Avengers: Infinity War, ecco perché sarà il migliore film Marvel

Inserire immagine

In occasione del Super Bowl è stato diffuso il nuovo TRAILER dell’atteso film sui Vendicatori. E mentre il video fa incetta di Like su YouTube, c’è chi è pronto a scommettere che sarà uno dei maggiori successi di sempre

Super Bowl, quali trailer vedremo? Super Bowl 2018: tutti i film Avengers: Infinity War, nuovo look per Thor Avengers 4, riprese terminate. FOTO spoiler e QUIZ

È uno dei film più attesi del 2018. E uno di quelli il cui trailer, trasmesso durante il Super Bowl, ha appassionato di più. 30 secondi di video appena, eppure non manca nessuno: c’è il Peter Parker di Tom Holland che unisce le forze con il dottor Strange di Benedict Cumberbatch e con Tony Stark (Robert Downey Jr.), ci sono Thor (Chris Hemsworth), Capitan America (Chris Evans), Black Panther (Chadwick Boseman), Vision (Paul Bettany) e Black Widow (Scarlett Johansson). E spuntano pure Baby Groot e Nebula, tutti alleati contro il potente villain Thanos interpretato da Josh Brolin.



Il nuovo trailer

Il cinecomic diretto dai fratelli Joe e Anthony Russo sbarcherà nelle sale italiane il prossimo 25 aprile: il primo trailer è stato rilasciato a novembre, fornendo ai fan dell’universo Marvel qualche breve scorcio dei protagonisti che parlavano fra loro, fino all’arrivo del nuovo full trailer. In meno di 24 ore dalla pubblicazione lo spot, della durata di poco più di tre minuti, ha conquistato oltre 19 milioni di visualizzazioni, seguite da decine e decine di commenti entusiastici, fra utente che dicono di “non stare più nella pelle” e chi azzarda dicendo che “sarà il cinecomic migliore di sempre”.



Il migliore film del MCU

Avengers: Infinity War è il terzo capitolo della serie sui Vendicatori, che segue al primo The Avengers del 2012 e al seguente Avengers: Age of Ultron del 2015. Quel che è certo, si legge sulla webzine Collider, è che è senza dubbio la pellicola più ambiziosa dell’intero Marvel Cinematic Universe. Il film, infatti, tenterà di intrecciare sapientemente tutte e tre le fasi del franchise, facendo incontrare i Vendicatori che combattono sulla Terra con personaggi cosmici come i Guardiani della Galassia. Insomma, la pellicola attesa per la prossima primavere è il meglio in cui possono sperare gli appassionati del mondo Marvel, che per l’occasione vedranno tutti i personaggi principali dei fumetti interagire fra loro, combattendo uniti contro un nemico comune.

 

An entire universe. Once and for all. #InfinityWar

Un post condiviso da Marvel Studios (@marvelstudios) in data:


Scene fake

Mentre l’attesa per il ritorno dei Vendicatori sale alle stele, l’attore Paul Bettany nel ruolo di Visione ha rivelato che la sceneggiatura comprende alcune scene false, che non faranno parte dela pellicola originale. La trovata nasce per salvaguardare il film da eventuali fughe di notizie, d’altronde non si può certo corriere il rischio se si pensa che i 17 film del Marvel Cinematic Universe, lanciato nel 2008, hanno incassato al box office oltre 5 miliardi di dollari complessivi. E il prossimo Black Panther non sarà da meno secondo le previsione degli esperti. Dunque non è una sorpresa che la produzione abbia pensato a delle misure straordinarie per salvaguardare il film. Pensate che solamente tre dei supereroi del film hanno avuto a disposizione il copione completo. Tom Holland non è fra questi: “Non mi lasciano leggere nulla perché non sono bravo a mantenere i segreti”, ha dichiarato. Così si è ritrovato impegnato sul set senza neppure sapere chi si sarebbe trovato davanti a combattere.

RISPONDI AL NOSTRO QUIZ