Sarah Felberbaum e Luca Argentero, poli opposti per Max Croci

Inserire immagine
Luca Argentero e Sara Felberbaum intervistati da Francesco Castelnuovo

Arriva in sala dall’8 ottobre Poli opposti di Max Croci con Luca Argentero e Sara Felberbaum. Il nostro Francesco Castelnuovo li ha incontrati tra indiscrezioni e risate. Ecco una breve anticipazione di quello che ci hanno raccontato

Arriva in sala Poli opposti, il film d’esordio del bustocco Max Croci, con un passato da regista di serie web e cortometraggi e autore di Sky. Al microfono di Francesco Castelnuovo la coppia di interpreti, Luca Argentero e Sara Felberbaum,  bellissimi e affiatatissimi. <br><br>Tra indiscrezioni e risate i due si confessano a tutto campo, ripercorrendo la fortunata strada che dalla conduzione di Sky Cine News li ha portati nell’empireo del cinema di casa nostra. <br><br>Ci raccontano i retroscena di questa commedia romantica girata a Roma guardando a Hollywood, e a quella tradizione di film immortali che dalla sophisticated comedy di George Cukor e Howard Hawks giunge fino al più recente Harry i presento Sally. <br><br>Lei è un avvocato divorzista, lui un terapeuta di coppia che si conoscono e si piacciono da sempre. Si ritrovano trent’anni dopo e sono scintille a prima vista, nel solco del filone passato alla storia come “la guerra dei sessi” in cui si sono distinti nel tempo i vari Cary Grant, Spencer Tracy, Audrey e Katharine Hepburn. Il copione della commedia li condurrà prima a rivaleggiare cordialmente e quindi, inevitabilmente, ad amarsi. Tra citazioni puntuali del cinema d’antan e un garbo non comune per le nostre latitudini. <br><br>Poli opposti, al cinema dall’8 ottobre e sui nostri schermi intervista confidenziale con Sarah Felberbaum e Luca Argentero l’11 ottobre alle 21.00