Aldo, Giovanni e Giacomo da collezione

Inserire immagine
Aldo, Giovanni e Giacomo in Così è la vita

Dal 1° al 3 gennaio su Sky Cinema Collection, il canale 304 di Sky dedicato alle saghe più appassionanti di sempre, andranno in onda i film dell’irresistibile trio comico formato da Aldo, Giovanni e Giacomo: si va dal grande classico Tre uomini e una gamba al nuovo Il ricco, il povero e il maggiordomo.

Dal 1° al 10 gennaio il canale 304 di Sky si trasforma in Sky Cinema Collection e dedica la sua programmazione alle saghe più appassionanti di sempre. Ma saghe non significa per forza battaglie all’ultimo sangue, mostri spaventosi e irriducibili cavalieri. Saghe può significare anche risate a crepapelle: da venerdì 1 a domenica 3, infatti, andranno in onda le “avventure” di tre simpaticissimi eroi, ovvero Aldo, Giovanni e Giacomo.

 

La programmazione di Sky Cinema Collection comprenderà grandi classici come il loro primissimo film Tre uomini e una gamba, in cui un trio di amici intraprende un viaggio on the road con al seguito un’opera d’arte di dubbio (molto dubbio) gusto, fino al nuovissimo Il ricco, il povero e il maggiordomo, in cui le vite di tre personaggi completamente diversi si ritrovano intrecciate quando uno di questi, un venditore ambulante, viene investito dall’auto di un ricco broker guidata dal suo fidato servitore.

 

Gli altri film di Aldo, Giovanni e Giacomo in scaletta non sono da meno dei due sopracitati: stiamo parlando di un altro “classicone” come Così è la vita, dell’improbabile gangster movie La leggenda di Al, John e Jack e dello spassoso Chiedimi se sono felice. Tutte le pellicole saranno disponibili anche su Sky On Demand e Sky Go.

 

Dietro il nome di Aldo, Giovanni e Giacomo si celano Aldo Baglio, Giovanni Storti e Giacomo Poretti. I tre lavorano assieme dalla bellezza di trent’anni, ovvero da quando incominciarono a fare sketch insieme nel lontano 1985. Dopodiché sono arrivati il teatro nel 1991, la televisione l’anno successivo, con l’exploit dal 1995 nella popolarissima trasmissione della Gialappa’s Band Mai dire gol, e infine il cinema, con l’esordio bomba nel 1997 del già citato Tre uomini e una gamba.

 

A proposito di cinema, quando si parla dei loro film nella maggior parte dei casi i nostri tre eroi sono coinvolti in ogni fase del processo creativo: sin da Tre uomini e una gamba, infatti, hanno lavorato alle sceneggiature di tutte le loro pellicole e in vari casi si sono cimentati anche come registi, affiancati per lungo tempo da Massimo Venier e nell’ultimo Il ricco, il povero e il maggiordomo da Morgan Bertacca. Sarà per questo che i loro exploit su grande schermo non hanno mai tradito le aspettative del pubblico?

 

Dal 1° al 10 gennaio il canale 304 di Sky si trasforma in Sky Cinema Collection e dedica la sua programmazione alle saghe più appassionanti di sempre. Ma saghe non significa per forza battaglie all’ultimo sangue, mostri spaventosi e irriducibili cavalieri. Saghe può significare anche risate a crepapelle: da venerdì 1 a domenica 3, infatti, andranno in onda le “avventure” di tre simpaticissimi eroi, ovvero Aldo, Giovanni e Giacomo.

 

La programmazione di Sky Cinema Collection comprenderà grandi classici come il loro primissimo film Tre uomini e una gamba, in cui un trio di amici intraprende un viaggio on the road con al seguito un’opera d’arte di dubbio (molto dubbio) gusto, fino al nuovissimo Il ricco, il povero e il maggiordomo, in cui le vite di tre personaggi completamente diversi si ritrovano intrecciate quando uno di questi, un venditore ambulante, viene investito dall’auto di un ricco broker guidata dal suo fidato servitore.

 

Gli altri film di Aldo, Giovanni e Giacomo in scaletta non sono da meno dei due sopracitati: stiamo parlando di un altro “classicone” come Così è la vita, dell’improbabile gangster movie La leggenda di Al, John e Jack e dello spassoso Chiedimi se sono felice. Tutte le pellicole saranno disponibili anche su Sky On Demand e Sky Go.

 

Dietro il nome di Aldo, Giovanni e Giacomo si celano Aldo Baglio, Giovanni Storti e Giacomo Poretti. I tre lavorano assieme dalla bellezza di trent’anni, ovvero da quando incominciarono a fare sketch insieme nel lontano 1985. Dopodiché sono arrivati il teatro nel 1991, la televisione l’anno successivo, con l’exploit dal 1995 nella popolarissima trasmissione della Gialappa’s Band Mai dire gol, e infine il cinema, con l’esordio bomba nel 1997 del già citato Tre uomini e una gamba.

 

A proposito di cinema, quando si parla dei loro film nella maggior parte dei casi i nostri tre eroi sono coinvolti in ogni fase del processo creativo: sin da Tre uomini e una gamba, infatti, hanno lavorato alle sceneggiature di tutte le loro pellicole e in vari casi si sono cimentati anche come registi, affiancati per lungo tempo da Massimo Venier e nell’ultimo Il ricco, il povero e il maggiordomo da Morgan Bertacca. Sarà per questo che i loro exploit su grande schermo non hanno mai tradito le aspettative del pubblico?