Sky Cinema Passion, ed è subito Emotional Sunday

Margherita Buy e Sabrina Ferilli nel film Io e lei
Margherita Buy e Sabrina Ferilli nel film Io e Lei

Sky Cinema Passion propone il meglio delle emozioni su pellicola di domenica. Sono due gli appuntamenti a gennaio : domenica 13 con IO E LEI , delicata storia d’amore diretta da Maria Sole Tognazzi con Sabrina Ferilli e Margherita Buy, mentre domenica 27 si passa alla musica e ai balli acrobatici di FOOTLOOSE , remake del cult che segnò gli anni 80

Amori travagliati, vite intense, storie drammatiche, passioni forti, tutto questo è Emotional Sunday in onda su Sky Cinema Passion domenica 13 e 27 gennaio con due grandi pellicole.

Dopo il successo di Viaggio sola, Maria Sole Tognazzi richiama Margherita Buy a vestire i panni di una delle due protagoniste di IO E LEI, in onda domenica 13 gennaio. Una delicata storia d’amore diretta da Maria Sole Tognazzi con Sabrina Ferilli e Margherita Buy che interpretano due donne, Marina e Federica che, dopo cinque anni di convivenza, vedono la loro relazione incrinarsi sotto il peso dei dubbi e dell'ingombrante passato. Maria Sole Tognazzi si cimenta ancora una volta con quelle figure femminili che popolano la realtà italiana contemporanea ma sembrano essere bandite dal nostro cinema: donne complesse, contraddittorie, non riducibili a un ruolo tradizionale ma in cerca di una propria identità da inventarsi ogni giorno. Io e lei è privo di moralismi e prese di posizione aprioristiche e sceglie di raccontare una storia d'amore che solo incidentalmente ha luogo fra persone appartenenti allo stesso sesso, riproponendo dinamiche di coppia universalmente riconoscibili.

Domenica 27 si passa alla musica e ai balli acrobatici di FOOTLOOSE, film remake del celebre Footloose del 1984 con Kevin Bacon. Un cult che segnò gli anni 80 e che vede nel cast vede Miles Teller (Whiplash), Dennis Quaid ed Andie MacDowell. Ren McCormack è un ragazzino di città che si sposta nel Tennessee, a Beaumont. Qua le regole vietano di ballare e suonare il rock. La trama ricalca quella dell'originale. Brewer ha promesso di mantenersi il più fedele possibile all'originale pur dovendo innovare lo spirito della pellicola per renderla post-2000.