Cinema Box Office: Star Wars trionfa anche nel weekend di Natale

Inserire immagine

Continua la marcia trionfale del Risveglio della Forza. Il settimo capitolo saga resta saldamente al comando del box office italiano.  A seguire i due cinepanettoni: Vacanze ai Caraibi e Natale col boss. Al quarto posto Il ponte delle spie, mentre la new entry Alvin Superstar 4 si piazza in quinta posizione

Star Wars – il Risveglio della Forza stravince la sfida di Natale al box-office italiano per manifesta superiorità. Il film diretto da J.J. Abrams stacca gli altri titoli e raccoglie 5.6 milioni di euro in quattro giorni, con una media di oltre 7.700 euro per sala.

Medaglia d'argento per  il cinepanettone Vacanze ai Caraibi  che si porta a  casa 3.7 milioni di euro e un totale di 5.5 milioni, tallonato da  Natale col Boss che con 3.6 milioni di euro e un totale di 5.4 milioni si piazza in terza posizione.

Quarto  posto per l'ultimo Speilberg.  Il Ponte delle Spie incassa  2.5 milioni di euro in quattro giorni, con una media vicina ai settemila euro per sala.

In Quinta posizione troviamo Alvin Superstar- Nessuno ci può fermare. La quarta avventura dei chipmunk animati  guadagna 1.6 milioni di euro.

Seguono al sesto posto Il Professor Cenerentolo, con 1.3 milioni di euro e un totale di 5.3 milioni di euro, al settimo  Masha e Orso con 1.3 milioni di euro (1.4 in cinque giorni) e  all'ottavo Irrational Man di Woody Allen, con 1.1 milioni di euro (2 complessivi).

Infine Franny, la commedia drammatica con Richard Gere si piazza al nono posto con un incasso di  959mila euro (1 milione complessivo).

Star Wars – il Risveglio della Forza stravince la sfida di Natale al box-office italiano per manifesta superiorità. Il film diretto da J.J. Abrams stacca gli altri titoli e raccoglie 5.6 milioni di euro in quattro giorni, con una media di oltre 7.700 euro per sala.

Medaglia d'argento per  il cinepanettone Vacanze ai Caraibi  che si porta a  casa 3.7 milioni di euro e un totale di 5.5 milioni, tallonato da  Natale col Boss che con 3.6 milioni di euro e un totale di 5.4 milioni si piazza in terza posizione.

Quarto  posto per l'ultimo Speilberg.  Il Ponte delle Spie incassa  2.5 milioni di euro in quattro giorni, con una media vicina ai settemila euro per sala.

In Quinta posizione troviamo Alvin Superstar- Nessuno ci può fermare. La quarta avventura dei chipmunk animati  guadagna 1.6 milioni di euro.

Seguono al sesto posto Il Professor Cenerentolo, con 1.3 milioni di euro e un totale di 5.3 milioni di euro, al settimo  Masha e Orso con 1.3 milioni di euro (1.4 in cinque giorni) e  all'ottavo Irrational Man di Woody Allen, con 1.1 milioni di euro (2 complessivi).

Infine Franny, la commedia drammatica con Richard Gere si piazza al nono posto con un incasso di  959mila euro (1 milione complessivo).