The Jesus Rolls - Quintana è tornato, la trama del film

John Turturro ritorna nei panni di Jesus Quintana. “The Jesus Rolls – Quintana è tornato” arriva in Italia dal 17 ottobre

Il personaggio di Jesus Quintana ritorna in auge grazie a John Turturro. Il regista dirige e recita “The Jesus Rolls – Quintana è tornato”, pellicola disponibile dal 17 ottobre e che pone l’attenzione su uno dei ruoli più apprezzati della sua carriera. Jesus Quintana è uno dei protagonisti de “Il Grande Lebowski”, pellicola uscita nel 1998 e divenuta nel tempo un vero e proprio cult. Il film rappresenta l’essenza della regia e della scrittura dei fratelli Coen e aveva tra i protagonisti Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, Julianne Moore e John Turturro. Proprio quest’ultimo torna dopo 20 anni nella commedia “The Jesus Rolls – Quintana è tornato”, uno spin-off dedicato all’eccentrico giocatore di bowling e film attesissimo dai fan che hanno apprezzato il personaggio nella pellicola precedente.

La trama di “The Jesus Rolls – Quintana è tornato”

Nel cast di “The Jesus Rolls – Quintana è tornato” sono presenti Bobby Cannavale, Audrey Tautou, Susan Sarandon, Jon Hamm e Christopher Walken. Invecchiato ma con lo stesso spirito, Jesus Quintana si trascina da un’avventura all’altra sempre legato alla sua passione (vocazione) per il bowling. Appena uscito dal carcere come si evince dal trailer, viene ringraziato dal direttore per i successi della squadra penitenziaria di bowling e con il suo solito stile si ritrova subito insieme ad altri due “amici”come lui disadattati. C’è Petey, interpretato da Bobby Cannavale, e Marie (Audrey Tautou), tutti accomunati dalla difficoltà di trovare il proprio posto in società. I tre protagonisti dovranno subito fare i conti con la legge e mettersi in fuga. Tutto nasce dallo scontro con un parrucchiere irascibile che armato di pistola scatena il caos. I tre quindi saranno impegnati in un viaggio bizzarro, rocambolesco e avvincente alla ricerca di un riparo in attesa che le acque si calmino. Un’amicizia che potrebbe tramutarsi in una storia d’amore non convenzionale.

La creazione dello spin-off

I fratelli Coen hanno approvato con entusiasmo il progetto di John Turturro. Lo stesso regista ha raccontato che in realtà la pellicola è nata quasi per caso. Inizialmente l’intenzione era quella di fare un remake di un film francese, ma il personaggio era molto simile proprio a John Quintana. Così ha deciso di proporre “The Jesus Rolls – Quintana è tornato” proprio ai fratelli Coen per avere il permesso di fare uno spin-off. John Turturro ha spiegato che il processo creativo che porta poi alla creazione di un film non è rappresentato da una linea dritta, ma è ricca di tornanti. Proprio per questo dopo aver iniziato il lavoro del remake, ha capito che la strada da percorrere era quella di riportare sul grande schermo Quintana. Il personaggio di Jesus, quello apparso originariamente ne “Il Grande Lebowski”, è stato ideato proprio dallo stesso John Turturro per uno spettacolo teatrale e conquistò i fratelli Coen che decisero di inserirlo nel loro film. Gli stessi registi hanno sottolineato come questa pellicola approfondisca maggiormente il personaggio. “Si tratta di un film vivace, che punta a mostrare quanto stupidi possano essere gli uomini e quanto invece forti siano le donne”, queste le parole di John Turturro.