Dal 1° gennaio , arriva Sky Cinema Collection, la casa delle maratone

Per continuare  a festeggiare, un nuovo canale evento ci aspetta sul 304.  Dal 1° al 3 gennaio i film di Aldo, Giovanni e Giacomo, lunedì 4 la Trilogia del Padrino, martedì 5 Il Signore degli Anelli, mercoledì 6 Indiana Jones, dal 7 al 9 spazio a 007. Si chiude il 10 gennaio con I Delitti del BarLume, aspettando le due nuove storie su Sky Cinema 1 HD l’11 e il 18 gennaio.

Un nuovo canale evento nella programmazione delle feste di Sky Cinema: dal 1° gennaio sul canale 304 arriva Sky Cinema Collection HD, dove verranno programmate maratone delle più appassionanti saghe e collezioni di sempre, disponibili anche su Sky On Demand e Sky Online.

Ad inaugurare la programmazione saranno Aldo, Giovanni e Giacomo: il trio comico milanese sarà protagonista della grande prima tv di Capodanno, IL RICCO, IL POVERO E IL MAGGIORDOMO, prevista il 1° gennaio alle 21.10 su Sky Cinema 1 HD e alle 21.40 su Sky Cinema Collection HD. Ma non mancheranno anche gli altri titoli: dall’indimenticabile TRE UOMINI E UNA GAMBA, dove un detenuto, un progettista di giocattoli e un poliziotto si ritrovano coinvolti in un sequestro non premeditato, a COSÌ È LA VITA, una vicenda on the road che ha come capolinea l'aldilà. Li troveremo inoltre in CHIEDIMI SE SONO FELICE, dove l’amicizia fra tre uomini intenti a mettere in scena il Cyrano, viene messa a dura prova da una donna, e LA LEGGENDA DI AL, JOHN E JACK dove vestono i panni di tre killer mafiosi italo-americani piuttosto imbranati.

Lunedì 4 gennaio la programmazione sarà invece dedicata alla TRILOGIA DEL PADRINO scritta e diretta da Francis Ford Coppola e tratta dall’omonimo libro di Mario Puzo (co-sceneggiatore), che racconta l’ascesa e la caduta della famiglia Corleone; la saga che ha consacrato grandi attori come Marlon Brando, Al Pacino, Robert De Niro, James Caan, Robert Duvall e Andy Garcia. Il palinsesto del 4 gennaio sarà arricchito anche da una nuova puntata del format di Sky Cinema, “Racconti di cinema”, dedicata alla trilogia di Francis Ford Coppola. Grazie a uno studio fantasmagorico e alla capacità narrativa di Francesco Castelnuovo, lo spettatore vivrà una full immersion nella leggendaria saga de “Il Padrino”.

Martedì 5 gennaio invece, rivivremo incredibili emozioni in compagnia della saga fantasy più celebre di sempre tratta dai romanzi di J.R.R. Tolkien. La trilogia de IL SIGNORE DEGLI ANELLI, premiata agli Oscar con 17 statuette, dove vengono narrate le vicende dell’ hobbit Frodo Baggins (Elijah Wood)  e dei compagni Gandalf, Aragorn (Viggo Mortensen), Legolas (Orlando Bloom), Boromir (Sean Bean), Sam (Sean Austin), Gimli (John Rhys-Davies), Pipino (Billy Boyd) e Merry (Dominic Monaghan) in viaggio verso Mordor per distruggere l'unico Anello creato dal maligno Sauron.

Per l’Epifania, il 6 gennaio, si continua con le imperdibili avventure del dottor INDIANA JONES, l’archeologo più famoso del mondo ideato da George Lucas e diretto da Steven Spielberg in INDIANA JONES E I PREDATORI DELL’ARCA PERDUTA, nel capitolo successivo INDIANA JONES E IL TEMPIO MALEDETTO, in INDIANA JONES E L’ULTIMA CROCIATA e nell’ultimo e più recente capitolo della saga, INDIANA JONES E IL REGNO DEL TESCHIO DI CRISTALLO.

Da giovedì 7 a sabato 9 gennaio invece  su Sky Cinema Collection torna la spia più famosa del mondo nata dalla penna di Ian Fleming. Tutta la saga completa degli 007, dai primi classici con Sean Connery, ai film con Roger Moore fino ad arrivare agli ultimi celebri film con Pierce Brosnan e Daniel Craig.

Infine, in attesa delle due nuove storie de I DELITTI DEL BARLUME , “Il telefono senza fili” e “Azione e reazione” che verranno programmati su Sky Cinema 1 HD, l’11 e il 18 gennaio in prima serata, Sky Cinema Collection HD ripropone, domenica 10 gennaio i primi quattro film tratti dai bestseller di Marco Malvaldi e realizzati da Sky Cinema in coproduzione con Palomar. Le vicende ambientate a Pineta, l’immaginaria cittadina nel litorale toscano, ruotano attorno al BarLume, centro nevralgico e strategico di qualsiasi comunità di provincia. Tra i membri dell’allegra “brigata” troviamo: l’arguto “barista”/detective Massimo (Filippo Timi), il puntiglioso commissario Vittoria Fusco (Lucia Mascino), la fidata cameriera Tiziana (Enrica Guidi) e i pensionati detective Pilade, Gino e Aldo, Ampelio e Emo. Tra il gioco delle carte, il biliardo, il chinotto e il sarcasmo da toscanacci, i protagonisti si troveranno invischiati loro malgrado, in una serie di curiosi casi di delitti di provincia.

