Beyoncé e Jay Z trasformano San Siro in un cinema sotto le stelle

Inserire immagine
Beyoncé & Jay Z

Jay Z & Beyoncé annunciano il tour negli stadi OTR II : saranno il 6 luglio a Milano (Stadio San Siro) e l’8 luglio a Roma (Stadio Olimpico). Indiscrezioni parlano di un palco hollywoodiano, visto che entrambi hanno esperienze cinematografiche: aspettandoli live, vi raccontiamo Jay Z & Beyoncé attori

(@BassoFabrizio)

La musica come punto di partenza, ma il cinema come must. Jay-Z & Beyoncé annunciano il nuovo tour negli stadi OTR II e già si comincia a pensare come potrà essere non solo musicalmente, ma anche scenograficamente. Cosa inventerà una delle coppie più glam al mondo per ipnotizzare i fan? La musica, a quel livello, non basta. Anche l'occhio deve essere ebbro di gioia. Vediamo allora, in base alle loro esperienze cinematografiche, dove possono attingere idee e creatività.

Beyoncé ha il primo ciak nel 1999 con Beverly Hood, regia di Tyler Maddox-Simms, anche se non è non accreditata. Il salto di qualità arriva subito, nel 2002, quando è in Austin Powers in Goldmember di Jay Roach dove interpreta Foxxy Cleopatra. L'anno successivo è in The Fighting Temptations di Jonathan Lynn: interpreta Lilly, una affascinante cantante che si esibisce nei nightclub, che vive con il nonno e il figlio ma è a mala pena tollerata dalla comunità per il suo lavoro e per aver avuto un figlio senza essere sposata. Una pausa e poi Beyoncé torna con La Pantera Rosa di Shawn Levy, un film che ha fatto epoca. Nel 2006 c'è Dreamgirls di Bill Condon: tratto dall'omonimo musical di Broadway, racconta la corsa verso il successo delle Dreamettes, un trio di cantanti afroamericane, ispirato alle Supremes, gruppo nel quale cantava anche Diana Ross, che ha segnato il trionfo della black music negli Stati Uniti nei Sessanta e Settanta. Cadillac Records, per la regia di Darnell Martin, è del 2008 e racconta la storia di Leonard Chess, cofondatore a metà degli anni cinquanta con il fratello Phil della casa discografica statunitense Chess Records. Con Obsessed, regia di Steve Shill, nel 2009 Beyoncé si cimenta nel genere thriller: è Sharon Charles, la moglie del protagonista, il top maneger Derek (Idris Elba); quest'ultimo viene concupito da una sua collaboratrice e quando lei subisce il rifiuto, si insinua diabolicamente nella vita di coppia. Infine c'è Epic - Il mondo segreto, regia di Chris Wedge, del 2013, un film di animazione nel quale Beyoncé presta la voce alla Regina Tara. 

Jay-Z debutta al cinema nel 1998 con Streets Is Watching: è un film musicale, realizzato attraverso l'assemblaggio di suoi diversi video musicali inediti, insomma parte giocando facile. Nel 2000 arriva Backstage che è un viaggio in quei luoghi dove poche persone sono ammesse ovvero dietro il palco, tra camerini, angoli relax, punti di onctro e sale riunioni. State Property del 2002 è il primo vero film per Jay-Z: interpreta Untouchable Z ed è la storia di tre gangster che ingaggiano una sanguinosa battaglia per il controllo di Philadelphia; un rosario di duelli mortali, alleanze strette e traditei, amicizie di una vita messe alla prova. Paper Soldiers del 2002 è la storia di un teppistello che la vita pone a un bivio: Jay-Z partecipa con un cameo facendo se stesso. Eccoci al 2004 a Fade to Black, un documentario sulla sua carriera cui segue un altro documentario nel 2013 Made in America. Infinequella che è la sua opera più completa in quanto Jay-Z è attore, produttore e autore delle musiche: si intitola Annie - La felicità è contagiosa, la regia è di Will Gluck: Annie è un bambina abbandonata dai genitori che, prima di fuggire, le lasciano un collana e il riferimento di un ristorante perché promettono che torneranno a prenderla.

 

Il tour di Jay-Z & Beyoncé farà tappa in Italia con ben due date, il 6 luglio a Milano (Stadio San Siro) e l’8 luglio a Roma (Stadio Olimpico). OTR II inizierà il 6 giugno a Cardiff (Gran Bretagna) e farà tappa in 15 città europee e in 21 città in Nord America. Il tour è prodotto da Live Nation Global Touring assieme a Parkwood Entertainment e Roc Nation. I biglietti per entrambe le date italiane saranno disponibili per gli iscritti a MyLiveNation su www.livenation.it in anteprima dalle ore 10.00 di venerdì 16 marzo fino alle ore 17.00 di sabato 17. La messa in vendita generale partirà invece dalle ore 10.00 di lunedì 19 marzo suwww.ticketmaster.itwww.ticketone.it e in tutti i punti vendita autorizzati.