Chi è la "Fiji Water Girl", la ragazza che appare in molte foto dei Golden Globes 2019

Inserire immagine
La Fiji Water Girl ai Golden Globes 2019
@Getty Images

Nelle ultime 48 ore la ragazza, protagonista di una serie di spettacolari photobombing alle spalle di una serie di altrettante celebrità, è passata da 50 a più di 200 mila follower su Instagram

Con il suo vestito cobalto a balze e il suo vassoietto di acque minerali è riuscita a rubare la scena alle star più famose di Hollywood. Dopo la cerimonia di consegna dei Golden Globes, infatti, oltre che dei film premiati (la delusione di Lady Gaga e più in generale di «A Star Is Born», la sorpresa di «Bohemian Rhapsody») non si parlava d’altro che di lei: la «Fiji Water Girl», la ragazza dell’acqua Fiji (tra gli sponsor della manifestazione), presente sul red carpet per lavorare, distribuendo bottigliette di plastica, e diventata incredibilmente protagonista dell’evento.

 

La regina del photobombing

Il suo merito? Comparire in decine e decine di immagini ufficiali dei premi, compiendo una serie di spettacolari photobombing alle spalle di una serie di altrettante celebrità in primo piano: Jeff Bridges, Idris Elba, Richard Madden, Lucy Boynton. E sempre con la stessa posa plastica (il corpo girato di tre quarti, il sorriso complice, lo sguardo fisso sulla macchina fotografica di turno), che l’ha ben presto resa protagonista di una moltitudine di meme che stanno spopolando - e moltiplicandosi - in rete.

 

L’identità della «fortunata»

Ma chi è la ragazza in questione? La «fortunata» si chiama Kelleth Cuthbert, di professione fa la modella e nelle ultime 48 ore ha visto salire su Instagram i l numero dei propri follower da 50 mila a più di 200. «Non avevo nessuna intenzione di apparire nelle foto» ha raccontato a Glamour la giovane, originaria di Toronto ma californiana di adozione. «Mi sono trovata intrappolata sul red carpet con quel vassoio di bottigliette d'acqua tra le mani e a quel punto meglio metter su l'espressione più piacevole di cui sei capace piuttosto che far pensare alla gente che sei una str***a».

 

Le ospitate in Tv


La tecnica deve avere funzionato, perché, oltre che sui social network, la modella è diventata un nome anche in Tv: invitata, nel giro di un paio giorni, prima al «Late Late Show» di James Corden e poi nel notiziario della California del Sud. Senza contare le diverse proposte di lavoro ricevute: «Mi rivedrete, è sicuro» ha dichiarato. C’è solo da capire se ancora con le bottigliette d’acqua Fiji oppure no.