Spectre è il film di James Bond più lungo di sempre?

Inserire immagine
SPECTRE ©2015 Danjaq, MGM, CPII.  SPECTRE, 007 and related James Bond Trademarks, TM Danjaq.  All Rights Reserved.

Oltre due ore e mezza di avventure mozzafiato per Daniel Craig nell’ultimo capitolo della saga dell’Agente 007 atteso nelle sale il prossimo 5 novembre. Così la pellicola può vantare la durata più lunga di sempre, seguita da Casino Royale e Skyfall

 

Giunto al suo quarto film nei panni dell’Agente 007 Daniel Craig, alla soglia dei 48 anni, avrà il fisico per rimbalzare fra un inseguimento in auto, una sparatoria e una lotta a mani nude per oltre due ore e mezza? Senza contare tutto il tempo che dedicherà a conquistare Lea Seydoux e Monica Bellucci, le Bond Girl del prossimo capitolo della saga di James Bond. Non c’è ancora la conferma ufficiale, ma secondo alcune indiscrezioni giunte da alcuni portali cinematografici inglesi Spectre potrebbe sfiorare le tre ore di durata.

James Bond in minuti – La durata ufficiale del film sarà annunciata prossimamente da MGM e Sony Studios o dalla British Board of Film Classification, intanto due noti portali web inglesi specializzati in contenuti cinematografici hanno dato la loro personale stima. Secondo Empire Cinemas, Spectre ci terrà incollati al grande schermo per la bellezza di 155 minuti, durata che sale a 160 minuti secondo Vue. A sostenere questa tesi arriva su Twitter Ilario Citton, presidente e fondatore di LE CERCLE, il club italiano di James Bond, e direttore del magazine MR.BOND, che online non manifesta alcun dubbio, complici alcune sue non meglio definite “fonti inglesi”.

 


Il più lungo di sempre – Se le fonti ufficiali lo confermeranno, Spectre guadagnerà il titolo di film della saga di James Bond più lungo di sempre. A detenere lo scettro fino ad oggi è stato Casino Royale, dove per il suo esordio nei panni dell’agente segreto al servizio di Sua Maestà Daniel Craig è rimasto sul set per 144 minuti, scalzando per appena 60 secondi Skyfall (143 minuti di durata), finito in seconda posizione. Segue Al servizio segreto di sua maestà, sesto film della saga (il primo senza Sean Connery, 007 per eccellenza) che ha dato del filo da torcere all’attore George Lazenby per 142 minuti. A ben guardare, già dagli esordi James Bond ha abituato il suo pubblico a pellicole durature: anche Licenza di uccidere, il primo film della saga (era il 1962), supera le due ore di durata raggiungendo quota 133 minuti. Come anche La morte può attendere con Pierce Brosnan come protagonista. Il più breve? Quantum of Solace, con 106 minuti appena.