Toy Story 4: trama, trailer, cast del film

Toy Story 4 uscirà in sala il 26 giugno 2019, per la gioia dei fan della saga animata. Woody e Buzz all’avventura con un ricco cast

Toy Story 4 arriverà nelle sale il 26 giugno, per la gioia degli appassionati della saga e delle nuove generazioni di bambini, che potranno ritrovarsi nel magico mondo di Woody e Buzz. La Pixar propone il quarto capitolo, con 99 minuti di divertimento e sentimenti, con un’analisi dei personaggi che volge lo sguardo in maniera particolare all’universo femminile.

Toy Story 4: la trama

Nel quarto capitolo della saga sui giocattoli più amata al mondo la Pixar ci mostra inizialmente la vita serena condotta da Woody, Buzz e il resto della gang insieme con Bonnie. Lei è la sorellina di Andy, ormai ex proprietario dei giocattoli. Quello che un tempo era un bambino ora è quasi un adulto, partito per il college e desideroso di offrire alla piccola di casa la sua stessa magica esperienza con tutti i suoi giocattoli.

Bonnie non tiene a Woody come Andy. Si concentra su altri personaggi e spesso lo lascia nell’armadio. Lo sceriffo ha però da tempo superato il periodo delle gelosie, che inizialmente lo hanno portato allo scontro con Buzz. È dunque sempre pieno di premure per la piccola e s’infila nel suo zaino per tenerle compagnia nel primo giorno d’asilo. In classe l’aiuta a dare vita a un giocattolo, a partire da una forchetta. Nasce così Forky, che prende vita come gli altri giochi, anche se non si ritiene altro che spazzatura.

Woody fa di tutto per fargli comprendere quanto possa essere piena di significato la vita di un giocattolo, avvolto dall’amore di un bambino. Forky però non gli crede e, durante una gita in famiglia, decide di lanciarsi dal camper in corsa. Woody si getta all’inseguimento e avrà così inizio un nuovo folle percorso all’avventura per lui e gli altri protagonisti della saga. Un lungo percorso che lo conduce a ritrovare una vecchia amica, Bo Peep, scomparsa ormai da tempo.

Proprio quest’ultima, ma non solo, contribuirà a un punto di vista più femminile per Toy Story 4. Non è più il dolce giocattolo in porcellana che i fan conoscevano. L’avventura è divenuta la sua quotidianità, come dimostrano i danni del suo corpo. Mentre i due vecchi amici si renderanno conto d’essere ormai diversi in tutto, si ritroveranno a fronteggiare un pericolo comune.

Toy Story 4: il cast

Dal 1995 al 2019, la lunga saga di Toy Story ha visto alternarsi numerosi attori, che hanno prestato la loro voce per il progetto. Se si parla di Woody e Buzz è impossibile non pensare a Tom Hanks e Tim Allen. I due sono divenuti grandi amici sul set e hanno ormai ben incisi addosso i personaggi dello sceriffo e dell’astronauta. In Italia invece la voce storica di Woody è quella del compianto Fabrizio Frizzi, sostituito da Angelo Maggi in questo capitolo. Buzz è invece ancora una volta affidato alle cure di Massimo Dapporto.

Per quanto riguarda invece il personaggio di Bo Peep, è Anne Potts a occuparsene nella versione originale, con Cinzia De Carolis a doppiare nell’edizione nostrana. La voce particolare di Luca Laurenti è invece stata selezionata per Forky, Tony Hale nell’edizione americana. Grande attesa dei fan per Keanu Reeves, che sarà Duke Caboom nella versione animata, con la sua controparte italiana rappresentata da Corrado Guzzanti.