Alla Festa del cinema di Roma 37 film, 4 italiani e Jude Law

Inserire immagine
L'attrice Virna Lisi è sul manifesto della Festa di Roma 2015

Presentato a Roma la nuova edizione della Festa del Cinema di Roma. La manifestazione si terrà nella capitale dal 16 al 28 ottobre

"Cancellare il concorso, giurie, cerimonia apertura e chiusura, annullare i premi, tranne quello del pubblico". Questa in sintesi la ‘svolta’ del neodirettore artistico Antonio Monda della decima edizione della festa di Roma (16-28 ottobre) presieduta da Piera Detassis che ha presentato la  manifestazione cinematografica capitolina visibilmente ridotta rispetto agli anni passati.<br><br>Per questa sua decima edizione la Festa del Cinema sceglie come testimonial della campagna il fascino e l'eleganza di Virna Lisi. Un tributo a un'attrice internazionale scomparsa lo scorso anno che aveva scelto Roma come sua città.  L'8 novembre, giorno del compleanno della Lisi, sarà consegnato un premio speciale che è stato creato appositamente in suo onore da assegnare alla migliore attrice dell'anno. <br><br>Saranno 37 i film/documentari/serie tv in gara nella selezione ufficiale. 24 Paesi. Tra questi Junun, film concerto di Paul Thomas Anderson. The Walk di Robert Zemeckis, in anteprima a Roma. E ancora Truth di James Vanderbit, FreeHeld con Julianne Moore. Solo per citarne alcuni. Poi due serie tv. Fargo, nella sua seconda edizione, e Fauda. <br><br>Tre film italiani presentati: Lo chiamavano Jeeg Robot del giovanissimo Gabriele Mainetti. Alaska di Claudio Cupellini con Elio Germano. Dobbiamo parlare di Sergio  Rubini. A questi tre titoli si aggiunge il documentario Registro di classe parte prima 1900-1960 di Gianni Amelio. <br><br>Tre retrospettive dedicate alle Pixar, ad Antonio Pietrangeli, la terza a Pablo Larrain. 10 gli omaggi: da quello a Ettore Scola a quello a Pier Paolo Pasolini a 40 anni dalla morte. Fino a Frank Sinatra nel centenario dalla nascita. E infine 10 incontri da Jude Law a Joel Cohen e Francis Mcdormand. Fino a Paolo Villaggio per il restauro di Fantozzi. <br><br>Poche le star confermate finora tra queste la nostra Monica Bellucci