 

 

Un nuovo canale evento nella programmazione delle feste di Sky Cinema: dal 1° gennaio sul canale 304 arriva Sky Cinema Collection HD, dove verranno programmate maratone delle più appassionanti saghe e collezioni di sempre, disponibili anche su Sky On Demand e Sky Online.

Ad inaugurare la programmazione saranno Aldo, Giovanni e Giacomo: il trio comico milanese sarà protagonista della grande prima tv di Capodanno, IL RICCO, IL POVERO E IL MAGGIORDOMO, prevista il 1° gennaio alle 21.10 su Sky Cinema 1 HD e alle 21.40 su Sky Cinema Collection HD. Ma non mancheranno anche gli altri titoli: dall’indimenticabile TRE UOMINI E UNA GAMBA, dove un detenuto, un progettista di giocattoli e un poliziotto si ritrovano coinvolti in un sequestro non premeditato, a COSÌ È LA VITA, una vicenda on the road che ha come capolinea l'aldilà. Li troveremo inoltre in CHIEDIMI SE SONO FELICE, dove l’amicizia fra tre uomini intenti a mettere in scena il Cyrano, viene messa a dura prova da una donna, e LA LEGGENDA DI AL, JOHN E JACK dove vestono i panni di tre killer mafiosi italo-americani piuttosto imbranati.

Lunedì 4 gennaio la programmazione sarà invece dedicata alla TRILOGIA DEL PADRINO scritta e diretta da Francis Ford Coppola e tratta dall’omonimo libro di Mario Puzo (co-sceneggiatore), che racconta l’ascesa e la caduta della famiglia Corleone; la saga che ha consacrato grandi attori come Marlon Brando, Al Pacino, Robert De Niro, James Caan, Robert Duvall e Andy Garcia. Il palinsesto del 4 gennaio sarà arricchito anche da una nuova puntata del format di Sky Cinema, “Racconti di cinema”, dedicata alla trilogia di Francis Ford Coppola. Grazie a uno studio fantasmagorico e alla capacità narrativa di Francesco Castelnuovo, lo spettatore vivrà una full immersion nella leggendaria saga de “Il Padrino”.

Martedì 5 gennaio invece, rivivremo incredibili emozioni in compagnia della saga fantasy più celebre di sempre tratta dai romanzi di J.R.R. Tolkien. La trilogia de IL SIGNORE DEGLI ANELLI, premiata agli Oscar con 17 statuette, dove vengono narrate le vicende dell’ hobbit Frodo Baggins (Elijah Wood)  e dei compagni Gandalf, Aragorn (Viggo Mortensen), Legolas (Orlando Bloom), Boromir (Sean Bean), Sam (Sean Austin), Gimli (John Rhys-Davies), Pipino (Billy Boyd) e Merry (Dominic Monaghan) in viaggio verso Mordor per distruggere l'unico Anello creato dal maligno Sauron.

Per l’Epifania, il 6 gennaio, si continua con le imperdibili avventure del dottor INDIANA JONES, l’archeologo più famoso del mondo ideato da George Lucas e diretto da Steven Spielberg in INDIANA JONES E I PREDATORI DELL’ARCA PERDUTA, nel capitolo successivo INDIANA JONES E IL TEMPIO MALEDETTO, in INDIANA JONES E L’ULTIMA CROCIATA e nell’ultimo e più recente capitolo della saga, INDIANA JONES E IL REGNO DEL TESCHIO DI CRISTALLO.

Da giovedì 7 a sabato 9 gennaio invece  su Sky Cinema Collection torna la spia più famosa del mondo nata dalla penna di Ian Fleming. Tutta la saga completa degli 007, dai primi classici con Sean Connery, ai film con Roger Moore fino ad arrivare agli ultimi celebri film con Pierce Brosnan e Daniel Craig.

Infine, in attesa delle due nuove storie de I DELITTI DEL BARLUME , “Il telefono senza fili” e “Azione e reazione” che verranno programmati su Sky Cinema 1 HD, l’11 e il 18 gennaio in prima serata, Sky Cinema Collection HD ripropone, domenica 10 gennaio i primi quattro film tratti dai bestseller di Marco Malvaldi e realizzati da Sky Cinema in coproduzione con Palomar. Le vicende ambientate a Pineta, l’immaginaria cittadina nel litorale toscano, ruotano attorno al BarLume, centro nevralgico e strategico di qualsiasi comunità di provincia. Tra i membri dell’allegra “brigata” troviamo: l’arguto “barista”/detective Massimo (Filippo Timi), il puntiglioso commissario Vittoria Fusco (Lucia Mascino), la fidata cameriera Tiziana (Enrica Guidi) e i pensionati detective Pilade, Gino e Aldo, Ampelio e Emo. Tra il gioco delle carte, il biliardo, il chinotto e il sarcasmo da toscanacci, i protagonisti si troveranno invischiati loro malgrado, in una serie di curiosi casi di delitti di provincia.