Il prossimo Bond è Idris Elba? Si, secondo questo mashup

Inserire immagine

Mentre sale la febbre per l’arrivo nelle sale di Spectre, in molti danno per certo l’addio di Daniel Craig dal prossimo episodio. E, tra i tanti nomi avanzati dai fan, emerge soprattutto quello dell’attore di The Wire. Che abbia le doti giuste per essere il prossimo 007, lo dimostra anche un VIDEO

Non è ancora arrivato nelle sale Spectre e già si parla di chi sarà il prossimo attore a vestire i panni di James Bond. Anche perché, dopo 4 film, Daniel Craig è dato quasi per certo in uscita. Al solito i nomi suggeriti dagli appassionati della saga non mancano. Si va da un improbabile David Beckham a un più preparato David Oyelowo, passando per l’X-Men Hugh Jackman e Damian Lewis della serie Homeland. Ma il nome che torna più di frequente è però un altro: quello dell’attore Idris Elba. Il suo profilo sembra perfetto, almeno sulla carta: è un volto apprezzato sia tra i cinefili che tra il pubblico di massa, ha recitato per la tv (The Wire), così come per il teatro. Il suo volto piace anche ai produttori e agli sponsor della serie: durante un recente leak di un’email, è emerso che i capi della Sony Pictures Entertainment vorrebbero proprio lui.

 

Nelle scorse settimane, però, è arrivata una voce autorevole a smorzare le speranze dei fan: l’attuale scrittore della serie Anthony Horowitz in un’intervista con il Daily Mail ha dichiarato: “Per me Idris Elba è troppo grezzo per questo ruolo. Non è questione di colore della pelle. Penso che lui sia un tipo troppo da strada. E’ una questione di essere più raffinati? Si”

 

E’ bastata questa semplice dichiarazione perché in rete scoppiasse subito un animato dibattito sulle qualità dell’attore, con tanto di hashtag #BlackBond, scuse ufficiali di Horowitz e replica dello stesso attore (che su Instagram ha pubblicato l’articolo con il passo indietro Horowitz e la didascalia: “Sempre con il sorriso. Non richiede nessuna energia e non fa mai male!! L’ho imparato dalla Strada!!”).

 

Always Keep Smiling!! It takes no energy and never hurts! Learned that from the Street!! 😏 #septemberstillloveyou

Una foto pubblicata da Idris Elba (@idriselba) in data:

 

Nella polemica si è presto inserito alla grande anche il New York Magazine: piuttosto che aggiungere la propria voce a quella di tutti gli altri opinionisti, ha preferito far vedere perché Idris Elba sarebbe davvero il Bond perfetto montando le immagini dei suoi film sul trailer di Spectre. Il risultato è impeccabile e (forse) avrà convinto anche Anthony Horowitz.