, interpretato da Jason Clarke, fu accusato all’epoca di omissione di soccorso e la sua reputazione ne risultò gravemente danneggiata.