Two Men in Town: la seconda chance non è mai facile

Inserire immagine

Un racconto intenso e sincero della difficile riabilitazione di un uomo che ha scontato la sua pena, interpretato da Forest Whitaker. Dopo anni di carcere, uscire non è facile. Ce lo racconta bene il film Two Men in Town , in onda su Sky Cinema Uno sabato 16 giugno alle 21.15

Il regista Rachid Bouchareb porta sullo schermo una storia intensa e straziante: s’intitola Two Men in Town ed è il racconto della difficile riabilitazione di un uomo che ha scontato la sua pena ma che dopo 18 anni di carcere trova enormi difficoltà nel tornare a far parte della società che lo aspetta fuori dall’ingresso della prigione.
Una società poco accogliente nei confronti di chi si è macchiato di un’onta tale da sporcare la fedina penale.


In onda su Sky Cinema Uno sabato 16 giugno alle 21.15, questa pellicola ha come protagonista Garnett, interpretato mirabilmente da Forest Whitaker.
Dopo aver incontrato la religione musulmana in cella, Garnett è cambiato profondamente, diventando un altro uomo. Troverà però impossibile reintegrarsi nella società, soprattutto a causa dello sceriffo locale (interpretato da Harvey Keitel) che lo vessa e perseguita.
Anche il vecchio socio non lo lascerà stare, non volendo perdere il compare di sempre di attività criminali.


Uno spaccato di come l’istituzione carceraria spesso non aiuta a reintegrare davvero gli ex detenuti nella società, una storia intensa e dolorosa che affascina in ogni suo frame.
Non perdete l’appuntamento con il grande cinema firmato Rachid Bouchareb e Sky Cinema Uno: Two Men in Town vi aspetta su Sky Cinema Uno sabato 16 giugno alle 21.15.