"Il segreto per diventare una Faccia da Comics? Essere se stessi!"

Inserire immagine
Giulia Turrini e Federico Yang inviati speciali a Lucca Comics & Games

Giulia Turrini, inviata speciale di Sky l'anno scorso a Lucca Comics & Games grazie al concorso Facce da Comics, racconta la sua esperienza e consiglia ai partecipanti di quest'anno di farsi notare... senza trucchi e artifici.

di Marco Agustoni

 

Come ogni anno, Sky ha lanciato il concorso Facce da Comics per trovare dei veri appassionati di cinema, fumetti, videogiochi e serie tv da mandare come inviati speciali a Lucca Comics & Games e raccontare il più grande evento italiano (e non solo) del settore. Certo, farsi scegliere non è facile, ma abbiamo parlato con una delle tre vincitrici dell'anno scorso, Giulia Turrini, per farci raccontare la sua esperienza e soprattutto per sapere qual è il modo migliore di diventare una Faccia da Comics.

 

Ciao Giulia, anche quest'anno sarai a Lucca Comics?

Sì, tornerò per il quarto anno di fila. Ci vado perché sono un'appassionata di videogiochi e action figures, sono una collezionista. E poi è anche il mio ambito professionale: lavorando in un negozio che vende gadget e tshirt mi torna utile informarmi su quel che c'è in giro quest'anno.

 

Com'è stata la tua esperienza dell'anno scorso?

Molto interessante, è un'esperienza di quelle che ti porti dentro tutta la vita e che non avrei mai fatto senza Facce da Comics. Ma è stata anche impegnativa, perché quello dell'inviato è un vero e proprio mestiere.

 

Come ti sei trovata nei panni dell'inviata di Sky?

I primi giorni sono stati superdivertenti. Alla fine, però, l'esperienza è stata "influenzata dall'influenza": avevo la febbre e quindi è subentrata un po' di fatica.

 

Un aneddoto del tuo Lucca Comics 2014 che ti piace raccontare?

Era sabato, c'era la finale di League of Legends, di cui io sono una grande appassionata. Avevano chiuso le porte a causa dell'alta affluenza e molta gente è rimasta fuori. Io però, grazie al mio pass di Sky, sono riuscita a entrare lo stesso!

 

Hai un consiglio per chi vuole partecipare al casting quest'anno?

Può sembrare banale, ma l'unico consiglio è essere se stessi e nient'altro. Io e Federico ci siamo presentati nei nostri video su Youtube esattamente come poi eravamo lì a Lucca, davanti alle telecamere. Credo che questo sia stato premiato. 

 

Quindi nessun trucco e nessun effetto speciale?

Altri partecipanti hanno fatto video più costruiti o più recitati, ma alla fine hanno scelto noi, quindi direi che abbiamo avuto ragione...