Pierce Brosnan: da James Bond ad agente della Cia in "The November Man"

Inserire immagine
Pierce Brosnam e Olga Kurylenko nella locandina del film "The November man"

Dopo il leggendario ruolo di James Bond, Pierce Brosnan torna a vestire i panni di una spia. L'occasione è The November Man, action-thriller diretto da Roger Donaldson che arriverà su Sky Cinema 1, in prima tv, lunedì 16 novembre alle 21.10

Arriva su Sky Cinema 1, in prima tv, lunedì 16 novembre alle 21.10, The November Man, trasposizione cinematografica del settimo capitolo della saga letteraria There Are No Spies scritta da Bill Granger. La pellicola diretta da Roger Donaldson, vede come co-prodottutore Pierce Brosnan, anche attore protagonista del film, Beau St. Clair e la bellissima Olga Kurylenko. 

The November Man segue la vicenda del protagonista Peter Deveraux, che nel 2008 lascia la CIA dopo che il suo partner, e pupillo, David Mason causa la morte di un ragazzino, durante una missione in Montenegro, disubbidendo ai suoi ordini. Deveraux si è ormai ritirato in Svizzera quando, a distanza di anni, nel presente, viene richiamato dal suo ex-capo per recuperare Natalia Ulanova, una loro agente e vecchia compagna di Peter, dalla Russia, nella quale è in missione sotto copertura. La donna ha in possesso delle informazioni importanti sul criminale russo Federov, ora ai vertici della politica, ed è per questo in chiaro pericolo. Mason, intanto, ha fatto carriera nella CIA, arrivando a dirigerne una squadra, e interviene nell’operazione. Avendo ricevuto altri ordini e diverse informazioni, Ulanova troverà la morte per sua stessa mano. Mentre si sospetta la presenza di una talpa all’interno dell’organizzazione, Deveraux finisce col ritrovarsi così in un gioco di intrighi e complotti, bugie e cospirazioni, che coinvolgono gli stessi governi americani e russi.
 

Il progetto del film risale al lontano 2005, quando Pierce Brosnan lasciò definitivamente il ruolo  di James Bond. L’attore inglese decise di trasporre il romanzo di Bill Granger coinvolgendo il suo socio in affari Beau St.Clair. Tuttavia la produzione subì un arresto ma Brosnan decise comunque di non vendere i diritti del libri, aspettando l’occasione giusta per riavviare il tutto. Occasione che si ripresento nel 2012 grazie anche alla decisione di affidare la regia della pellicola Roger Donaldson con cui l’attore aveva già lavorato in Dante’s Peak.
 

Arriva su Sky Cinema 1, in prima tv, lunedì 16 novembre alle 21.10, The November Man, trasposizione cinematografica del settimo capitolo della saga letteraria There Are No Spies scritta da Bill Granger. La pellicola diretta da Roger Donaldson, vede come co-prodottutore Pierce Brosnan, anche attore protagonista del film, Beau St. Clair e la bellissima Olga Kurylenko.