Valeria Golino protagonista su Sky Cinema Cult

Inserire immagine
Valeria Golino a Venezia 2015, dove è stata premiata con la Coppa Volpi (Getty Images)

Per celebrare l’attrice vincitrice della Coppa Volpi al Festival di Venezia 2015, domenica 20 settembre Sky Cinema Cult dedica la programmazione pomeridiana a Valeria Golino, protagonista in film come Respiro, Il capitale umano e Puerto Escondido.

Ha incantato il Festival di Venezia 2015 con la sua interpretazione eccezionale in Per Amor Vostro di Giuseppe M. Gaudino, film in sala in questi giorni per il quale è stata premiata con la prestigiosa Coppa Volpi come Migliore attrice. Ma ancora prima, Valeria Golino ha recitato in alcuni dei film che hanno fatto la storia del cinema italiano. Per questo, domenica 20 settembre Sky Cinema Cult ha pensato a un pomeriggio tutto dedicato a lei.

L’omaggio a Valeria Golino del canale 314 di Sky comincia alle 13.40, con la messa in onda di Respiro, secondo film dell’ormai affermato regista Emanuele Crialese. Il film racconta dell’insoddisfatta moglie di un pescatore della piccola Lampedusa. Irrimediabilmente diversa dagli altri abitanti dell’isola, vista come un’eccentrica al limite della follia, viene per questo condannata alla solitudine. In questo ritratto malinconico di donna Valeria dà il meglio di sé come attrice, con una prova difficile da dimenticare.

A seguire tocca a Il capitale umano, film di Paolo Virzì che ha avuto grande eco anche all’estero, in cui la Golino interpreta Roberta, psicologa incinta di due gemelli e compagna dell’inquieto e ambizioso Dino, interpretato da Fabrizio Bentivoglio. Nell’amaro film a episodi, Valeria incarna uno dei pochi personaggi che sembrano “salvarsi” dalla piccolezza dell’umanità raccontata dal regista di Ovosodo e Tutta la vita davanti.

Alle 17.15 conclude la rassegna Puerto Escondido, film del 1992 di un Gabriele Salvatore fresco dell’Oscar per Mediterraneo. Il quarto e ultimo film della cosiddetta “tetralogia della fuga” inauguarata da Marrakech Express nel 1989 vede Valeria Golino impegnata nei panni di Anita, donna che assieme al partner Alex (Claudio Bisio) vive da anni in Messico e ospita il fuggitivo Mario (Diego Abatantuono).

Tre semplici assaggi della lunga e incredibile carriera di una delle più amate attrici del cinema italiano, sufficienti però a dare un’idea delle sue doti di interprete eclettica e di talento. Se anche voi siete rimasti stregati dalla bravura e dal fascino di Valeria Golino, l’appuntamento è domenica 20 settembre su Sky Cinema Cult!