Charlie Sheen è sieropositivo da quattro anni

Inserire immagine

Charlie Sheen ha dato una notizia bomba durante la trasmissione Today di Matt Lauer, ma questa volta non riguarda il comportamento poco corretto dell'attore sul set. Sheen ha infatti ammesso di essere sieropositivo e che l'Hiv gli è stato diagnosticato quattro anni

Charlie Sheen e' sieropositivo. La confessione è arrivata dopo lo scoop del quotidiano britannico Sun, che aveva riportato la notizia di una star di Hollywood malata, dando anche alcune specifiche per arrivare alla sua identità.
Sheen, 50 anni, ha detto di avere pensato, all'epoca, di avere un tumore al cervello: "Avevo forti mal di testa, emicranie, sudavo. Pensavo che fosse finita ma dopo una serie di test sono entrati nella stanza e mi hanno detto quello che stava succedendo. Sono tre lettere difficili da digerire, cambiano la vita".
L'attore ha poi raccontato di essere uscito allo scoperto per non dare seguito a un tentativo di estorsione: una prostituta aveva trovato nel suo bagno dei farmaci antiretrovirali e aveva cercato di ricattarlo. Ha poi detto di dover lottare contro la depressione e la dipendenza da alcol e droghe, e che anche per questo ha fatto ricorso alle prostitute, pur sapendo che il suo segreto poteva essere a rischio.
Sheen ha raccontato tutto, compreso di aver avuto sesso non protetto con due donne dal 2011, anno della diagnosi, ma che entrambe sapevano quale rischi corressero e che sono sotto osservazione del suo medico. Lo stesso vale per le altre donne con cui ha fatto sesso, e ha aggiunto di aver avvertito le altre partner precedenti e di non essere a conoscenza di aver trasmesso la malattia a nessuno.
Non c'entra, invece, la sua crisi del 2011 che l'ha portato al licenziamento dalla serie televisiva Due uomini e mezzo: "Vorrei poter dare la colpa a questo, ma la diagnosi è arrivata dopo".
Sheen è stato sposato tre volte, l'ultima con Brooke Mueller dal 2008 al 2011, e con lei ha avuto due figli gemelli, Bob e Max, che oggi hanno sei anni e mezzo. Con Denise Richards, dal 2002 al 2006, ha invece avuto le figlie Sam e Lola, 11 e 10 anni, con Donna Peele, dal 1995 al 1996. Un'altra figlia, Cassandra, era nata dalla relazione con Paula Profit. La 21enne ha già fatto diventare Sheen nonno, nel 2013.

Charlie Sheen e' sieropositivo. La confessione è arrivata dopo lo scoop del quotidiano britannico Sun, che aveva riportato la notizia di una star di Hollywood malata, dando anche alcune specifiche per arrivare alla sua identità.
Sheen, 50 anni, ha detto di avere pensato, all'epoca, di avere un tumore al cervello: "Avevo forti mal di testa, emicranie, sudavo. Pensavo che fosse finita ma dopo una serie di test sono entrati nella stanza e mi hanno detto quello che stava succedendo. Sono tre lettere difficili da digerire, cambiano la vita".
L'attore ha poi raccontato di essere uscito allo scoperto per non dare seguito a un tentativo di estorsione: una prostituta aveva trovato nel suo bagno dei farmaci antiretrovirali e aveva cercato di ricattarlo. Ha poi detto di dover lottare contro la depressione e la dipendenza da alcol e droghe, e che anche per questo ha fatto ricorso alle prostitute, pur sapendo che il suo segreto poteva essere a rischio.
Sheen ha raccontato tutto, compreso di aver avuto sesso non protetto con due donne dal 2011, anno della diagnosi, ma che entrambe sapevano quale rischi corressero e che sono sotto osservazione del suo medico. Lo stesso vale per le altre donne con cui ha fatto sesso, e ha aggiunto di aver avvertito le altre partner precedenti e di non essere a conoscenza di aver trasmesso la malattia a nessuno.
Non c'entra, invece, la sua crisi del 2011 che l'ha portato al licenziamento dalla serie televisiva Due uomini e mezzo: "Vorrei poter dare la colpa a questo, ma la diagnosi è arrivata dopo".
Sheen è stato sposato tre volte, l'ultima con Brooke Mueller dal 2008 al 2011, e con lei ha avuto due figli gemelli, Bob e Max, che oggi hanno sei anni e mezzo. Con Denise Richards, dal 2002 al 2006, ha invece avuto le figlie Sam e Lola, 11 e 10 anni, con Donna Peele, dal 1995 al 1996. Un'altra figlia, Cassandra, era nata dalla relazione con Paula Profit. La 21enne ha già fatto diventare Sheen nonno, nel 2013.