Si riaccendono i caccia di Top Gun

Inserire immagine

Maturano i tempi per l’inizio delle registrazioni di Top Gun 2, a trent’anni di distanza dal primo episodio, datato 1986. Ne dà la notizia sui social Val Kilmer annunciando il suo ritorno nei panni di Iceman. Riconfermato anche l'arruolamento di Tom Cruise nel ruolo di Pete "Maverick" Mitchell. 

Tutti ne parlano e Val Kilmer lo scrive! Ebbene sì, torna il sequel di Top Gun 2 e a svelarlo è proprio lui, Tom "Iceman" Kazinsky, con un post, un po’ insolito su Facebook.

They do it again! Le aquile tornano a volare a trent’anni di distanza da Top Gun diretto da Tony Scott, il regista morto suicida lo scorso 2012. Val Kilmer, oggi 55 anni, e Tom Cruise, 52, ritornano sul set con un solo desiderio: quello di volare davvero.
Insomma moti dubbi ancora ci sono ma una cosa è certa … I caccia si riaccendono!

Lo spoiler dell’attore californiano avvenuto sui social, è grande tanto da fargli modificare il post. Una piccola gaffe, un errore innocente ammette Val Kilmer che annuncia in un primo momento l’ingaggio del regista Francis Ford Coppola ( di cui non si ha ancora la conferma ufficiale) e di Gene Hackman nel cast. A non cambiare sono le righe che dedica a Tony Scott, regista di Top Gun, morto nel 2012, definito dall’attore una persona gentile, forse il più cortese del business del cinema.

Tante sono le curiosità che girano nel web e tante le indiscrezioni come quella che tra Tom Cruise, Pete "Maverick" Mitchell, e Val Kilmer, Tom "Iceman" Kazinsky, non corresse buon sangue. L'attore californiano, dal temperamento imprevedibile, si è infatti spesso scontrato con produttori e registi tanto che le intemperanze sul set sono diventate un concreto ostacolo alla sua carriera. Meticoloso nella preparazione di ogni ruolo, non ci resta che vederlo sul set del sequel, che dopo ben 29 anni dal primo sembra maturare i tempi della registrazione nell’anno 2016.
 

Tutti ne parlano e Val Kilmer lo scrive! Ebbene sì, torna il sequel di Top Gun 2 e a svelarlo è proprio lui, Tom "Iceman" Kazinsky, con un post, un po’ insolito su Facebook.

They do it again! Le aquile tornano a volare a trent’anni di distanza da Top Gun diretto da Tony Scott, il regista morto suicida lo scorso 2012. Val Kilmer, oggi 55 anni, e Tom Cruise, 52, ritornano sul set con un solo desiderio: quello di volare davvero.
Insomma moti dubbi ancora ci sono ma una cosa è certa … I caccia si riaccendono!

Lo spoiler dell’attore californiano avvenuto sui social, è grande tanto da fargli modificare il post. Una piccola gaffe, un errore innocente ammette Val Kilmer che annuncia in un primo momento l’ingaggio del regista Francis Ford Coppola ( di cui non si ha ancora la conferma ufficiale) e di Gene Hackman nel cast. A non cambiare sono le righe che dedica a Tony Scott, regista di Top Gun, morto nel 2012, definito dall’attore una persona gentile, forse il più cortese del business del cinema.

Tante sono le curiosità che girano nel web e tante le indiscrezioni come quella che tra Tom Cruise, Pete "Maverick" Mitchell, e Val Kilmer, Tom "Iceman" Kazinsky, non corresse buon sangue. L'attore californiano, dal temperamento imprevedibile, si è infatti spesso scontrato con produttori e registi tanto che le intemperanze sul set sono diventate un concreto ostacolo alla sua carriera. Meticoloso nella preparazione di ogni ruolo, non ci resta che vederlo sul set del sequel, che dopo ben 29 anni dal primo sembra maturare i tempi della registrazione nell’anno 2016.