Piccole Donne: il cast del film

Cinema

Camilla Abrusci

Le quattro sorelle March tornano al cinema e questa volta ad interpretare le vite di Meg, Jo, Beth e Amy c’è un cast stellare.

Per celebrare i 150 anni dall’uscita del romanzo di Louisa May Alcott, Piccole donne, Greta Gerwig ha pensato al settimo adattamento cinematografico del libro che ha segnato intere generazioni di lettori. Il racconto, inizialmente suddiviso in due volumi, ha avuto un successo immediato e oggi è considerato un classico della letteratura per l'infanzia e l'adolescenza. Il tema principale del romanzo non è solo la famiglia e come gli insegnamenti dei genitori si riflettano sui figli, ma anche la crescita e la trasformazione interiore da adolescenti ad adulti. 

Le trasposizioni cinematografiche

Sono stati tanti i registi che si sono interessati e hanno voluto portare al cinema il romanzo Piccole donne, dai tempi della Guerra Mondiale e dal cinema muto a oggi: da Harley Knoles nel 1918, a George Cukor nel 1933, e Mervyn LeRoy  nel 1949. Ma la trasposizione cinematografica che fino ad oggi ha avuto più successo è sicuramente quella del 1994 pensata dalla regista Gillian Armstrong con Winona Ryder, Gabriel Byrne, Susan Sarandon, Trini Alvarado, Samantha Mathis, Claire Danes, Kirsten Dunst. Il film l’anno successivo ha ricevuto ben tre nomination agli Oscar del 1995 per l’interpretazione di Winona Ryder, per i migliori costumi e per la migliore colonna sonora.

Piccole Donne, il cast del film

A distanza di tanti anni la giovane regista Greta Celeste Gerwig (già vincitrice del Golden Globe per il miglior film commedia o musicale con Lady Bird e candidata all’Oscar con la stessa pellicola nella sezione miglior sceneggiatura originale e miglior regia) ha deciso di provare a vincere il premio più ambito del cinema internazionale, l’Oscar appunto, convocando un cast eccezionale per la settima trasposizione del romanzo Piccole Donne.

Timothée Chalamet (che ha già lavorato con la regista in Lady Bird) interpreterà il bel Laurie, vicino di casa della famiglia March; Emma Watson (diventata celebre come Hermione Granger in Harry Potter, nel 2017 ha interpretato Bella nel film La bella e la bestia) sarà la sorella maggiore Meg; Saoirse Ronan (acclamata dalla critica per il suo ruolo nel film drammatico Brooklyn nel 2015) sarà Jo, la sorella scontrosa, ribelle e carismatica; Eliza Scanlen (Amma Crellin nella serie TV Sharp Objects) sarà invece Beth, la sorella dal destino più tragico; e Florence Pugh (protagonista nel film horror Midsommar - Il villaggio dei dannati) interpreterà la più giovane, Amy. Al cast già stellare si aggiungono anche la pluripremiata e tre volte Premio Oscar Meryl Streep nel ruolo della rigida zia March e Laura Dern (Renata Kein in Big Little Lies - Piccole grandi bugie), che interpreterà invece Marmee. Il francese Louis Garrel interpreterà Friedrich Bhaer, mentre Robert John Odenkirk sarà il papà delle quattro sorelle, Mr. March. Il lungometraggio arriverà in Italia a gennaio 2020.

Spettacolo: Per te