Come James Bond, in fuga dall'Escape Room

Inserire immagine
Un dei team di agenti segreti che ha partecipato all'escape room di James Bond

In occasione del lancio di Sky Cinema 007, il canale 304 di Sky che fino all'arrivo di Spectre nelle sale manderà in onda tutti i film di James Bond, a Milano è stata allestita One Hour Mission, un'avvincente escape room a tema.

di Marco Agustoni

 

Sessanta minuti separano l'umanità dall'olocausto nucleare. Il team di agenti segreti deve risolvere tutti gli enigmi necessari a evitare l'inevitabile. In sottofondo, musica ad alta tensione per ricordare che non ci si può concedere nemmeno un attimo di pausa.

 

Si tratta di uno dei tanti film in onda a partire dal 9 ottobre su Sky Cinema 007, il canale 304 di Sky dedicato a James Bond in attesa dell'uscita nelle sale il 5 novembre di Spectre, ultimissimo capitolo della saga? Ebbene no, è proprio la realtà. O quasi. Ma la simulazione di One Hour Mission, l' escape room a tema 007 allestita presso Secret Rooms a Milano è talmente avvincente, da far scordare per un momento che si sta solo giocando.

 

Un'escape room, per chi non lo sapesse, è una stanza allestita ad arte per calare un gruppo di giocatori in una situazione di fantasia (horror, thriller, giallo...), in cui è necessario risolvere dei misteri per "uscirne vivi".  Visto che stiamo parlando di James Bond, la minaccia è per l'appunto una testata atomica, da disinnescare prima che sia troppo tardi.

 

La prima cosa che si nota entrando nell'escape room allestita in occasione del lancio di Sky Cinema 007 e disponibile per i clienti Sky, è proprio il timer che notifica senza troppi convenevoli l'inizio del gioco. E che per un'ora sarà l'inseparabile e ansiogeno avvoltoio sulle spalle dei giocatori. Trascorsi i primi secondi di straniamento a familiarizzare con l'ambiente, è infatti d'obbligo tuffarsi subito in cerca di indizi, perché 60 minuti sembrano tanti, ma a fine partita ci si accorgerà che sono a malapena sufficienti.

 La prima stanza dell'escape room di James Bond richiama gli anni dei primi film della saga. E ogni singolo oggetto, ogni angolo più recondito potrebbe contenere elementi fondamentali per procedere nell'avventura. Non si può ovviamente scendere nello specifico, ma il consiglio è di guardare ovunque, anche nei posti più impensabili, e non trascurare niente, perché alle volte è letteralmente questione di centimetri.

 

Lucchetti, combinazioni e codici segreti sono l'incubo degli investigatori. Trovare la chiave per aprirli o decifrarli è un'ardua impresa. Per questo la vera chiave del gioco è lo spirito di squadra. Sia che ci si accompagni a un gruppo di amici affiatati, sia che si partecipi con dei perfetti sconosciuti, la collaborazione è fondamentale, perché gli enigmi richiedono più di un cervello al lavoro e quando il tempo stringe saranno necessari tanti occhi per aguzzare la vista e trovare quel che c'è da trovare.

 

Per uscire incolumi dalla One Hour Mission non è strettamente necessario avere appena ripassato l'intera filmografia di 007. Ma può essere d'aiuto, quantomeno per calarsi nella testa di un agente segreto. Senza contare che qua e là per le stanze sono sparse piccole citazioni della serie, per cui se si è in grado di riconoscerle l'esperienza ne giova.

 

Come si diceva, un'ora può sembrare lunga, ma trascorre molto in fretta. Anche perché le prove richiedono un'applicazione continua e non ci sono mai tempi morti né momenti di noia. E se anche ci si dovesse ritrovare in un cul de sac, un pietoso deus ex machina potrebbe intervenire con qualche piccolo suggerimento (ma senza esagerare, altrimenti che gusto ci sarebbe...).

 

Nello specifico, la prova sul campo di Sky.it come è stata? Innanzitutto molto divertente. In quanto al risultato, beh, diciamo che si è andati vicini a salvare il mondo. Molto vicini. Ma il tempo è stato tiranno e allo scoccare dell'ora gli agenti sul campo sono andati incontro a una triste fine, così come l'umanità intera. Poco male, nei prossimi giorni ci saranno molti altri eroi che si cimenteranno a salvare il mondo... nella speranza che i film di Sky Cinema 007 gli siano di ispirazione per riuscire nell'impresa!