Un ragazzo d’oro, Scamarcio e Sharon Stone in prima visione

Inserire immagine
Sharon Stone e Riccardo Scamarcio in Un ragazzo d'oro

Domenica 20 settembre alle 21.10 su Sky Cinema 1 HD va in onda in prima visione tv Un ragazzo d’oro, ultimo film di Pupi Avati con un cast d’eccezione che comprende Riccardo Scamarcio, Cristiana Capotondi e per la prima volta in un film italiano Sharon Stone.

Domenica 20 settembre alle 21.10, anteprima d’eccezione su Sky Cinema 1 HD con Un ragazzo d’oro, il più recente film di Pupi Avati che può contare su un cast di primissimo livello. Il grande regista bolognese ha diretto sul set non solo i bravissimi Riccardo Scamarcio e Cristiana Capotondi, ma anche una star internazionale come Sharon Stone, qui al suo primo film italiano.

Un ragazzo d’oro racconta la storia di Davide Bias (Scamarcio), un pubblicitario insoddisfatto nonostante il fidanzamento con la bella Silvia (Capotondi). Afflitto dalle nevrosi, il giovane sogna infatti di diventare uno scrittore di successo. La sua vita è destinata a cambiare con la morte - forse per suicidio -  del padre Achille, uno sceneggiatore di film di serie B,  e con l’incontro con una vecchia amica di quest’ultimo, l’editrice Ludovica Stern (Stone).

Arguto e dallo sguardo attento come sempre, Pupi Avati riesce con Un ragazzo d’oro a mettere  in scena una serie di personaggi dalla psicologia complicata, in una storia che riflette sulla reale eredità che ci viene lasciata dai nostri genitori. Ma la sua arma segreta, questa volta, consiste nella capacità di orchestrare alla perfezione gli attori a sua disposizione, tra i quali va ricordata anche la mitica Giovanna Ralli.

A impreziosire le immagini ricercate della pellicola, contribuisce la colonna sonora composta dal pianista Raphael Gualazzi, che include anche il brano Time for My Prayers scritto assieme a Giuliano Sangiorgi dei Negramaro e cantato assieme alla giovane cantautrice Erica Mou.