Whiplash: duello a ritmo di Jazz

Inserire immagine
Un'immagine tratta dal film Whiplash

Arriva su Sky Cinema 1, in prima visione, domenica 27 settembre il film di Damien Chazelle, premiato con tre Oscar come miglior attore non protagonista a J. K. Simmons, miglior sonoro e miglior montaggio
 

Uno dei film più apprezzati degli ultimi tempi, nonostante sia costato molto poco, è Whiplash: ha vinto tre premi Oscar – miglior attore non protagonista a J. K. Simmons, miglior sonoro e miglior montaggio – ed era anche candidato al premio per la miglior sceneggiatura non originale. Ma Whiplash, che racconta la storia di un giovane musicista che studia la batteria in una scuola prestigiosa e del suo maestro esigente e sadico, non è tratto da un libro né da un articolo o un altro film. La ragione per cui l’Academy ha deciso di considerare “non originale” la sceneggiatura di Whiplash ha a che fare col fatto che il regista e sceneggiatore del film, Damien Chazelle, aveva girato nel 2013 una scena tratta dalla sceneggiatura del film e l’aveva presentata al Sundance Film Festival per raccogliere soldi allo scopo di girare il film intero.<br><br>Al centro dell'appassionante vicenda a ritmo di jazz, l'ambizioso giovane batterista Andrew Newman (interpretato da Miles Teller), che studia nel conservatorio di Manhattan ed è deciso a sfondare per diventare una star, con tanta dedizione e impegno e anche a costo di enormi sacrifici. Compreso quello di trascurare un possibile amore. A spronarlo in questa crescita artistica, in mezzo a una spietata concorrenza, il durissimo istruttore Terence Fletcher (J.K. Simmons), noto per i suoi metodi di insegnamento dispotici, brutali e poco ortodossi. L'istruttore scopre Andrew e lo ammette nell'orchestra più esclusiva della scuola, ma Fletcher è talmente feroce nel volere il meglio dal ragazzo, che quest'ultimo a sua volta vede trasformarsi la sua passione in vera e propria ossessione. Nel cast anche Melissa Benoist, Paul Reiser, Austin Stowell e Jayson Blair.