Le spiagge più belle dei film al cinema

Inserire immagine

Da The Beach con Leonardo Di Caprio a 007 - Licenza di uccidere con la Bond Girl Ursula Andress, passando per le rotte dei Pirati dei Caraibi , scopriamo le spiagge più belle rese popolari dal cinema. RISPONDI AL QUIZ: sai riconoscere la scena del film?

Presa d’assalto al punto da doverla chiudere ai turisti: è Maya Bay, la spiaggia thailandese resa celebre dal film del 2000, The Beach. Ma quella della pellicola con Leonardo Di Caprio non è l’unica distesa di sabbia che ha fatto sognare il pubblico di Hollywood: scopriamo le spiagge più belle del cinema.

The Beach, la spiaggia di Di Caprio chiusa fino al 2021

Era il 2000 quando il regista Danny Boyle (SCOPRI tutti i successi del regista) portava sugli schermi le avventure di Richard, un giovane americano che approda su una misteriosa isola thailandese. La pellicola è stata girata interamente in Thailandia e porta in scena angoli paradisiaci e spiagge incontaminate, come Maya Bay sull’isola di Ko Phi Phi Leh. Dopo l’uscita del film, la spiaggia è stata presa d’assalto dai turisti: in poco tempo i visitatori sono cresciuti esponenzialmente, arrivando a quasi 5 mila al dì. Le conseguenze? Quasi l'80% della barriera corallina della Thailandia è stata distrutta, secondo Thon Thamrongnawasawat, vicepreside della facoltà di pesca dell'Università Kasetsart a Bangkok, così sono state prese misure straordinarie per salvaguardare l’ambiente, e l’accesso alla spiaggia sarà interdetto ai turisti fino al 2021.

GUARDA IL TRAILER DI THE BEACH

“Mamma Mia!”, che Grecia!

E’ l’isola greca di Scopelo, nell’arcipelago delle Sporadi, a fare da sfondo alla commedia musicale Mamma Mia! del 2008, con Meryl Streep e Pierce Brosnan. La protagonista Donna gestisce insieme alla figlia un piccolo hotel in Grecia e porta il pubblico alla scoperta della paradisiaca Kastani Beach, sulla costa ovest dell’isola. Dopo il successo cinematografico, il turismo nella zona è cresciuto: oltre alla spiaggia, fra le mete più gettonate del luogo c’è la cappella di Agios Ioannis, la chiesetta dove si sposano i protagonisti del film, richiesta da molte coppie come location per la loro promessa di amore eterno. 

GUARDA IL VIDEO

Il bagno della Bond Girl Ursula Andress in 007

La saga di James Bond è giunta al suo 25esimo film: Bond 25 è atteso nella sale nei primi mesi del 2020. Fra le scene iconiche della serie cinematografica di spionaggio c’è quella in cui la Bond Girl Ursula Andress esce dal mare con passo seducente, stretta nel suo bikini bianco, con tanto di pugnale alla cintura. A fare da sfondo a questo momento di Agente 007 - Licenza di uccidere del 1962 è la spiaggia di Ocho Rios in Giamaica, dove il James Bond con il volto di Sean Connery, per la prima volta nei panni dell’Agente segreto al servizio di Sua Maestà, si gode la meravigliosa apparizione. Tre anni più tardi, Agente 007 - Thunderball: Operazione tuono atapulta i fan della saga sulla sabbia bianca di Paradise Island nelle Bahamas, una spiaggia che rivediamo successivamente in Casino Royale (2006).

GUARDA IL TRAILER 

Bahamas: sulla rotta dei Pirati dei Caraibi

Destinazione Bahamas anche per il Capitano Jack Sparrow e la sua ciurma: diverse scene di Pirati dei Caraibi - Ai confini del mondo, terzo episodio della saga giunto nelle sale nel 2007, sono state girate a White Cay, una striscia di sabbia bianchissima sull’isola di Little Exuma. In particolare, su questa spiaggia si svolge l’incontro fra Will Turner (Orlando Bloom) e Elizabeth Swann (Keira Knightley), Capitan Barbossa (Geoffrey Rush) e lo stesso Sparrow (Johnny Depp).

GUARDA IL TRAILER

RISPONDI AL QUIZ: Riconosci la scena del film?

(se il contenuto interattivo non si visualizza clicca qui)